Eliminare elementi dal Cestino raccolta siti

Eliminare elementi dal Cestino raccolta siti

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Quando si o un utente finale elimina maggior parte degli elementi SharePoint, ad esempio un file, voce di elenco, cartella o set di documenti, un elenco o raccolta, un sito o un'area di lavoro vengono spostate nel Cestino del sito. Alcuni elementi, ad esempio un file possono essere contenuti in un altro elemento, ad esempio una cartella o una raccolta. Quando un elemento viene eliminato dal Cestino del sito o dell'area di lavoro, viene inserito nel sito secondario o raccolta cestino.

Se si intendono ripristinare gli elementi dal Cestino del sito, vedere Ripristinare gli elementi nel Cestino di un sito di SharePoint.

Note : 

  • SharePoint Cestino è diverso dal Cestino di Windows. Per recuperare i file eliminati in Windows dal desktop o App, provare a eseguire Windows nel Cestino. Per inserire il Cestino di Windows sul desktop, vedere inserire Windows Cestino sul desktop.

  • Per trovare il Cestino di OneDrive, accedere al sito di OneDrive e selezionare Cestino sul lato sinistro della schermata.

  • Se il Cestino non viene visualizzato    È possibile che il Cestino sia stato disabilitato. Contattare l'amministratore della farm o del server.

Aggiornare il 25 gennaio 2017 grazie al feedback.

Eliminare elementi o svuotare il Cestino di secondo livello in SharePoint Online

Attenzione : Gli elementi eliminati dal Cestino di secondo livello o dal Cestino raccolta siti vengono rimossi definitivamente.

  1. Nel riquadro di avvio veloce della pagina Sito scegliere Cestino.

    Scegliere Cestino nel riquadro di spostamento a sinistra.

    Se il Cestino non è visibile, ma si hanno le autorizzazioni, procedere come segue.

    1. Fare clic su Impostazioni Pulsante Impostazioni di SharePoint Online e quindi su Impostazioni sito.

    2. Fare clic su Cestino in Amministrazione raccolta siti.

      Impostazioni sotto l'intestazione Amministrazione raccolta siti con Cestino evidenziato
  2. In fondo alla pagina Cestino scegliere Cestino di secondo livello.

    Cestino di SharePoint Online con il collegamento di secondo livello evidenziato
  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Eliminare uno o più elementi    Posizionare il mouse e fare clic sul cerchio accanto all'elemento da eliminare e quindi fare clic su Elimina.

      Cestino di secondo livello di SharePoint Online con pulsante Elimina evidenziato
    • Eliminare tutti gli elementi    Rimuovere tutti i segni di spunta e fare clic su Svuota cestino.

      Cestino di secondo livello di SharePoint Online con pulsante Svuota Cestino evidenziato
  4. Nella casella di conferma fare clic su Elimina.

    Attenzione : Gli elementi eliminati dal Cestino secondario vengono rimossi definitivamente.

Eliminare gli elementi o svuotare il Cestino del secondario in SharePoint Server 2016

Attenzione : Gli elementi eliminati dal Cestino di secondo livello o dal Cestino raccolta siti vengono rimossi definitivamente.

  1. Nel riquadro di avvio veloce della pagina Sito scegliere Cestino.

    Scegliere Cestino nel riquadro di spostamento a sinistra.

    Se il Cestino non è visibile, ma si hanno le autorizzazioni, procedere come segue.

    1. Fare clic su Impostazioni Pulsante Impostazioni di Office 365 e quindi su Impostazioni sito.

    2. Fare clic su Cestino in Amministrazione raccolta siti.

      Impostazioni sotto l'intestazione Amministrazione raccolta siti con Cestino evidenziato
  2. Nella pagina Cestino fare clic su Cestino di secondo livello.

    Collegamento al Cestino di secondo livello di SharePoint 2016
  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Eliminare uno o più elementi    Fare clic sulla casella accanto all'elemento da eliminare e quindi fare clic su Elimina selezione.

    • Eliminare tutti gli elementi    Fare clic sulla casella accanto a Tipo e quindi fare clic su Elimina selezione.

      Cestino di secondo livello di SharePoint 2016 con tutti gli elementi selezionati e pulsante Elimina evidenziato
  4. Fare clic su OK.

Eliminare gli elementi o svuotare il Cestino del secondario in SharePoint 2013

Attenzione : Gli elementi eliminati dal Cestino di secondo livello o dal Cestino raccolta siti vengono rimossi definitivamente.

  1. Nel riquadro di avvio veloce della pagina Sito scegliere Cestino.

    Se il Cestino non è visibile, ma si hanno le autorizzazioni, procedere come segue.

    1. Fare clic su Impostazioni Pulsante Impostazioni di Office 365 e quindi su Impostazioni sito.

    2. Fare clic su Cestino in Amministrazione raccolta siti.

      Impostazioni sotto l'intestazione Amministrazione raccolta siti con Cestino evidenziato
  2. Nella finestra di dialogo Cestino, fare clic su Deleted from end user Recycle Bin.

    Cestino di SharePoint 2013 con opzione Elementi eliminati dal Cestino degli utenti finali evidenziata
  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Eliminare uno o più elementi    Fare clic sulla casella accanto all'elemento da eliminare e quindi fare clic su Elimina selezione.

      Pulsante Elimina del Cestino di secondo livello di SharePoint 2013
    • Eliminare tutti gli elementi    Fare clic sulla casella accanto a Tipo e quindi fare clic su Elimina selezione.

      Cestino di secondo livello di SharePoint 2013 con tutti gli elementi selezionati e pulsante Elimina evidenziato
  4. Fare clic su OK.

Eliminare elementi o svuotare il Cestino di secondo livello in SharePoint 2010

Attenzione : Gli elementi eliminati dal Cestino di secondo livello o dal Cestino raccolta siti vengono rimossi definitivamente.

  1. Nel riquadro di avvio veloce della pagina Sito scegliere Cestino.

    Collegamento Cestino sito di SharePoint 2010 nella barra di avvio veloce

    Se il Cestino non è visibile, ma si hanno le autorizzazioni, procedere come segue.

    1. Fare clic su Azioni sito Menu azioni sito e quindi su Impostazioni sito.

    2. Fare clic su Cestino in Amministrazione raccolta siti.

      Sezione Amministratore della raccolta siti di SharePoint 2010 con Cestino evidenziato
  2. Nella parte superiore della pagina Cestino scegliere Cestino di secondo livello.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Eliminare uno o più elementi    Fare clic sulla casella accanto all'elemento da eliminare e quindi fare clic su Elimina selezione.

    • Eliminare tutti gli elementi    Fare clic sulla casella accanto a Tipo e quindi fare clic su Elimina selezione.

      Eliminazione di tutti i file dal Cestino di SharePoint 2010
  4. Fare clic su OK.

Ripristinare il Cestino di Windows sul desktop

Anche se non è collegato con SharePoint, è importante avere a portata di mano il Cestino di Windows per recuperare i file locali eliminati. Ecco come ripristinarlo sul desktop:

Per ripristinare il Cestino di Windows 10 sul desktop:

  1. Selezionare il pulsante Start Pulsante Start di Windows 10 e quindi Impostazioni Pulsante Impostazioni sulla barra del titolo di SharePoint 2016 .

  2. Selezionare Personalizzazione > Temi > Impostazioni delle icone del desktop.

  3. Selezionare la casella di controllo Cestino > Applica.

• Per accedere alle impostazioni delle icone del desktop in Windows 8.1, scorrere rapidamente dal lato destro dello schermo, quindi selezionare Cerca. Digitare le icone del desktop nella casella di ricerca e quindi scegliere le icone comuni Mostra o Nascondi sul desktop.

• Per accedere alle impostazioni delle icone del desktop in Windows 7, selezionare il pulsante Start, digitare le icone del desktop nella casella di ricerca, quindi scegliere le icone comuni Mostra o Nascondi sul desktop.

Lasciare un commento

Questo articolo è stato utile? In fondo alla pagina è possibile indicare se le informazioni sono state o meno di aiuto. In caso contrario, indicare il motivo di insoddisfazione. Se questa pagina è stata visualizzata come risultato di una ricerca ma non contiene le informazioni cercate, segnalare cosa si cercava. Indicare la versione in uso di SharePoint, del sistema operativo e del browser. Microsoft userà il feedback degli utenti per verificare le procedure e aggiornare questo articolo.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×