Esempio di creazione di diagrammi brainstorming in Visio

Contenuto dell'articolo

Introduzione

Fase preliminare: creare un diagramma dei pensieri ed espandere le pagine

Utilizzo della barra degli strumenti Brainstorming

Utilizzo del menu Brainstorming

Utilizzo del menu di scelta rapida

Utilizzo della Finestra Struttura

Utilizzo dello stencil Brainstorming - Forme

Introduzione

Un diagramma consente di raccogliere rapidamente le numerose idee generate durante una riunione di brainstorming dai diversi partecipanti e di creare un record da analizzare, modificare e sul quale intervenire in un secondo tempo.

La creazione di un diagramma di Microsoft Office Visio durante una riunione o un brainstorming risulta utile per realizzare un archivio visuale delle idee simile al disegno rappresentato nella figura che segue. Il diagramma aiuta a riconoscere e a ordinare temi e gerarchie, rendendo più rapido lo sviluppo di un piano d'azione da una sessione caotica di definizione di idee.

Diagramma brainstorming

In questo articolo vengono illustrate cinque modalità di creazione di un diagramma brainstorming in Visio, che rispondono a esigenze di lavoro specifiche. La tabella seguente consente di scegliere il metodo più adatto alle diverse esigenze.

Utilizzare questa caratteristica

Per

Barra degli strumenti Brainstorming oppure menu di scelta rapida

Aggiungere o disporre rapidamente gli argomenti nella pagina di disegno.

Menu Brainstorming

Accedere a un elenco completo di comandi brainstorming.

Finestra Struttura

Creare e organizzare gli argomenti in più pagine da una posizione centrale.

Brainstorming - Forme

Trascinare le forme Argomento e Argomento di livello inferiore nella pagina di disegno e digitarvi il testo.

Torna all'inizio

Fase preliminare: creare un diagramma dei pensieri ed espandere le pagine

Prima di creare un diagramma, è necessario tenere presenti due elementi: l'approccio utilizzato per creare il diagramma e la modalità di inserimento del diagramma nella pagina di disegno per renderlo leggibile durante l'aggiunta di altri argomenti. Conoscere in anticipo i metodi descritti rende più efficace la creazione del diagramma durante la sessione di brainstorming.

Creazione di un diagramma brainstorming

Per creare un diagramma brainstorming sono disponibili due metodi principali:

  • Il primo consiste nel partire da un'idea principale per poi generare gli argomenti correlati e gli argomenti di livello inferiore in modo gerarchico fino ad arrivare a un numero più ampio di approcci possibili.

  • Il secondo consiste nel raccogliere tutte le idee via via che vengono espresse per organizzarle in un secondo tempo in un diagramma gerarchico. I risultati verranno quindi modificati, perfezionati e condivisi con gli altri membri del gruppo. Questo metodo risulta particolarmente utile durante riunioni di brainstorming i cui partecipanti intervengano suggerendo idee in rapida successione. In questo caso, le gerarchie non sono sempre evidenti ed è necessario raccogliere le idee rapidamente.

Espandere la pagina di disegno per inserire il diagramma brainstorming

Se il diagramma brainstorming supera i bordi della pagina di disegno, è possibile espandere la pagina senza spostare gli argomenti in una pagina diversa. Per ridimensionare la pagina sono disponibili due opzioni: trascinare manualmente i bordi della pagina oppure utilizzare la finestra di dialogo Imposta pagina.

Per ridimensionare la pagina di disegno trascinando manualmente i bordi

  1. Dal menu Visualizza scegliere Zoom quindi Pagina intera. In questo modo sarà possibile visualizzare i bordi della pagina di disegno.

  2. Posizionare il puntatore sul bordo della pagina di disegno da espandere, quindi premere il tasto CTRL. Quando il puntatore assume la forma di una freccia doppia, trascinare il puntatore per ridimensionare la pagina.

Espandere manualmente la pagina di disegno trascinando i bordi.

Per ridimensionare la pagina di disegno tramite la finestra di dialogo Imposta pagina

  1. Scegliere Imposta pagina dal menu File.

  2. Fare clic sulla scheda Dimensioni.

  3. In Dimensioni personalizzate digitare le dimensioni desiderate della pagina quindi fare clic su OK.

Finestra di dialogo Imposta pagina

Nota : Le modifiche alle dimensioni della pagina di disegno verranno applicate solo alla pagina attualmente visualizzata. Accertarsi inoltre di digitare l'unità di misura appropriata (pollici o millimetri) nelle caselle Dimensioni personalizzate durante l'immissione delle dimensioni della pagina.

Torna all'inizio

Utilizzo della barra degli strumenti Brainstorming

Durante la creazione di un diagramma brainstorming è possibile eseguire le operazioni più comuni ad esempio aggiungere un argomento principale o disporre gli argomenti nella pagina, utilizzando i pulsanti di comando della barra degli strumenti Brainstorming. Per accedere facilmente a questi strumenti non è necessario trascinare il puntatore fuori dalla pagina di disegno. Ad esempio se si utilizza un Tablet PC, è sufficiente toccare una volta la barra degli strumenti Brainstorming per inserire gli argomenti nella pagina di disegno.

Barra degli strumenti Brainstorming

Suggerimento : Se la barra degli strumenti Brainstorming non è visualizzata, scegliere Barre degli strumenti dal menu Visualizza, quindi Brainstorming.

Creare un diagramma utilizzando la barra degli strumenti Brainstorming

  1. Scegliere Aggiungi argomento principale dalla barra degli strumenti Brainstorming.

  2. Dopo aver selezionato la forma, digitare il testo da associare all'idea principale.

  3. Dopo aver selezionato la forma Argomento principale, fare clic su Aggiungi argomento di livello inferiore.

    Un argomento di livello inferiore verrà connesso alla forma Argomento principale.

  4. Digitare il titolo dell'argomento di livello inferiore.

Aggiungere più argomenti utilizzando la barra degli strumenti Brainstorming

È possibile aggiungere più argomenti a un diagramma attenendosi a una delle seguenti procedure:

Per aggiungere più argomenti di livello inferiore

  1. Selezionare l'argomento a cui si desidera aggiungere gli argomenti di livello inferiore, quindi scegliere Aggiungi più argomenti di livello inferiore dalla barra degli strumenti Brainstorming.

  2. Nella finestra di dialogo digitare il testo relativo a ogni argomento e premere INVIO per passare all'argomento successivo. Dopo avere aggiunto tutti gli argomenti desiderati, scegliere OK.

Finestra di dialogo Aggiungi più argomenti di livello inferiore

Per aggiungere un argomento di uguale livello

  1. Selezionare l'argomento a cui si desidera aggiungere l'argomento di uguale livello, quindi scegliere Aggiungi argomento di uguale livello dalla barra degli strumenti Brainstorming.

  2. Digitare il titolo dell'argomento.

Per aggiungere un argomento per volta

  1. Selezionare l'argomento a cui si desidera aggiungere un argomento di uguale livello o di livello inferiore, quindi scegliere Aggiungi argomento di uguale livello o Aggiungi argomento di livello inferiore dalla barra degli strumenti Brainstorming.

  2. Digitare il titolo dell'argomento.

Disporre gli argomenti

È possibile migliorare l'aspetto del diagramma e utilizzare la maggior quantità di spazio possibile nella pagina di disegno attenendosi alla procedura seguente:

  • Scegliere Disponi automaticamente argomenti dalla barra degli strumenti Brainstorming.

Suggerimento : È possibile disporre manualmente gli argomenti selezionando gli argomenti che si desidera spostare e trascinandoli in una posizione diversa nella pagina. Quando si sposta un argomento, i connettori e gli argomenti di livello inferiore corrispondenti verranno riposizionati automaticamente.

Torna all'inizio

Utilizzo del menu Brainstorming

Il menu Brainstorming consente di accedere a tutti gli strumenti progettati specificatamente per il modello Brainstorming. Inoltre per aggiungere o disporre gli argomenti, è possibile utilizzare i comandi del menu per eseguire operazioni quali la modifica del tipo di argomento esistente o lo spostamento di un argomento in una nuova pagina.

Menu principale Brainstorming

Torna all'inizio

Utilizzo del menu di scelta rapida

In tutte le applicazioni di Microsoft Office, il menu di scelta rapida (o "pulsante destro del mouse") è uno strumento facile da utilizzare per eseguire rapidamente un'operazione senza spostare il cursore fuori dalla pagina. Il menu di scelta rapida include inoltre i comandi standard della pagina di disegno di Visio per svolgere attività quali ad esempio copiare e incollare forme.

Molti utenti esperti utilizzano questo metodo rapido per la sua accessibilità. In Visio il menu di scelta rapida rende più facile la creazione di diagrammi.

Menu di scelta rapida per la forma Argomento brainstorming

Creare un diagramma tramite il menu di scelta rapida

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla pagina del disegno quindi scegliere Aggiungi argomento principale.

  2. Dopo aver selezionato la forma, digitare il testo da associare all'idea principale.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla forma Argomento principale, quindi scegliere Aggiungi argomento di livello inferiore.

  4. Digitare il titolo dell'argomento di livello inferiore.

Aggiungere argomenti usando il menu di scelta rapida

Per aggiungere argomenti al proprio diagramma sono disponibili diverse opzioni:

Per aggiungere più argomenti di livello inferiore

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'argomento al quale aggiungere più argomenti di livello inferiore quindi scegliere Aggiungi più argomenti di livello inferiore.

    Nuova forma argomento selezionata con menu di scelta rapida visibile

  2. Nella finestra di dialogo digitare il testo relativo a ogni argomento e premere INVIO per passare all'argomento successivo. Dopo avere aggiunto tutti gli argomenti desiderati, scegliere OK.

Per aggiungere un argomento di uguale livello

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'argomento al quale aggiungere un argomento di uguale livello quindi scegliere Aggiungi argomento di uguale livello.

  2. Digitare il testo del nuovo argomento.

Per aggiungere un argomento per volta

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse sull'argomento al quale aggiungere un argomento di uguale livello o un argomento di livello inferiore quindi scegliere Aggiungi argomento di uguale livello o Aggiungi argomento di livello inferiore.

  2. Digitare il titolo dell'argomento.

Disporre gli argomenti

È possibile migliorare l'aspetto del diagramma e utilizzare la maggior quantità di spazio possibile nella pagina di disegno attenendosi alla procedura seguente:

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse in un'area vuota della pagina quindi selezionare Disponi forme automaticamente.

Suggerimento : È possibile disporre gli argomenti manualmente selezionando quelli che si desidera spostare quindi trascinandoli in una posizione diversa della pagina. Quando si sposta un argomento, i connettori ad esso relativi vengono automaticamente riposizionati così come gli argomenti di livello inferiore associati.

Torna all'inizio

Utilizzo della Finestra Struttura

La Finestra Struttura visualizza una struttura ad albero del diagramma brainstorming che raccoglie in una posizione centrale i rapporti gerarchici degli argomenti e riassume tutte le informazioni distribuite su più forme e pagine. Utilizzare questa caratteristica per organizzare le idee in modo lineare senza modificare l'aspetto del diagramma e senza spostarsi tra le forme e le pagine.

Finestra Struttura

Creare un diagramma utilizzando la Finestra Struttura

  1. In Finestra Struttura, fare clic con il pulsante destro del mouse su "Disegno1" o sul nome del file del disegno salvato quindi scegliere Aggiungi argomento principale.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Argomento principale quindi scegliere Rinomina.

  3. Digitare il testo da associare all'idea principale.

  4. Per aggiungere un argomento di livello inferiore fare clic con il pulsante destro del mouse su Argomento principale (o altro argomento) quindi scegliere Aggiungi argomento di livello inferiore. Rinominare l'argomento di livello inferiore seguendo la stessa procedura utilizzata per rinominare l'argomento principale.

Suggerimento : Per eliminare un argomento, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'argomento quindi scegliere Elimina argomento. Quando si elimina un argomento che include argomenti di livello inferiore, tutti gli argomenti di livello inferiore vengono a loro volta eliminati. È inoltre possibile eliminare un argomento selezionando l'argomento da eliminare quindi premendo sul tasto CANC.

Aggiungere più argomenti al diagramma tramite la Finestra Struttura

Per aggiungere più argomenti nella Finestra struttura, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'argomento al quale aggiungere più argomenti quindi scegliere Aggiungi più argomenti di livello inferiore. Nella finestra di dialogo Aggiungi più argomenti di livello inferiore digitare i nomi degli argomenti quindi fare clic su OK.

Aggiungere più argomenti di livello inferiore tramite la finestra Struttura

Modificare un argomento in un argomento di livello inferiore

La visualizzazione lineare degli argomenti nella Finestra Struttura consente di controllare la struttura gerarchica degli argomenti. Nella Finestra Struttura è possibile sostituire un argomento con un argomento di livello inferiore trascinando il nome dell'argomento a un livello diverso.

Per spostare un argomento di livello inferiore a un livello superiore (o a un livello inferiore) all'interno della gerarchia, trascinare il nome dell'argomento di livello inferiore al di sopra dell'argomento di livello superiore. Se l'argomento di livello inferiore che è stato spostato include argomenti di livello inferiore, anch'essi verranno spostati e le modifiche si rifletteranno sul diagramma.

Spostare un argomento di livello inferiore a un livello superiore

Nota : Alzare o abbassare di livello un argomento nella gerarchia utilizzando la Finestra Struttura modifica automaticamente la struttura del diagramma.

Per spostare un argomento verso l'alto o verso il basso nella Finestra Struttura

È possibile organizzare o impostare la priorità degli argomenti nella Finestra Struttura senza modificare la struttura del diagramma. Ad esempio, per impostare la priorità degli argomenti, è possibile spostarli a un livello di priorità più elevato nella parte alta della Finestra Struttura: la disposizione delle forme nella pagina rimarrà invariata.

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'argomento da spostare, quindi scegliere Sposta su o Sposta giù.

    La modifica verrà apportata solo nella Finestra struttura. La posizione degli argomenti nel diagramma non verrà modificata.

Torna all'inizio

Utilizzo dello stencil Brainstorming - Forme

Trascinare le forme dallo stencil Brainstorming - Forme consente di controllare al meglio la posizione degli argomenti nella pagina di disegno e il tipo di connessione.

Nota : Dal momento che questo metodo non sfrutta le funzionalità automatizzate del modello Brainstorming, il comando Disponi automaticamente e la Finestra Struttura potrebbero non offrire sempre i risultati previsti.

Brainstorming - Forme

Creare un diagramma trascinando le forme nella pagina di disegno.

  1. Dallo stencil Brainstorming - Forme trascinare la forma Argomento principale nella pagina di disegno.

  2. Digitare il testo da associare all'idea principale.

  3. Per aggiungere un argomento di livello inferiore, trascinare la forma Argomento nella pagina. Dopo aver selezionato la forma Argomento, digitare il nome dell'argomento.

  4. È possibile aggiungere più argomenti e argomenti di livello inferiore trascinando la forma Più argomenti nella pagina. Nella finestra di dialogo digitare il nome degli argomenti quindi fare clic su OK.

Prima di connettere le forme: informazioni sui tipi di connessione

Gli argomenti non vengono connessi automaticamente quando vengono trascinati dallo stencil Brainstorming - Forme. A tale scopo è preferibile conoscere il funzionamento dei connettori in Visio.

In Visio sono disponibili due metodi per collegare gli argomenti nel diagramma: forma a forma e punto a punto. Ciascuno di essi è finalizzato a situazioni specifiche, pertanto il metodo prescelto dipende dalla solidità del punto di connessione richiesta.

Forma a forma

Quando si spostano forme connesse forma a forma, i connettori si riposizionano automaticamente per rendere la connessione quanto più diretta possibile. Per creare una connessione forma a forma, trascinare le estremità della linea del connettore al centro della forma fino a quando la forma dell'argomento non viene circondata da un riquadro rosso.

Connessione forma a forma

Punto a punto

Quando una connessione è di tipo punto a punto, le estremità del connettore sono associate a punti specifici di ogni forma. Per creare una connessione punto a punto, trascinare le estremità della linea del connettore sulla forma fino a quando non viene visualizzata una X rossa. Se si spostano le forme, il connettore rimane collegato ai punti originali.

Connessione punto a punto

Identificare il tipo di connessione

Per determinare se una connessione sia di tipo forma a forma o punto a punto, fare clic sul connettore per selezionarlo.

Differenza tra una connessione forma a forma e una connessione punto a punto

Se le estremità del connettore assumono la forma di grandi quadrati rossi, la connessione è di tipo forma a forma. Se le estremità del connettore assumono la forma di piccoli quadrati rossi contenenti un simbolo (x o +), la connessione è di tipo punto a punto.

Passare da un tipo di connessione a un altro

Per modificare una connessione forma a forma in una connessione punto a punto, trascinare un punto finale del connettore allontanandolo dalla forma, quindi riportarlo al punto di connessione, contrassegnato da una X blu, in cui si desidera connetterlo alla forma.

Per modificare una connessione punto a punto in una connessione forma a forma, trascinare un punto finale del connettore sulla forma della fase di processo fino a quando un riquadro rosso non circonda tutta la forma.

Modificare una connessione punto a punto in una connessione forma a forma

Connettere argomenti

  1. Trascinare il connettore dinamico dallo stencil Brainstorming - Forme in un'area vuota della pagina.

  2. Trascinare una delle estremità della linea del connettore al centro della prima forma da connettere fino a quando la forma argomento non viene circondata da un riquadro rosso.

  3. Trascinare l'altra estremità della linea del connettore al centro della seconda forma da connettere fino a quando non viene circondata a sua volta da un riquadro rosso.

Connettere gli argomenti trascinando i punti finali al centro della forma.

Quando si rilascia il pulsante del mouse e si seleziona il connettore, le due estremità vengono rappresentate da un quadratino rosso, per indicare che le forme sono connesse correttamente.

Le forme sono connesse correttamente quando i punti finali assumono la forma di quadrati rossi a linea continua.

Mostrare associazioni tra gli argomenti

Tramite la forma Linea di associazione, rappresentata da una linea tratteggiata che collega due argomenti associati, è possibile mostrare la particolare relazione tra due argomenti di un diagramma brainstorming. A differenza del Connettore dinamico, che definisce la struttura principale del diagramma, la linea di associazione collega argomenti su diramazioni differenti dello stesso livello (gerarchico).

La linea di associazione è esclusivamente una rappresentazione grafica e non fa parte della gerarchia del diagramma. La Finestra Struttura non visualizza l'associazione tra gli argomenti.

È possibile collegare gli argomenti tramite la forma Linea di associazione nello stesso modo utilizzato con il Connettore dinamico. Quando si spostano gli argomenti connessi tramite la forma Linea di associazione, il percorso della linea di associazione si modifica di conseguenza.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×