Distribuire Office 365 ProPlus da un'origine locale

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In questo articolo fornisce istruzioni dettagliate su come utilizzare Strumento di distribuzione di Office 2016 (ODT) per distribuire Office 365 ProPlus sui dispositivi client da una cartella condivisa nella rete. Come parte della distribuzione, abbiamo verranno installati più lingue, utilizzare i due canali di aggiornamento per Office ed escludere un'applicazione Office.

La procedura descritta in questo articolo è possibile applicare a una vasta gamma di ambienti, ma è necessario basare esempi seguente infrastruttura e requisiti.

  • Gli utenti hanno privilegi di amministratore locale nel computer client

  • Office 365 ProPlus verrà distribuito in inglese e giapponese

  • La maggior parte dei client riceveranno gli aggiornamenti a Office da Canale semestrale

  • Un piccolo gruppo di client pilota riceveranno aggiornamenti precedenti da Canale semestrale (mirato)

  • Office verrà installato senza Publisher su tutti i client

  • Office verrà installato automaticamente in tutti i client

  • Dopo l'installazione, tutti gli aggiornamenti a Office vengono recapitata direttamente da Rete per la distribuzione di contenuti (CDN) di Office

In base a tali requisiti, è necessario creare due gruppi di distribuzione: un verranno gruppo di ricezione degli aggiornamenti da Canale semestrale e gruppo due riceveranno gli aggiornamenti da Canale semestrale (mirato).

Gruppo

Requisiti

Gruppo 1: Canale semestrale

Office 365 ProPlus in lingua inglese e giapponese, senza Publisher, tipo di installazione e aggiornamenti provenire da Office CDN. Aggiornamenti per OfficeOffice provengono da Canale semestrale, ovvero l'impostazione predefinita.

Gruppo 2: Canale semestrale (mirato)

Uguale sopra indicato, ad eccezione di aggiornamenti per Office provenire da Canale semestrale (mirato).

Ogni gruppo sarà necessario un set di file di installazione Office univoche: fornito dalla versione più recente di Canale semestrale un fornito dalla versione più recente di Canale semestrale (mirato). Per scaricare e distribuire queste versioni diverse di Office dei due gruppi, è necessario creare due file di configurazione, che consentono di definire le versioni di Office per scaricare e distribuire. Ogni della configurazione di download dei file e lo distribuisce una versione diversa di Office: uno da Canale semestrale e uno da Canale semestrale (mirato). Per informazioni dettagliate sui canali di aggiornamento, vedere Panoramica dei canali di aggiornamento per Office 365 ProPlus.

In questo articolo include suggerimenti su come distribuire Office 365 ProPlus e perché è apportare queste raccomandazioni. È Impossibile coprire tutte le possibili situazioni, naturalmente, in modo che sono state destinate a per scenari comuni che possono essere usate come modello per una distribuzione personalizzata. Eventualmente abbiamo collegato ad articoli di riferimento per l'ulteriore personalizzazione della distribuzione di Office, ad esempio aggiungere più lingue

Creare cartelle condivise per i file di installazione e gli aggiornamenti di Office

Perché è stiamo implementare Office 365 ProPlus da un'origine locale, è necessario creare cartelle in cui memorizzare i file di installazione Office. È necessario creare una cartella padre e due cartelle figlio, uno per la versione di Office da Canale semestrale e uno per la versione di Office da Canale semestrale (mirato). La struttura è simile alla struttura CDN Office.

Passaggio 1: Creare le cartelle seguenti:   

Percorso cartella

Scopo

\\Server\Share\O365

Archivia ODT e i file di configurazione che definiscono come scaricare e distribuire Office

\\Server\Share\O365\SAC

Archivia i file di installazione Office 365 ProPlus da Canale semestrale

\\Server\Share\O365\SACT

Archivia i file di installazione Office 365 ProPlus da Canale semestrale (mirato)

Queste cartelle conterrà tutti i file di installazione Office che occorre distribuire. Naturalmente, è possibile creare qualsiasi struttura funziona per l'organizzazione, ma si farà riferimento a questa impostazione in esempi.

Passaggio 2: Assegnare autorizzazioni di lettura per gli utenti   

L'installazione di Office da una cartella condivisa richiede solo che l'utente dispone dell'autorizzazione di lettura per tale cartella, in modo che è necessario assegnare autorizzazione di lettura a tutti gli utenti. Per informazioni dettagliate su come creare cartelle condivise e assegnare le autorizzazioni, vedere Le cartelle condivise

Nota : In questo esempio abbiamo solo una cartella condivisa in rete, ma molte organizzazioni renderne Office file di installazione da più percorsi. Utilizzo di più percorsi consente di migliorare la disponibilità e ridurre al minimo l'effetto sulla larghezza di banda di rete. Ad esempio, se alcuni utenti si trovano in una filiale, è possibile creare una cartella condivisa nella filiale. Gli utenti possono quindi installare Office dalla rete locale. È possibile utilizzare il servizio di ruolo (distribuito File System) in Windows Server per creare una condivisione di rete che replicata in più posizioni. Per ulteriori informazioni, vedere Gestione DFS.

Scaricare i file di installazione per Office 365 ProPlus

Si userà ODT per scaricare i file di installazione per Office dalla rete CDN. Lo strumento di distribuzione viene eseguito dalla riga di comando e viene utilizzato un file di configurazione per determinare le impostazioni da applicare quando il download o distribuzione Office.

Passaggio 1: Scaricare lo Strumento di distribuzione di Office 2016   

Scaricare lo strumento ODT dall' Area Download Microsoft \\Server\Share\O365 (o la cartella creata in precedenza). Se già stato scaricato ODT, assicurarsi che si dispone della versione più recente.

Dopo il download del file, eseguire il file eseguibile estrazione, che contiene il file eseguibile ODT (setup.exe) e un file di configurazione di esempio (Configuration. XML).

Passaggio 2: Creare un file di configurazione per il gruppo 1   

Per scaricare e distribuire Office 365 ProPlus per il gruppo 1, è necessario creare un file di configurazione che consente di definire le impostazioni appropriate per ODT.

Con un editor di testo, copiare e incollare le operazioni seguenti in un file di testo e salvarlo come SAC.xml di group1 config nella cartella \\Server\Share\O365 .

<Configuration> 
  <Add SourcePath="\\server\share\O365\SAC" 
       OfficeClientEdition="32" 
       Channel="Broad"> 
   <Product ID="O365ProPlusRetail" > 
     <Language ID="en-us" />      
     <Language ID="ja-jp" />      
     <ExcludeApp ID="Publisher" />
   </Product> 
  </Add> 
  <Updates Enabled="TRUE" 
           UpdatePath=""
           Channel="Broad" />  
  <Display Level="None" 
           AcceptEULA="TRUE" />
</Configuration>

Questo file di configurazione viene utilizzato per scaricare i file di installazione Office 365 ProPlus e quindi distribuirle agli utenti il gruppo di 1. Dettaglio Ecco come le impostazioni XML definiscono gli elementi da scaricare e gli elementi da installare:

Valore

Descrizione

SourcePath = "\\Server\Share\O365\SAC"

Office verranno scaricati e quindi installato da \\server\share\O365\SAC    nella rete.

OfficeClientEdition="32"

Scarica e installa la versione a 32 bit di Office

Canale = "Ampia"

Scarica e installa i file di installazione Office dal Canale semestrale

Product ID="O365ProPlusRetail"

Scarica e installa Office 365 ProPlus

Language ID="en-us"

Language ID="ja-jp"

Scarica e installa le versioni di Office inglese e giapponese

ExcludeApp ID="Publisher"

Quando si installa Office, verranno esclusi Publisher

Updates Enabled="TRUE"

Dopo l'installazione, Office verrà Controlla aggiornamenti

UpdatePath=""

Dopo l'installazione, gli aggiornamenti per Office vengono recapitata da Office CDN

Canale = "Ampia"

Dopo l'installazione, gli aggiornamenti a Office vengono recapitata da Canale semestrale

Display Level="None"

Installa automaticamente, Office senza visualizzare l'interfaccia utente.

AcceptEULA="TRUE"

Quando si installa Office, accetta Microsoft condizioni di licenza Software automaticamente

Si noti che i file di installazione di Office e Office Aggiorna dipenderà da Canale semestrale. Per ulteriori informazioni sulla versione più recente di Office in base ai canali di aggiornamento diverso, vedere client di Office 365 aggiornare versioni canale.

Passaggio 3: Creare un file di configurazione per il gruppo 2   

Con un editor di testo, copiare e incollare le operazioni seguenti in un file di testo e salvarlo come SACT.xml di gruppo2 config    nella cartella \\Server\Share\O365.

<Configuration> 
  <Add SourcePath="\\server\share\O365\SACT" 
       OfficeClientEdition="32" 
       Channel="Targeted"> 
   <Product ID="O365ProPlusRetail" > 
     <Language ID="en-us" />      
     <Language ID="ja-jp" />      
     <ExcludeApp ID="Publisher" />
   </Product> 
  </Add> 
<Updates Enabled="TRUE" 
         UpdatePath=""
         Channel="Targeted" />  
<Display Level="None" 
         AcceptEULA="TRUE" />
</Configuration>

Questo file di configurazione viene utilizzato per scaricare i file di installazione Office e quindi distribuirle agli utenti gruppo 2. Le impostazioni sono esattamente come il primo file di configurazione, ad eccezione dei punti di percorso di origine in un'altra cartella (SACT) e il canale di installazione e aggiornamento canale sono entrambe impostate su Canale semestrale (mirato).

Passaggio 4: Personalizzare i file di configurazione per l'ambiente   

Per cambiare le opzioni di questo esempio, è possibile modificare gli elementi XML e gli attributi nei file di configurazione. Ad esempio, se si vuole aggiungere una terza lingua, è possibile inserire una lingua aggiuntiva con l'ID appropriato. È anche possibile creare file di configurazione aggiuntivi per gli altri gruppi a cui si vuole distribuire, ad esempio un gruppo che deve ricevere gli aggiornamenti da un canale diverso.

Per altre informazioni sulle opzioni di configurazione, vedere Opzioni di configurazione per lo Strumento di distribuzione di Office 2016.

Passaggio 5: Eseguire il file eseguibile ODT in modalità di download per il gruppo 1   

Da un prompt dei comandi eseguire il file eseguibile ODT in modalità di download e con un riferimento al file di configurazione per il gruppo 1:

\\server\share\O365\setup.exe /download \\server\share\O365\config-group1-SAC.xml

I file devono iniziare immediatamente il download. Dopo aver eseguito il comando, passare a \\server\share\O365\SAC    (o il percorso di download è definita nel file di configurazione) e cercare una cartella di Office con i file appropriati al suo interno.

Se si verificano problemi, accertarsi di avere la versione più recente dello strumento e verificare che il file di configurazione e comando facciano riferimento alla posizione corretta. Per la risoluzione dei problemi è anche possibile esaminare il file di log nella cartella %temp%.

Passaggio 6: Eseguire il file eseguibile ODT in modalità di download per il gruppo 2   

Da un prompt dei comandi eseguire il file eseguibile ODT in modalità di download e con un riferimento al file di configurazione per il gruppo 2:

\\server\share\O365\setup.exe /download \\server\share\O365\config-group2-SACT.xml

I file devono iniziare immediatamente il download. Dopo aver eseguito il comando, passare a \\server\share\O365\SACT    (o il percorso di download è definita nel file di configurazione) e cercare una cartella di Office con i file appropriati al suo interno.

Distribuzione di Office 365 ProPlus

Per distribuire Office, è necessario fornire due comandi che gli utenti possono eseguire dal computer client. Il primo comando installa Office per i computer client nel gruppo 1 e il secondo per gruppo 2. I comandi eseguire lo strumento ODT in configurare la modalità e con un riferimento a file di configurazione appropriato, che definisce la versione di Office per installare nel computer client.

Gli utenti che eseguono questi comandi devono avere i privilegi di amministratori locale nel computer e le autorizzazioni di lettura per la condivisione (\\server\share\O365   , in questo caso).

Passaggio 1: Eseguire i comandi per il gruppo 1   

Dai computer client per il gruppo 1, eseguire il comando seguente da un prompt dei comandi con privilegi di amministratore:

\\Server\Share\O365\setup.exe /configure \\Server\Share\O365\config-group1-SAC.xml

Passaggio 2: Eseguire i comandi per il gruppo 2   

Dai computer client per il gruppo 2, eseguire il comando seguente da un prompt dei comandi con privilegi di amministratore:

\\Server\Share\O365\setup.exe /configure \\Server\Share\O365\config-group2-SACT.xml

Questo comando è lo stesso del gruppo 1, ad eccezione del fatto che fa riferimento al file di configurazione per il gruppo 2.

Nota : La maggior parte delle organizzazioni userà questo comando come parte di un file batch, uno script o un altro processo che automatizza la distribuzione. In questi casi, è possibile eseguire lo script con autorizzazioni elevate, in modo che gli utenti non debbano avere i privilegi di amministratore per i propri computer.

Passaggio 3: Verificare che l'installazione sia stata completata   

Dopo aver eseguito il comando, è necessario iniziare l'installazione di Office immediatamente. Se si verificano problemi, assicurarsi che si dispone della versione più recente di ODT e assicurarsi che il file di configurazione e comando fare riferimento alla posizione appropriata. È anche possibile risolvere i problemi consultando il file di log % temp % e %windir%\temp directory.

Argomenti correlati

Opzioni di configurazione per lo strumento di distribuzione di Office 2016
Panoramica dello strumento di distribuzione di Office 2016
Guida alla distribuzione di Office 365 ProPlus nell'organizzazione
procedure consigliate per la distribuzione di Office 365 ProPlus nell'organizzazione

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×