Distribuzione di un'applicazione di Access 2007

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Microsoft Office Access 2007 è una piattaforma ricca di funzionalità per lo sviluppo di applicazioni di database. Un'applicazione di database è un programma per computer che consente di archiviare e gestire dati e offre un'interfaccia utente che segue la logica delle attività commerciali, ovvero la logica dell'applicazione.

Per distribuire applicazioni di Office Access 2007 che possano essere eseguite senza un'installazione di Access 2007 sul computer di un utente, è possibile distribuirle insieme a Access 2007 Runtime, disponibile gratuitamente dall'Area download Microsoft.

In questo articolo vengono descritte la pianificazione della distribuzione di base, le funzionalità di Access 2007 Runtime e la modalità per il download di Runtime. In questo articolo viene inoltre fornita una panoramica della distribuzione di applicazioni di database utilizzando Access 2007. Per ulteriori informazioni sulla pianificazione, progettazione e distribuzione di un'applicazione di Access 2007, effettuare una ricerca sul sito Web MSDN e sul sito Web Technet e fare clic sui collegamenti disponibili nella sezione Vedere anche di questo articolo.

Per saperne di più

Piano per la distribuzione

Comprendere il Runtime di Access 2007

Scaricare il Runtime di Access 2007

Distribuire un'applicazione di Access 2007

Pianificazione della distribuzione

Prima di iniziare è opportuno porsi alcune domande riguardanti il modo in cui verrà distribuita l'applicazione.

I dati e la logica dovranno essere separati?

È possibile creare un'applicazione di Access 2007 che abbini la gestione dei dati e la logica dell'applicazione in un solo file. Questa è infatti la struttura dell'applicazione predefinita di Access 2007. La possibilità di abbinare funzionalità di gestione dei dati e la logica dell'applicazione in un file consente di usufruire del metodo di distribuzione più semplice, tuttavia questo metodo può essere considerato ottimale se l'applicazione viene utilizzata da una sola persona alla volta e comporta alcuni rischi. Ad esempio, un utente potrebbe causare una perdita di dati eliminando o danneggiano accidentalmente il file dell'applicazione.

Nella maggior parte dei casi, è consigliabile separare logica dell'applicazione e gestione di dati. Consente di migliorare:

  • Sicurezza    Utilizzando un server per la memorizzazione dei dati consente di proteggere i dati.

  • Prestazioni    Utilizzo di un database diviso o un server di database può aiutare a ridurre il traffico di rete.

  • Personalizzazione    Nuove azioni di macro per il riquadro di spostamento consentono di controllare chi può vedere cosa. È possibile distribuire file di logica dell'applicazione diversa da utenti diversi.

  • Portabilità    I comandi Non in linea e Sincronizza possono aiutare gli utenti che non sono in ufficio.

Modi per separare i dati e logica

Per separare dati e logica è tramite il comando di Database di Access (nella scheda Strumenti Database, nel gruppo Strumenti Database ). Il comando di Database di Access divide l'applicazione di database in due file di Access: uno per dati e uno per la logica. Quando si utilizza il comando di Database di Access, verrà creato un file con "_be" (significato "back-end") aggiunto al nome del file, ad esempio, se il nome di file di database originale è "Database1.accdb", Access crea un nuovo file di database denominato "Database1_be.accdb".

Un altro modo per separare le funzionalità di gestione dei dati dalla logica dell'applicazione consiste nell'utilizzare un programma server di database, ad esempio Microsoft SQL Server, per la gestione dei dati e Access per la logica dell'applicazione.

Per stabilire se è sufficiente un unico file di Access per la gestione dei dati e la logica dell'applicazione, considerare i seguenti aspetti:

  • Integrità dei dati e protezione    Gli utenti di Access 2007 devono disporre delle autorizzazioni di lettura/scrittura per il file che contiene la logica dell'applicazione. Se si abbinano dati e logica in un solo file, i dati verranno esposti agli stessi rischi della logica dell'applicazione.

    Un'applicazione di Access 2007 che utilizza file separati per i dati e per la logica può contribuire ad assicurare l'integrità dei dati e la protezione sfruttando le funzionalità di protezione NTFS. Poiché gli utenti necessitano dell'accesso esplicito in lettura/scrittura solo alla logica dell'applicazione, il file di dati può essere reso più sicuro.

    L'applicazione potrebbe richiedere ulteriori opzioni di protezione, ad esempio la capacità di controllare quali utenti dispongono dell'accesso a dati specifici. In questo caso è opportuno utilizzare un prodotto server, quale SQL Server o un sistema operativo Windows per server con Windows SharePoint Services per memorizzare e gestire i dati dell'applicazione, e utilizzare Access per la logica dell'applicazione.

  • Scalabilità    Un file di Access 2007 può avere dimensioni massime di 2 gigabyte (GB). Anche se 2 GB di dati di testo rappresentano una quantità notevole, potrebbe risultare insufficiente per alcune applicazioni, specialmente quelle che archiviano gli allegati nei record del database. Se si separano i dati e la logica, l'applicazione potrà contenere una maggiore quantità di dati. Se si prevede che gli utenti archivino un volume esteso di dati, si consiglia di considerare l'utilizzo di più di un file di dati di Access 2007.

    Sarà inoltre opportuno verificare le specifiche del programma Access 2007 per disporre di altre informazioni sulla scalabilità. Per ulteriori informazioni, fare clic sui collegamenti relativi alle specifiche di Access 2007 nella sezione Vedere anche.

  • Capacità di rete    Se più utenti saranno necessario usare l'applicazione contemporaneamente in una rete, il danneggiamento dei dati ha più probabilità di verificarsi se i dati e logica vengono combinati in un unico file. Inoltre, se si combinano i dati e la logica di un file di Access, è possibile ottimizzare il traffico di rete generato da Access. Se più utenti contemporaneamente utilizzerà l'applicazione in una rete, è necessario separare i dati e la logica con due o più file di Access o utilizzando un prodotto server di database per l'accesso per la logica dell'applicazione e dati.

Come sarà l'ambiente di rete?

Se gli utenti sono tutti nella stessa rete locale o se l'applicazione non viene utilizzata una rete, è possibile eseguire un solo file di applicazione bene nella maggior parte dei casi.

Le prestazioni di rete sarà migliore se si separano i dati e la logica. Se gli utenti non saranno nella stessa rete locale, utilizzare un server per archiviare e gestire i dati e utilizzare Access per la logica dell'applicazione.

Gli utenti avranno Access 2007 ?

Se nei computer di tutti gli utenti sarà installato Access 2007, gli utenti potranno aprire e utilizzare l'applicazione come qualsiasi file di database di Access 2007.

Se nei computer di alcuni o tutti gli utenti non sarà installato Access 2007, sarà necessario distribuire a questi utenti il software Access 2007 Runtime insieme all'applicazione.

Torna all'inizio

Access 2007 Runtime

Access 2007 Runtime è un programma ridistribuibile che consente agli utenti che non dispongono di Access 2007 di utilizzare le applicazioni di database di Access 2007. Quando si apre un database di Access 2007 utilizzando Access 2007 Runtime, il database verrà aperto in modalità di runtime.

Che cos'è la modalità di runtime?

Si tratta di una modalità operativa di Access 2007 in cui alcune funzionalità di Access 2007 non sono disponibili per impostazione predefinita. Alcune di queste funzionalità non disponibili possono tuttavia essere rese disponibili in modalità di runtime.

Quali funzionalità non sono disponibili in modalità di runtime?

Le seguenti funzionalità di Access 2007 non sono disponibili in modalità di runtime:

  • Riquadro di spostamento    Il riquadro di spostamento non è disponibile in modalità di runtime e ciò impedisce agli utenti di accedere a oggetti arbitrari nell'applicazione di database. Solo gli oggetti che si stabilisce di esporre agli utenti, ad esempio rendendo disponibile una maschera con un pannello comandi, possono essere aperti mentre è attiva la modalità di runtime. In questa modalità non è possibile rendere accessibile il riquadro di spostamento.

  • Barra multifunzione    Per impostazione predefinita, la barra multifunzione non è disponibile in modalità di runtime. Ciò impedisce agli utenti di creare o modificare oggetti di database e di eseguire altre azioni potenzialmente dannose, ad esempio la connessione a nuove origini dati o l'esportazione di dati in un modo imprevisto. È possibile creare una barra multifunzione personalizzata, quindi associarla con una maschera o un report. Le schede della barra multifunzione non possono essere esposte in modalità di runtime.

  • Visualizzazione Struttura e visualizzazione Layout    Queste visualizzazioni non sono disponibili per qualsiasi oggetto di database in modalità di runtime. Ciò impedisce agli utenti di modificare la struttura degli oggetti nell'applicazione di database. Non è possibile attivare la visualizzazione Struttura e la visualizzazione Layout in modalità di runtime.

  • Guida    Per impostazione predefinita, la Guida integrata non è disponibile in modalità di runtime. Poiché lo sviluppatore controlla quali funzionalità sono disponibili nell'applicazione in modalità di runtime, una parte della Guida standard integrata di Access 2007 potrebbe risultare irrilevante per gli utenti dell'applicazione e addirittura generare confusione e risultare poco funzionale. Se si utilizza Access 2007 Developer Extensions per creare un pacchetto e distribuire l'applicazione di database, è possibile rendere disponibile un file della Guida personalizzato nell'applicazione in modalità di runtime.

È possibile aprire un database di Access 2007 in modalità di runtime senza utilizzare il software Access 2007 Runtime?

Qualsiasi database di Access 2007 può essere eseguito in modalità di runtime su un computer in cui è installata la versione completa di Access 2007. Per eseguire un database di Access 2007 in modalità di runtime, effettuare una delle seguenti operazioni:

  • Modificare l'estensione di file del file di database da accdb in accdr.

  • Creare un collegamento al database e includere nel collegamento l'opzione della riga di comando /Runtime.

La modalità di runtime rende più sicuro il database?

Sebbene modalità runtime consente di limitare la disponibilità di spostamento e caratteristiche di progettazione, è consigliabile non utilizzare modalità runtime come il mezzo principale di protezione di un'applicazione di database. In un computer che contiene la versione completa di Access 2007 installato, potrebbe essere possibile che un utente aprire un'applicazione di database runtime come un'applicazione di database normale (vale a dire con tutti caratteristiche disponibili) e quindi modificare la struttura o eseguire altre indesiderato azioni.

Anche se si distribuisce l'applicazione di database solo ai computer in cui non è installata la versione completa di Access 2007, è comunque possibile che un utente trasferisca l'applicazione a un computer con la versione completa di Access 2007 e che quindi apra l'applicazione di database in runtime come una normale applicazione di database.

Nota : Se si desidera distribuire un'applicazione di Access 2007 in modo che gli utenti non è possibile modificare la struttura delle maschere, report o Microsoft Visual Basic per i moduli Edition (VBA), utilizzare un file binario compilato (con estensione accde). Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di file binario compilato, vedere la sezione decidere quale formato di file da utilizzare, più avanti in questo articolo.

Torna all'inizio

Download di Access 2007 Runtime

Per scaricare Access 2007 Runtime dall'Area download Microsoft, fare clic sul collegamento disponibile nella sezione Vedere anche.

Per scaricare, utilizzare o ridistribuire Access 2007 Runtime non è necessario effettuare alcun acquisto e non vi sono limiti al numero di utenti a cui è possibile distribuire Runtime.

Torna all'inizio

Distribuzione di un'applicazione di Access 2007

Per distribuire un'applicazione di Access 2007, è necessario effettuare come minimo le seguenti operazioni:

  1. Creare l'applicazione    Nell'applicazione dovrà essere disponibile un modo per consentire agli utenti di aprire e utilizzare oggetti di database. In caso contrario, gli utenti dovranno avere Access 2007 installato nel computer per utilizzare l'applicazione. Non sarà inoltre possibile prevedere come si sposteranno all'interno dell'applicazione e sarà più difficile fornire una documentazione completa dell'applicazione. Se, inoltre, gli utenti apriranno l'applicazione utilizzando il software Access 2007 Runtime, le funzionalità di spostamento predefinite di Access 2007 non saranno disponibili.

    Un approccio consiste nel creare una maschera che contiene pulsanti di comando che aprono gli oggetti di database o eseguono altre azioni e quindi specificare tale maschera come maschera predefinita da aprire all'avvio dell'applicazione.

    Nota : Per informazioni sulla creazione di un modulo, vedere l'argomento, creare una maschera utilizzando lo strumento maschera.

    Come è possibile specificare il formato predefinito per aprire?

    1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi scegliere Opzioni di Access.

    2. Nel riquadro sinistro della finestra di dialogo Opzioni di Access fare clic su Database corrente.

    3. Nel riquadro destro, in Opzioni applicazione selezionare la maschera predefinita che si desidera utilizzando la casella combinata Maschera di visualizzazione.

    È possibile creare una barra multifunzione personalizzata e quindi associare la barra multifunzione con una maschera visualizzata all'avvio dell'applicazione. Per ulteriori informazioni sulla creazione di una barra multifunzione personalizzata, vedere i collegamenti nella sezione Vedere anche.

  2. Installare l'applicazione    Sono disponibili diverse opzioni e considerazioni per l'installazione di un'applicazione. È consigliabile distribuire un determinato formato di file per controllare meglio come gli utenti utilizzeranno l'applicazione. In alternativa, è Impossibile creare un pacchetto dell'applicazione per rendere più semplice installare o distribuire separati i dati e i componenti di logica.

    Nelle seguenti sezioni sono disponibili ulteriori informazioni su queste opzioni e considerazioni.

Definizione del formato di file da utilizzare

In Access 2007 sono disponibili quattro formati di file che è possibile utilizzare quando si distribuire un'applicazione:

  • accdb    È il formato di file predefinito di Access 2007. Quando si distribuire un'applicazione con questo formato, gli utenti dispongono del maggior numero di opzioni per personalizzare e spostarsi nell'applicazione nel modo desiderato. Per assicurarsi che gli utenti non modifichino la struttura dell'applicazione, utilizzare il formato di file accde. L'utente potrebbe inoltre non essere in grado di determinare facilmente se un file con estensione accdb è stato modificato dopo essere stato incluso nel pacchetto. Per rendere evidente questo aspetto, utilizzare il formato di file accdc.

  • accdc    Questo formato di file è detto anche file di distribuzione di Access e comprende un file dell'applicazione e una firma digitale associata al file. Questo formato di file assicura agli utenti che il file dell'applicazione non è stato modificato dopo essere stato inserito nel pacchetto. È possibile applicare questo formato a un file nel formato predefinito di Access 2007 (con estensione accdb) oppure a un file binario compilato di Access 2007 (con estensione accde).

    In un file di distribuzione di Access è possibile inserire un solo file dell'applicazione. Se l'applicazione contiene file separati per i dati e la logica, è possibile inserirli in pacchetti separati.

    Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di un file di distribuzione di Access, vedere la sezione pacchetto ed effettuare l'accesso un database di Access 2007.

  • accde    Questo formato è conosciuto anche come file binario compilato. In Access 2007 un file binario compilato è un file dell'applicazione di database salvato con tutto il codice VBA compilato. In un file binario compilato di Access non rimane codice sorgente VBA.

    È possibile utilizzare Access 2007 Runtime per aprire un file binario compilato di Access 2007, tuttavia per impostazione predefinita Runtime non riconosce l'estensione di file accde. Per aprire un file binario compilato utilizzando Access 2007 Runtime, creare un collegamento che faccia riferimento a Runtime includendo il percorso del file binario compilato che si desidera aprire tramite il collegamento.

    Importante : Se si crea un file binario compilato con Access 2007 con Service Pack 1, gli utenti non è possibile aprire il file binario compilato utilizzando la versione completa di Access 2007 senza installato Service Pack 1. Per risolvere il problema, gli utenti devono installare il Service Pack 1.

    Come salvare un file Access 2007 come file binario compilato?

    1. In Access 2007 aprire il database (file con estensione accdb) che si desidera salvare come file binario compilato (con estensione accde).

    2. Nella scheda Strumenti Database, nel gruppo Strumenti Database fare clic su Crea ACCDE. Icona del pulsante

    3. Nella finestra di dialogo Salva con nome passare alla cartella in cui si desidera salvare il file, digitare un nome nella casella Nome file, quindi scegliere Salva.

  • accdr    In questo formato consente di distribuire un'applicazione che viene aperto in modalità di runtime. Distribuzione di un'applicazione di runtime consente di controllare le modalità che viene utilizzato, anche se non è una soluzione per proteggere un'applicazione. Per ulteriori informazioni sulla modalità di runtime, vedere la sezione informazioni Access 2007 Runtime.

Creazione di un pacchetto e installazione di un'applicazione

Il modo più semplice di installare un'applicazione consiste nel fornire agli utenti dell'applicazione il file dell'applicazione di database. Se tuttavia si prevede di distribuire l'applicazione a un ampio gruppo di destinatari o di distribuirla più di una volta, si consiglia di considerare l'utilizzo di un'utilità per la creazione di pacchetti software, ad esempio la creazione guidata pacchetti di Access 2007 Developer Extensions, per includere l'applicazione in un pacchetto di Windows Installer (file con estensione msi). Il pacchetto potrà quindi essere utilizzato per installare l'applicazione.

È possibile utilizzare la creazione guidata pacchetti per:

  • Creare un collegamento personalizzato per l'applicazione. Questa funzionalità della creazione guidata può rendere più facile l'apertura di un file binario compilato per gli utenti che eseguono l'applicazione utilizzando Access 2007 Runtime.

  • Aggiungere la cartella di installazione come percorso attendibile.

  • Installare automaticamente Access 2007 Runtime nel computer dell'utente, se non è già installato.

  • Includere altri file con l'applicazione, ad esempio un file della Guida personalizzato.

  • Creare o modificare chiavi del Registro di sistema.

  • Distribuire un Contratto di licenza con l'utente finale.

  • Aggiungere informazioni sull'applicazione all'elenco Installazione applicazioni nel Pannello di controllo.

Per ulteriori informazioni sul download e l'utilizzo di Access 2007 Developer Extensions, fare clic sui collegamenti disponibili nella sezione Vedere anche.

Creare un pacchetto con un database diviso

La creazione guidata pacchetti di Access 2007 Developer Extensions non supporta più percorsi di installazione. Se l'applicazione contiene componenti separati per i dati e la logica e si utilizza Access 2007 Developer Extensions per creare un pacchetto con l'applicazione, si consiglia di installare manualmente i file di dati di Access 2007 nel percorso appropriato, ad esempio un file server.

In un'applicazione con componenti separati per dati e logica vengono utilizzate tabelle collegate per connettere i due componenti. Poiché ogni rete è diversa, potrebbe risultare poco pratico specificare il percorso di installazione di entrambi i componenti. Nella maggior parte dei casi, se si utilizza la creazione guidata pacchetti, sarà opportuno creare il pacchetto solo con il componente della logica.

Se si dispone di informazioni sufficienti sui percorsi di installazione dei due componenti, si consiglia di creare due pacchetti di installazione utilizzando la creazione guidata pacchetti in modo da specificare il percorso di installazione di ogni componente.

Torna all'inizio

Creare un pacchetto e apporre la firma a un database di Access 2007

Nota : Anche se questa funzionalità consente la creazione di pacchetti, non esegue le stesse attività della creazione guidata pacchetti di Access 2007 Developer Extensions. La funzionalità descritta in questa sezione consente di creare il pacchetto di un file di Access 2007 e di apporvi la firma digitale per indicare agli utenti che il file è attendibile.

Access 2007 consente di applicare una firma digitale a un database e distribuirlo in modo più facile e veloce rispetto alle versioni precedenti di Access. Dopo avere creato un file con estensione accdb o accde, è possibile creare un pacchetto per il file, applicarvi una firma digitale, quindi distribuire il pacchetto firmato ad altri utenti. La funzionalità per la creazione del pacchetto e l'applicazione della firma digitale determina l'inserimento del database in un file di distribuzione di Access (con estensione accdc), l'applicazione della firma digitale al pacchetto e l'inserimento del pacchetto con il codice firmato nel percorso determinato sul computer dell'utente. Gli utenti potranno quindi estrarre il database dal pacchetto e utilizzare direttamente il database (non il file del pacchetto).

Mentre si procede alla creazione e alla firma di un pacchetto, tenere presenti i seguenti aspetti:

  • La creazione del pacchetto del database e l'applicazione della firma digitale sono metodi che consentono di trasmettere attendibilità. Quando si riceve un pacchetto, la presenza di una firma digitale garantisce che il database non è stato manomesso. Se si considera attendibile l'autore, sarà possibile attivare il contenuto.

  • La nuova funzionalità per la creazione del pacchetto e l'applicazione della firma digitale è applicabile solo ai database salvati nel formato di file di Access 2007. In Access 2007 sono disponibili gli strumenti delle versioni precedenti di Microsoft Office che è possibile utilizzare per firmare e distribuire database creati in un formato di file precedente. Non è possibile utilizzare gli strumenti di versioni precedenti di Office per firmare e distribuire file creati nei nuovi formati di file di Access 2007.

  • A un pacchetto è possibile aggiungere solo un file di database.

  • Quando di crea un pacchetto e si firma un database, vengono firmati a livello di codice tutti gli oggetti contenuti nel file di database, non solo le macro o i moduli di codice. Il processo di creazione di pacchetti e firma comprime inoltre il file del pacchetto per ridurre i tempi di download.

  • È possibile estrarre i database dai file di pacchetto posizionati in server Windows SharePoint Services 3.0.

Nelle sezioni che seguono viene illustrato come creare un file del pacchetto firmato e come utilizzare il database incluso in un file del pacchetto firmato.

Nota : Per completare questa procedura, è necessario disporre almeno un certificato di sicurezza disponibile. Se non si dispone di un certificato installato nel computer, è possibile creare uno utilizzando lo strumento SelfCert. Per informazioni sulla creazione di un certificato di protezione privato, vedere l'articolo proteggere un database di Access 2007.

Creare un pacchetto firmato

  1. Aprire il database per il quale si desidera creare il pacchetto e al quale si desidera applicare una firma digitale.

  2. Scegliere il Pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , fare clic su pubblica e quindi fare clic su pacchetto ed effettuare l'accesso.

  3. Nella finestra di dialogo Seleziona certificato selezionare un certificato digitale, quindi scegliere OK.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Crea pacchetto firmato di Microsoft Office Access.

  4. Nell'elenco Salva in selezionare un percorso per il pacchetto del database firmato.

  5. Immettere un nome per il pacchetto firmato nella casella Nome file, quindi fare clic su Crea.

    Il file con estensione accdc verrà creato da Access e posizionato nel percorso scelto.

Estrarre e utilizzare un pacchetto firmato

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi scegliere Apri.

  2. Nella finestra di dialogo Apri selezionare Pacchetti firmati di Microsoft Office Access (*.accdc) come tipo di file.

  3. Nell'elenco Cerca in individuare la cartella contenente il file con estensione accdc, selezionare il file, quindi scegliere Apri.

  4. Eseguire una delle seguenti operazioni:

    • Se si sceglie di considerare attendibile il certificato digitale applicato al pacchetto di distribuzione, verrà visualizzata la finestra di dialogo Estrai database in. Andare al passaggio 5.

    • Se non si è scelto di considerare attendibile il certificato digitale, verrà visualizzato un messaggio di avviso.

      1. Messaggio di avviso

      2. Se si considera attendibile il database, scegliere Apri. Se si considerano attendibili i certificati provenienti da questo provider, fare clic su Considera attendibile tutto quello che proviene da questo editore. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Estrai database in.

  5. Nell'elenco Salva in è possibile selezionare una posizione per il database estratto, quindi nella casella Nome file immettere un nome diverso per il database estratto.

Se non si è sicuri se considerare attendibile o meno un certificato, vedere l'articolo Verifica dell'attendibilità di una firma digitale in cui vengono fornite informazioni generali sulla verifica delle date e degli altri elementi di un certificato per garantirne la validità.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×