Finestra di dialogo Inserisci campo unione

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Nella finestra di dialogo Inserisci campo unione, è possibile inserire le informazioni da singoli campi, ad esempio nome, il numero di telefono o la quantità di donazioni da un elenco di benefattori. Per aggiungere rapidamente un campo dal file di dati al documento principale, nel gruppo Inserisci campi della scheda lettere fare clic sulla freccia accanto a Inserisci campo unione e quindi fare clic sul nome del campo.

Per ulteriori opzioni, fare clic su Inserisci campo unione per aprire la finestra di dialogo Inserisci campo unione.

Casella Inserisci campo unione

Utilizzare la finestra di dialogo Inserisci campo unione per eseguire le operazioni seguenti:

  • Selezionare l'origine per i campi da aggiungere:

    • Per selezionare campi di indirizzo che verranno automaticamente associati ai campi nell'origine dati, pur non avendo lo stesso nome, fare clic su Campi indirizzo.

    • Per selezionare campi che recuperano sempre i dati direttamente da una colonna nel file di dati, selezionare Campi database.

  • Per aggiungere campi di stampa unione al documento, nella casella campi fare clic sul campo desiderato e quindi fare clic su Inserisci. Ripetere l'operazione per ogni campo che si desidera aggiungere e quindi fare clic su Chiudi.

  • Se viene visualizzata la finestra di dialogo Corrispondenza campi , è possibile che non siano state trovate alcune informazioni necessarie per inserire il campo. Fare clic sulla freccia accanto a (nessuna corrispondenza)e quindi selezionare dall'origine dati il campo corrispondente al campo necessario per la stampa unione.

Nota : Se si inserisce un campo dalla casella di riepilogo Campi database e in seguito si passa a un'origine dati che non include una colonna con lo stesso nome, le informazioni del campo non verranno inserite nel documento unito.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×