Filtrare o rimuovere i valori duplicati

Il filtro dei valori univoci e la rimozione dei valori duplicati sono due attività strettamente correlate perché i risultati visualizzati sono uguali, ovvero un elenco di valori univoci. La differenza, tuttavia, è importante. Quando si filtra per valori univoci, i valori duplicati vengono nascosti temporaneamente, invece, se si sceglie di rimuoverli, vengono eliminati definitivamente. Un valore duplicato è un valore in cui tutti i valori della riga corrispondono esattamente a tutti i valori in un'altra riga. I valori duplicati vengono determinati dal valore visualizzato nella cella e non necessariamente dal valore archiviato nella cella. Ad esempio, se si ha lo stesso valore di data in celle diverse, uno formattato come "08/12/2017" e l'altro come "8 dic 2017", i valori sono univoci. È consigliabile filtrare o applicare la formattazione condizionale ai valori univoci per verificare che i risultati siano quelli desiderati prima di rimuovere i valori duplicati.

Nota : Se la formula nelle celle è diversa, ma i valori sono uguali, sono considerati duplicati. Ad esempio, se la cella A1 contiene la formula =2-1 e la cella A2 contiene la formula =3-2, i valori sono considerati duplicati a condizione che il valore sia formattato allo stesso modo. Se lo stesso valore viene formattato con altri formati di numero, non è considerato duplicato. Ad esempio, se il valore nella cella A1 è formattato come 1.00 e il valore nella cella A2 è formattato come 1, non sono considerati duplicati.

Filtrare per valori univoci

  1. Selezionare l'intervallo di celle o assicurarsi che la cella attiva si trovi in una tabella.

  2. Nel gruppo Ordina e filtra della scheda Dati fare clic su Avanzate.

    Pulsante Avanzate

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    Per

    Operazione da eseguire

    Filtrare l'intervallo di celle o di tabella sul posto

    Selezionare l'intervallo di celle e quindi fare clic su Filtra l'elenco sul posto.

    Copiare i risultati del filtro in un'altra posizione

    Selezionare l'intervallo di celle, fare clic su Copia in un'altra posizione e quindi immettere un riferimento di cella nella casella Copia.

    Nota : Se si copiano i risultati del filtro in un'altra posizione, i valori univoci dell'intervallo selezionato vengono copiati nella nuova posizione. I dati originali restano invariati.

  4. Selezionare la casella di controllo Copia univoca dei record e quindi fare clic su OK.

Altre opzioni

Quando si rimuovono i valori duplicati, vengono modificati solo i valori dell'intervallo selezionato di celle o di tabella. Tutti gli altri valori esterni all'intervallo di celle o di tabella non vengono modificati o spostati. I dati vengono eliminati definitivamente, quindi è consigliabile copiare l'intervallo di celle o di tabella originale in un altro foglio o cartella di lavoro prima di rimuovere i valori duplicati.

Nota : Non è possibile rimuovere i valori duplicati dai dati strutturati o che contengono subtotali. Per rimuovere i duplicati, è necessario rimuovere prima sia la struttura che i subtotali.

  1. Selezionare l'intervallo di celle o assicurarsi che la cella attiva si trovi in una tabella.

  2. Nel gruppo Strumenti dati della scheda Dati fare clic su Rimuovi duplicati.

    Pulsante Rimuovi duplicati

  3. Selezionare una o più caselle di controllo, che fanno riferimento alle colonne della tabella, quindi scegliere Rimuovi duplicati.

    Suggerimento : Se l'intervallo di celle o di tabella contiene molte colonne e si vogliono selezionare solo alcune colonne, deselezionare la casella di controllo Seleziona tutto e scegliere solo quelle desiderate.

È possibile applicare la formattazione condizionale ai valori univoci o duplicati per visualizzarli più chiaramente. L'assegnazione di colori ai dati duplicati, ad esempio, consente di individuare e, se necessario, rimuovere i dati.

  1. Selezionare una o più celle di un intervallo, di una tabella o di un rapporto di tabella pivot.

  2. Nel gruppo Stili della scheda Home fare clic su Formattazione condizionale, scegliere Regole evidenziazione celle, quindi fare clic su Valori duplicati.

  3. Selezionare le opzioni desiderate nella finestra di dialogo Nuova regola di formattazione e quindi fare clic su OK.

È possibile creare una regola per assegnare un colore ai dati univoci o duplicati nel foglio. Questa opzione è particolarmente utile quando i dati includono più set di valori duplicati.

  1. Selezionare una o più celle di un intervallo, di una tabella o di un rapporto di tabella pivot.

  2. Nel gruppo Stili della scheda Home fare clic su Formattazione condizionale e quindi su Nuova regola.

  3. Scegliere Classico nell'elenco Stile, quindi nell'elenco Formatta solo i primi o gli ultimi valori fare clic su Formatta solo i valori univoci o duplicati.

  4. Nell'elenco valori nell'intervallo selezionato scegliere univoco o duplicato.

  5. Nell'elenco Formato con selezionare un'opzione su come formattare i valori univoci o duplicati.

È possibile modificare una regola esistente per applicare la formattazione condizionale ai dati univoci o duplicati.

  1. Selezionare una o più celle di un intervallo, di una tabella o di un rapporto di tabella pivot.

  2. Nel gruppo Stili della scheda Home fare clic su Formattazione condizionale e quindi su Gestisci regole.

  3. Accertarsi che nell'elenco Visualizza regole di formattazione per sia selezionato il foglio o la tabella appropriata.

  4. Selezionare la regola e quindi fare clic su Modifica regola.

  5. Selezionare le opzioni desiderate e quindi fare clic su OK.

Filtrare per valori univoci

  1. Selezionare l'intervallo di celle o assicurarsi che la cella attiva si trovi in una tabella.

  2. Nella scheda Dati in Ordina e filtra fare clic sulla freccia accanto a Filtro, quindi selezionare Filtro avanzato.

    Scheda Dati, gruppo Ordina e Filtra

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    Per

    Operazione da eseguire

    Filtrare l'intervallo di celle o di tabella sul posto

    Selezionare l'intervallo di celle e quindi fare clic su Filtra l'elenco sul posto.

    Copiare i risultati del filtro in un'altra posizione

    Selezionare l'intervallo di celle, fare clic su Copia in un'altra posizione e quindi immettere un riferimento di cella nella casella Copia.

    Nota : Se si copiano i risultati del filtro in un'altra posizione, i valori univoci dell'intervallo selezionato vengono copiati nella nuova posizione. I dati originali restano invariati.

  4. Selezionare la casella di controllo Copia univoca dei record e quindi fare clic su OK.

Altre opzioni

Quando si rimuovono i valori duplicati, vengono modificati solo i valori dell'intervallo selezionato di celle o di tabella. Tutti gli altri valori esterni all'intervallo di celle o di tabella non vengono modificati o spostati. I dati vengono eliminati definitivamente, quindi è consigliabile copiare l'intervallo di celle o di tabella originale in un altro foglio o cartella di lavoro prima di rimuovere i valori duplicati.

Nota : Non è possibile rimuovere i valori duplicati dai dati strutturati o che contengono subtotali. Per rimuovere i duplicati, è necessario rimuovere prima sia la struttura che i subtotali.

  1. Selezionare l'intervallo di celle o assicurarsi che la cella attiva si trovi in una tabella.

  2. In Strumenti della scheda Dati fare clic su Rimuovi duplicati.

    Scheda Dati, gruppo Strumenti

  3. Selezionare una o più caselle di controllo, che fanno riferimento alle colonne della tabella, quindi scegliere Rimuovi duplicati.

    Excel visualizza un messaggio che indica quanti valori duplicati sono stati rimossi e quanti valori univoci restano oppure un messaggio che indica che non sono stati rimossi valori duplicati.

    Suggerimento : Se l'intervallo di celle o di tabella contiene molte colonne e si vogliono selezionare solo alcune colonne, deselezionare la casella di controllo Seleziona tutto e scegliere solo quelle desiderate.

È possibile applicare la formattazione condizionale ai valori univoci o duplicati per visualizzarli più chiaramente. L'assegnazione di colori ai dati duplicati, ad esempio, consente di individuare e, se necessario, rimuovere i dati.

  1. Selezionare una o più celle di un intervallo, di una tabella o di un rapporto di tabella pivot.

  2. In Formato della scheda Home fare clic sulla freccia accanto a Formattazione condizionale, scegliere Regole evidenziazione celle e infine fare clic su Valori duplicati.

    scheda home, gruppo formato

  3. Selezionare le opzioni desiderate e quindi fare clic su OK.

È possibile creare una regola per assegnare un colore ai dati univoci o duplicati nel foglio. Questa opzione è particolarmente utile quando i dati includono più set di valori duplicati.

  1. Selezionare una o più celle di un intervallo, di una tabella o di un rapporto di tabella pivot.

  2. In Formato della scheda Home fare clic sulla freccia accanto a Formattazione condizionale e quindi su Nuova regola.

    scheda home, gruppo formato

  3. Nel menu a comparsa Stile fare clic su Classico e quindi nel menu a comparsa Formatta solo i primi o gli ultimi valori fare clic su Formatta solo i valori univoci o duplicati.

  4. Nel menu a comparsa valori nell'intervallo selezionato fare clic su univoco o duplicato.

  5. Nel menu a comparsa Formato con selezionare un'opzione su come formattare i valori univoci o duplicati.

È possibile modificare una regola esistente per applicare la formattazione condizionale ai dati univoci o duplicati.

  1. Selezionare una o più celle di un intervallo, di una tabella o di un rapporto di tabella pivot.

  2. In Formato della scheda Home fare clic sulla freccia accanto a Formattazione condizionale e quindi su Gestisci regole.

    scheda home, gruppo formato

  3. Accertarsi che nel menu a comparsa Visualizza regole di formattazione per sia selezionato il foglio di lavoro o la tabella appropriata.

  4. Selezionare la regola e quindi fare clic su Modifica regola.

  5. Selezionare le opzioni desiderate e quindi fare clic su OK.

Vedere anche

Ordinare un elenco di dati

Filtrare un elenco di dati

Filtrare i dati in base al colore del carattere, al colore della cella o ai set di icone

Trovare e sostituire testo o numeri

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×