Diventare amministratore in Office 365 Education

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se il proprio istituto di istruzione è idoneo per Microsoft Office 365, è possibile effettuare l'iscrizione usando l'indirizzo di posta elettronica fornito dall'istituto. Una volta iscritti, è possibile iniziare a usare Office 365 per i progetti scolastici, senza necessità di richiedere l'intervento di un amministratore IT. Il dipartimento, tuttavia, avrà poi bisogno di un amministratore che gestisca il servizio per tutti.

Eseguire questa procedura per diventare l'amministratore di Office 365 per l'istituto di istruzione o un suo dipartimento.

  1. Accedere a Office 365 usando l'indirizzo di posta elettronica fornito dall'istituto di istruzione.

  2. Selezionare l'icona di avvio delle app nell'angolo in alto a sinistra e scegliere Amministratore.

    Admin tile used to become an admin
  3. Leggere le istruzioni contenute nella pagina Diventare l'amministratore e scegliere Sì, voglio essere l'amministratore.

    Nota :  Se questa opzione non viene visualizzata, significa che c'è già un amministratore di Office 365.

  4. Scegliere Verifica e seguire i passaggi per dimostrare di essere il proprietario o il gestore del nome di dominio associato al servizio Office 365 (vedere Verificare il nome di dominio).

  5. Al termine, accedere a Office 365 e scegliere amministratore per aprire l'interfaccia di amministrazione in cui è possibile gestire il servizio.

Suggerimento : Ogni tenant Office 365 ha un nome di dominio. Provando che si possiede o gestione il nome di dominio, si per dimostrare di possedere autorizzati a diventare amministratore di Office 365 del reparto o dell'istituto scolastico.

Funzionamento

Gli studenti e altri membri di un istituto di istruzione idoneo possono effettuare l'iscrizione a Office 365 e iniziare a usarlo immediatamente per le attività scolastiche. Tutto ciò che serve è l'indirizzo di posta elettronica fornito dall'istituto e una password impostata da ogni studente o membro. Ognuno potrà quindi installare l'ultima versione di Office sul proprio PC, Mac o altro dispositivo e iniziare a creare documenti professionali, condividere e collaborare nel cloud con OneDrive for Business e molto altro ancora. Tutto questo potrà essere fatto autonomamente, per essere subito produttivi senza attendere che venga messo in atto un processo di distribuzione formale da parte del dipartimento o dell'intero istituto.

Se la prima persona che si iscrive ha un indirizzo di posta elettronica come 'sara@contoso.edu, la parte del dominio di tale indirizzo di posta elettronica 'contoso.eduverrà utilizzata per il proprio nome di dominio Office 365. Tutti gli utenti successivi con tale dominio di indirizzo di posta elettronica (ad esempio 'rob@contoso.edu') stessa verranno anche aggiunto per lo stesso ambiente Office 365 e forniti gli stessi servizi cloud. Entrambi gli utenti possono utilizzare set di strumenti per la produttività Office 365 del ma non è possibile amministrare il servizio. Ad esempio, che non è possibile acquistare altre licenze, aggiungere nuovi utenti o applicare criteri su altri utenti.

Il reparto IT può subentrare questo ambiente in qualsiasi momento e gestire il servizio in qualità di amministratore. A tale scopo, iscriversi a Office 365 mentre gli altri utenti quando si usa l'indirizzo di posta elettronica fornito dell'istituto di istruzione (ad esempio ' mark@contoso.edu'). Selezionare l'icona di avvio delle app nell'angolo superiore sinistro e scegliere amministratore e quindi leggere le istruzioni nella pagina diventare l'amministratore. Verrà richiesto di verificare che si possiede o gestione il nome di dominio associato all'ambiente diOffice 365 ('contoso.edu'). Il motivo è che è necessario avere già un ruolo IT rilevanti se si possiede o gestione il nome di dominio dell'istituto. Dopo aver verificato questo, è possibile convertire manualmente il ruolo di amministratore di Office 365.

Passaggi successivi

Dopo aver apportato manualmente l'amministratore del servizio Office 365 della scuola, è necessario informare gli altri utenti che a questo punto è l'amministratore e verrà gestione Office 365 per loro. Verrà quiz su altre attività di amministrazione, incluse le seguenti.

Attività

Dettagli

Ottenere altre informazioni su questa offerta di Office 365

Vedere le domande frequenti su Office 365 Education E3 per studenti.

Informazioni sull'esperienza utente di Office 365

Informazioni sull' esperienza utente di Office 365, ad esempio l'accesso, l'installazione del software e configurazione di dispositivi.

Contattare gli utenti esistenti

Contattare gli utenti che hanno effettuato l'iscrizione allo stesso servizio (seguire questi passaggi per vedere gli utenti esistenti). Inviare loro un messaggio di posta elettronica per informarli di avere assunto il ruolo di amministratore.

Incoraggiare altri a partecipare

Raggiungere i colleghi, studenti, insegnanti e gli altri utenti, per indicare che si effettua l'iscrizione al servizio Office 365.

Aggiungere o rimuovere utenti in base alle esigenze

Seguire la procedura per aggiungere o rimuovere utenti, inclusi membri del personale IT o partner, che potrebbero non essere in grado di iscriversi autonomamente.

Reimpostare password

Può capitare di dover reimpostare le password di utenti che non riescono ad accedere o che hanno dimenticato la password.

Assegnare licenze per la posta elettronica e configurare il flusso di posta

Assegnare licenze di Exchange agli utenti e configurare il flusso di posta elettronica per tutti gli utenti.

Eseguire la migrazione di posta elettronica e contatti

Eseguire la migrazione della posta elettronica dal servizio o dalla soluzione IT precedente in Office 365.

Promuovere l'adozione

Informare tutti i membri del dipartimento o dell'intero istituto e aiutarli ad adottare Office 365 con questi modelli di posta elettronica, social media, poster e altro ancora.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×