Errore di PowerPivot: "Impossibile inizializzare l'origine dati"

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Questo errore si verifica quando viene aperto un modello di dati più recente in una versione precedente del componente aggiuntivo PowerPivot. Ad esempio, un modello di dati creato in Excel 2013 è stato aperto in Excel 2010.

Per risolvere questo problema, effettuare l'aggiornamento a Excel 2013, Office Professional Plus Edition. I modelli di dati creati in Excel 2013 possono essere eseguiti solo in cartelle di lavoro aperte in Excel 2013.

Altre informazioni sull'errore

L'errore non si verifica immediatamente all'apertura della cartella di lavoro, ma quando si interagisce con una tabella pivot o un rapporto che utilizza il modello di dati della cartella di lavoro come origine dati. Le interazioni di dati, ad esempio la selezione di un filtro dati o la modifica di un filtro di rapporto, generano una query che viene inviata al modello di dati. Poiché il modello di dati non è più valido in Excel 2010, si verifica un errore di inizializzazione dell'origine dati anziché l'interazione di dati.

Si supponga ora di provare ad aprire il modello dei dati in una finestra di PowerPivot. Il modello non verrà aperto e si verificherà l'errore seguente:

"Questa cartella di lavoro contiene un modello di dati di Excel creato in una versione più recente di Excel. È possibile aprire questa cartella di lavoro in una versione precedente di Excel, ma non sarà possibile caricare o usare PowerPivot quando coesiste con un modello di dati di Excel."

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×