Driver ODBC compatibili con Excel per Mac

Per importare dati in Excel per Mac da un database, è necessario che nel Mac sia installato un driver ODBC (Open Database Connectivity). Il driver da ottenere dipende dalla versione di Excel per Mac in uso.

Questa versione di Excel non include un driver ODBC. È necessario installarlo manualmente. I driver compatibili con Excel per Mac 2011 sono disponibili da questi fornitori:

Dopo aver installato il driver, è possibile usare Microsoft Query per creare nuove query o aggiornare quelle esistenti create in altre versioni di Excel, come Excel X, Excel 2004 ed Excel per Windows. Per altre informazioni, vedere Importare dati da un database in Excel per Mac 2011.

Questa versione di Excel include un driver ODBC per la connessione a database di SQL Server. Nella scheda Dati fare clic su Nuova query su database > ODBC SQL Server. Quindi usare le finestre di dialogo per importare i dati.

Se ci si connette ad altre origini dati ODBC, ad esempio FileMaker Pro, sarà necessario installare il driver ODBC per l'origine dati nel Mac. I driver compatibili con Excel per Mac sono disponibili da questi fornitori:

Importante : Ad agosto 2016, Excel 2016 per Mac è stato aggiornato da software a 32 bit a software a 64 bit. Per vedere se questo aggiornamento è disponibile, fare clic sul menu Excel > Informazioni su Excel. Se la versione è 15.25 o successiva, il software è a 64 bit.

Con l'aggiornamento a 64 bit, Excel è più veloce e affidabile quando si lavora con file molto grandi. Se però si usa un driver ODBC a 32 bit di uno dei suddetti fornitori, si potrebbe verificare un arresto anomalo di Excel quando ci si connette. Per evitare questo problema, installare un driver a 64 bit dal sito Web del fornitore.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×