Distribuire le applicazioni client di Office per Office 365

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

L'amministratore di Office 365 dell'organizzazione, è possibile controllare come Office Ottiene distribuiti agli utenti dell'organizzazione. Ad esempio, è possibile scegliere quali applicazioni di Office che gli utenti possono installare da Office 365. In alternativa, è possibile utilizzare i processi di distribuzione software esistente, ad esempio utilizzando System Center Configuration Manager per distribuire e aggiornare Office per gli utenti.

Windows e Office dispone di un nuovo modello per la gestione degli aggiornamenti. Per Office, è possibile controllare con quale frequenza gli utenti ottengano gli aggiornamenti di funzionalità, mensile o semestrale, scegliendo di aggiornare canale più adatto alle proprie esigenze.

Microsoft offre strumenti, ad esempio le impostazioni di Strumento di distribuzione di Office e criteri di gruppo, che consentono di gestire le modalità di installazione e aggiornamento su desktop Windows Office.

Guide alla distribuzione per gli amministratori

Per altre informazioni, sono disponibili guide alla distribuzione per il software di Office 2016 seguente:

Office 365 ProPlus include Word, Excel, PowerPoint, Outlook, OneNote, Skype for Business, Access e Publisher. Include anche il nuovo client di sincronizzazione di OneDrive.

Office 2016 per Mac include Word, Excel, PowerPoint, Outlook e OneNote.

Serve aiuto per la distribuzione di Office?

FastTrack per Office 365 può essere di aiuto nella distribuzione per le aziende che hanno un piano di abbonamento commerciale a Office 365 che include Office.

Inoltre, è possibile usare Office 365 ProPlus advisor distribuzione per ottenere istruzioni per la distribuzione personalizzata Office 365 ProPlus.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×