Eliminazione di elementi decorativi e temi dai messaggi ricevuti

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se si trovano le immagini di sfondo, elementi decorativi o temi formattazione nei messaggi di posta elettronica che distolgono l'attenzione, Outlook può visualizzare i messaggi che vengono aperti in testo normale. Questa operazione anche rimuove tutta la formattazione che può contenere un messaggio.

Nota : In questo articolo è sui messaggi ricevuti. Se si sta cercando un modo per modificare lo sfondo dei messaggi inviati, vedere creare elementi decorativi per i messaggi di posta elettronica.

Ulteriori informazioni sui formati per i messaggi

Outlook 2013 e Outlook 2016 supporta tre formati per i messaggi:

  • HTML     È il formato dei messaggi predefinito di Outlook e rappresenta il formato migliore da utilizzare per creare messaggi simili a documenti normali, con diversi tipi di carattere, colori ed elenchi puntati. Per impostazione predefinita, quando si seleziona una delle due opzioni di formattazione (HTML o RTF), il messaggio viene inviato in formato HTML, pertanto il destinatario visualizzerà esattamente quanto è stato inviato.

  • Testo normale     Formato supportato da tutte le applicazioni di posta elettronica. È possibile configurare Outlook in modo che tutti i messaggi ricevuti vengano visualizzati solo in formato testo normale. Tale formato non supporta il grassetto, il corsivo, tipi di carattere a colori o altri tipi di formattazione del testo. Non supporta inoltre le immagini visualizzate direttamente nel corpo del messaggio, sebbene sia possibile includerle come allegati.

  • Formato RTF di Outlook     Si tratta di un formato Microsoft supportato da Outlook e Microsoft Exchange Server.

    È possibile utilizzare il formato RTF per l'invio di messaggi nelle organizzazioni in cui viene utilizzato Microsoft Exchange. È tuttavia consigliabile utilizzare il formato HTML. Il formato RTF supporta la formattazione del testo, inclusi elenchi puntati, allineamenti e oggetti collegati. Per impostazione predefinita, in Outlook i messaggi in formato RTF vengono convertiti automaticamente in formato HTML quando vengono inviati a un destinatario su Internet, in modo che la formattazione del messaggio venga mantenuta e che gli allegati vengano ricevuti. In Outlook vengono formattati automaticamente anche le convocazioni di riunione, le richieste di attività e i messaggi con pulsanti di voto, in modo da consentire l'invio di elementi intatti su Internet ad altri utenti di Outlook, indipendentemente dal formato predefinito del messaggio. Se il messaggio Internet è una richiesta di attività o una convocazione di riunione, Outlook lo converte automaticamente nel formato Calendario Internet, un formato comune per gli elementi dei calendari Internet. In questo modo sarà supportato da altre applicazioni di posta elettronica.

  1. Fare clic su File > Opzioni > Centro protezione > Impostazioni Centro protezione.

  2. Fare clic su Sicurezza posta elettronica.

  3. In Visualizza come testo normale selezionare la casella di controllo Visualizza tutti i messaggi standard in formato testo normale.

    Per includere i messaggi con firma digitale, selezionare la casella di controllo Visualizza tutti i messaggi con firma digitale in formato testo normale.

Suggerimento : Se si vuole visualizzare un messaggio di testo normale nel formato originale, fare clic su barra informazioni nella parte superiore del messaggio e scegliere Visualizza in formato HTML o Visualizza in formato RTF.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×