Errori comuni durante l'esecuzione di una query di accodamento

Errori comuni durante l'esecuzione di una query di accodamento

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Durante l'esecuzione di una query di accodamento in un database desktop di Access, può essere visualizzato il messaggio di errore "Impossibile accodare tutti i record nella query di accodamento".

Questo messaggio può essere visualizzato per uno dei motivi seguenti:

Errori di conversione tra tipi    È stato eseguito un tentativo di accodare dati di un tipo in un campo di tipo diverso. Ad esempio, l'accodamento di testo in un campo con un tipo di dati impostato su Numero determinerà la visualizzazione dell'errore. Controllare i tipi di dati dei campi nella tabella di destinazione e verificare che in ognuno venga accodato il tipo di dati corretto.

Violazioni di chiavi    È stato eseguito un tentativo di accodare dati in uno o più campi che fanno parte della chiave primaria nella tabella, ad esempio il campo ID. Controllare la struttura della tabella di destinazione per verificare se per la chiave primaria (o qualsiasi indice) la proprietà Duplicati non ammessi è impostata su . Controllare quindi i dati di cui si esegue l'accodamento per verificare che non violino le regole della tabella di destinazione.

Violazioni di blocchi    Se la tabella di destinazione è aperta in visualizzazione Struttura o è aperta da un altro utente in rete, potrebbero verificarsi blocchi dei record che impediscono alla query di accodare i record. Verificare che nessun altro utente abbia accesso al database.

Violazioni di regole di convalida    Controllare la struttura della tabella di destinazione per determinare se sono presenti regole di convalida. Ad esempio, se un campo è obbligatorio e la query non fornisce dati per tale campo, verrà visualizzato l'errore. Controllare inoltre se nella tabella di destinazione sono presenti campi Testo per cui la proprietà Consenti lunghezza zero è impostata su No. Se la query non esegue l'accodamento di caratteri in un campo di questo tipo, verrà visualizzato l'errore. Il problema può inoltre essere causato da altre regole di convalida. Può ad esempio essere presente la regola di convalida seguente nel campo Quantità:

>=10

In questo caso, non è possibile accodare record con una quantità inferiore a 10.

Per altre informazioni sulla creazione di query di accodamento, vedere Aggiungere record a una tabella usando una query di accodamento.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×