Eseguire il mapping dei campi in Business Contact Manager

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Quando si importano dati da un'altra applicazione in Business Contact Manager per Outlook, i dati potrebbero essere classificati in campi diversi da quelli utilizzati in database Business Contact Manager. Per importare correttamente i dati, è necessario contrassegnare il campo nel file importato corrisponde a un campo corrispondente in Business Contact Manager per Outlook. Questo processo viene definito mapping.

Suggerimento: Prima di importare un file di dati, è consigliabile confrontare i campi con i campi in un account o contatto commercialerecord e organizzarli in modo che corrisponda ai campi. Ad esempio, non includere la città e stato nel campo indirizzo Business; Create e due valori in modo che è possibile eseguire il mapping dell'azienda indirizzo, città, provincia campi separatamente.

Da     Trascinare un valore dall'elenco Valore al campo nell'elenco Campo al quale si desidera eseguire il mapping del valore. Nell'elenco Valore verrà visualizzato un segno di spunta accanto al valore mappato e nell'elenco Campo verrà visualizzato il nome del valore accanto al nome del campo mappato.

A     Trascinare un elemento dell'elenco Campo sul valore dell'elenco Valore con il quale è stato eseguito il mapping per rimuovere il mapping per tale campo.

Mapping automatico      Fare clic su questo pulsante per consentire Business Contact Manager per Outlook automaticamente il mapping dei campi.

Elimina mappa      Fare clic su questo pulsante per deselezionare tutti i mapping dai valori di origine per i campi di destinazione.

Mapping precedente     Dopo l'importazione di un file, i campi di cui è stato eseguito il mapping vengono salvati. Fare clic su questo pulsante per utilizzare il mapping precedente se è presente un file con lo stesso nome e contenente gli stessi campi.

Suggerimento

È possibile eseguire il mapping di dati senza trascinare e rilasciare selezionando un valore nell'elenco di valori, premere CTRL + L, selezionare il campo di destinazione nell'elenco dei campi e premendo CTRL + L.

Fare clic su Mapping con nuovo campo per eseguire il mapping dei dati con i nuovi campi definiti dall'utente oppure con altri tipi di campi esistenti o definiti dall'utente.

Nota: Questa pagina viene visualizzata durante la procedura guidata Importazione/Esportazione dati commerciali in Business Contact Manager per Outlook. Per accedere a questa procedura guidata, scegliere Importa ed esporta dal menu File e quindi Business Contact Manager per Outlook.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×