Eliminare una versione precedente di un elemento o un file in SharePoint

Eliminare una versione precedente di un elemento o un file in SharePoint

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se le raccolte o gli elenchi di SharePoint sono impostati per tenere traccia delle versioni, è possibile eliminare una versione precedente, tutte le versioni oppure solo le versioni secondarie di un elemento o un file. Per informazioni su come ripristinare una versione, vedere Ripristinare una versione precedente di un elemento o un file. Per attivare il controllo delle versioni, vedere Attivare la cronologia versioni in SharePoint.

Questo articolo è stato aggiornato il 21 novembre 2016 in base al feedback dei clienti.

Eliminare le versioni precedenti di elementi o file in SharePoint

  1. Aprire l'elenco o la raccolta dalla barra di avvio veloce.

    Se il nome dell'elenco o della raccolta non viene visualizzato, fare clic su Contenuto del sito o Visualizza tutto il contenuto del sito e quindi sul nome dell'elenco o della raccolta.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio tra il nome dell'elemento o del documento e la data, quindi scegliere Cronologia versioni dal menu di scelta rapida. Per vedere il comando Cronologia versioni potrebbe essere necessario scorrere il menu.

    Se non viene visualizzato cronologia, fare clic sui puntini di sospensione (. ) nella finestra di dialogo e quindi fare clic su Cronologia versioni.

    Verrà visualizzato un elenco delle versioni del file.

    Finestra di dialogo Cronologia versioni con tre versioni.
  3. Nella finestra di dialogo Cronologia versioni passare il mouse accanto alla versione e fare clic sulla freccia in basso a destra per aprire un elenco di opzioni.

    Menu a discesa Versione con opzione Elimina evidenziata

    Fare clic su Elimina.

  4. Fare clic su OK per eliminare la versione.

    Finestra di dialogo di conferma del ripristino con l'opzione OK selezionata

    Nota : SharePoint sposta le versioni eliminate nel Cestino. Per altre informazioni, vedere Recuperare versioni eliminate di elementi o file in SharePoint

  1. Aprire l'elenco o la raccolta dalla barra di avvio veloce.

    Se il nome dell'elenco o della raccolta non viene visualizzato, fare clic su Contenuto del sito o Visualizza tutto il contenuto del sito e quindi sul nome dell'elenco o della raccolta.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio tra il nome dell'elemento o del documento e la data, quindi scegliere Cronologia versioni dal menu di scelta rapida. Per vedere il comando Cronologia versioni potrebbe essere necessario scorrere il menu.

    Se non viene visualizzato cronologia, fare clic sui puntini di sospensione (. ) nella finestra di dialogo e quindi fare clic su Cronologia versioni.

  3. Nella finestra di dialogo Cronologia versioni fare clic su Elimina tutte le versioni.

    Finestra di dialogo Versione con opzione Elimina tutte le versioni evidenziata
  4. Selezionare OK per eliminare tutte le versioni del file o elemento selezionato.

    Finestra di dialogo di conferma del ripristino con l'opzione OK selezionata

Inizio pagina

Nota : SharePoint non supporta le versioni secondarie in Elenchi.

  1. Aprire la raccolta dalla barra di avvio veloce.

    Se il nome della raccolta non viene visualizzato, fare clic su Contenuto del sito o Visualizza tutto il contenuto del sito e quindi sul nome della raccolta.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio tra il nome del documento e la data, quindi scegliere Cronologia versioni dal menu di scelta rapida. Per vedere il comando Cronologia versioni potrebbe essere necessario scorrere il menu.

    Se non viene visualizzato cronologia, fare clic sui puntini di sospensione (. ) nella finestra di dialogo e quindi fare clic su Cronologia versioni.

  3. Nella finestra di dialogo Cronologia versioni selezionare Elimina versioni secondarie.

    Finestra di dialogo Versione con opzione Elimina versioni secondarie evidenziata
  4. Selezionare OK per eliminare le versioni secondarie del file selezionato.

    Finestra di dialogo di conferma del ripristino con l'opzione OK selezionata

Inizio pagina

Quando si elimina una versione di versione vengono eliminati la versione secondaria e il relativo numero, I numeri dell'altra versione non cambiano. Ad esempio, se si ha un documento con versioni secondarie 3.1 e 3.2 e si decide di eliminare la versione 3.1, la cronologia delle versioni risultante mostra solo le versioni secondarie 3.0 e 3.2.

cronologia delle versioni dopo l'eliminazione della versione 3.1

Le versioni eliminate vengono archiviate nel Cestino di SharePoint fino a 90 giorni. Per altre informazioni sul Cestino di SharePoint, vedere una delle operazioni seguenti:

Eliminazioni locali    Se è stato eliminato un file nel computer e non da una raccolta online, usare il Cestino di Windows per ripristinarlo. È possibile accedervi dal desktop. Se non è presente, premere il tasto Windows e quindi digitare Cestino. Fare clic su Cestino o sulla cartella Cestino.

Attivare la cronologia versioni in SharePoint

In SharePoint la cronologia versioni è attivata per impostazione predefinita, ma se il comando Cronologia versioni non è visibile potrebbe essere disattivata. In base al modo in cui l'amministratore ha configurato SharePoint, può essere possibile attivare il controllo delle versioni dei documenti.

Per informazioni sulle impostazioni di controllo delle versioni SharePoint, vedere abilitare e configurare il controllo delle versioni per un elenco o raccolta.

Altre informazioni sul controllo delle versioni

Per sapere se sono presenti eventuali limiti al numero di versioni che è possibile usare, quali sono le versioni secondarie, come funziona il controllo delle versioni con l'archiviazione e l'estrazione di file o l'approvazione del contenuto, vedere Funzionamento del controllo delle versioni in un elenco o una raccolta.

Inizio pagina

Lasciare un commento

Questo articolo è stato utile? In caso contrario, indicare quali informazioni mancano o sono incomplete o non chiare. Se questa pagina è stata visualizzata come risultato di una ricerca ma non contiene le informazioni cercate, segnalare cosa si cercava. Indicare la versione in uso di SharePoint, del sistema operativo e del browser. Microsoft userà il feedback degli utenti per verificare le procedure e aggiornare questo articolo.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×