Esportazione di contatti

È possibile esportare i contatti in un file che potrà essere importato in altre applicazioni, ad esempio in client di posta Web, in fogli di calcolo di Excel o in applicazioni di database.

Il formato file di esportazione più comune è il formato CSV (valori separati da virgola). Se si esportano contatti da utilizzare in un'altra copia di Outlook, è consigliabile scegliere un file di dati di Outlook (.pst) nel passaggio 6 descritto di seguito.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Opzioni.

  3. Fare clic su Avanzate.

Comando Avanzate nella finestra di dialogo Opzioni di Outlook

  1. In Esporta fare clic su Esporta.

Comando Esporta nella visualizzazione Backstage

  1. Nell'Importazione/Esportazione guidata fare clic su Esporta in un file e quindi su Avanti.

  2. In Crea file di tipo fare clic sul tipo di esportazione desiderato, quindi fare clic su Avanti.

Il più comune è Valori separati da virgola (Windows), detto anche CSV.

  1. In Selezionare la cartella da cui esportare, selezionare la cartella di contatti che si desidera esportare e quindi fare clic su Avanti.

Nota    Tranne che nei casi di esportazione in un file di dati di Outlook (.pst), è possibile esportare una sola cartella alla volta.

  1. In Salva file esportato con nome fare clic su Sfoglia, selezionare una cartella di destinazione e nella casella Nome file digitare un nome per il file.

  2. Fare clic su OK.

  3. Nella finestra di dialogo Esporta in un file fare clic su Avanti.

  4. Fare clic su Fine.

Torna all'inizio

Si applica a: Outlook 2010



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua