Esportare informazioni sulle origini dati collegate in Excel

È possibile esportare in Excel un elenco accurato di tutte le origini dati collegate dall'applicazione di database Access. Se si lavora a un'applicazione complessa di Access, ad esempio che include i collegamenti a molte origini dati diverse, può risultare utile avere un elenco accurato di tutte le origini dati e dei relativi tipi. Questo elenco esportato può essere particolarmente utile se si lavora a un'applicazione di Access non progettata personalmente. Con Access 2016 questa attività risulta molto più facile grazie alla nuova funzionalità incorporata nella finestra di dialogo Gestione tabelle collegate.

Aprire la finestra di dialogo Gestione tabelle collegate in Access 2016 facendo clic su Dati esterni > Gestione tabelle collegate. Selezionare le origini dati collegate da elencare e quindi fare clic su Esporta in Excel.

Finestra di dialogo Gestione tabelle collegate in Access con il pulsante Esporta in Excel selezionato.

Access chiede di specificare una posizione in cui salvare la cartella di lavoro di Excel. Dopo aver specificato la posizione di salvataggio, le informazioni sulle origini dati collegate verranno visualizzate nella nuova cartella di lavoro. L'elenco include il nome dell'origine dati collegata, le informazioni sull'origine e il tipo.

Cartella di lavoro di Excel che mostra le informazioni sulle tabelle collegata da Access

Nota : La finestra di dialogo Gestione tabelle collegate non è disponibile quando si progettano app Web di Access.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×