Distribuire Office 365 ProPlus con Servizi Desktop remoto

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se si usa Servizi Desktop remoto per fornire computer condivisi agli utenti dell'organizzazione, è possibile installare Office 365 ProPlus in questi computer. Tuttavia, è necessario usare lo Strumento di distribuzione di Office e abilitare l'attivazione di computer condivisi per eseguire l'installazione.

Questi sono i due scenari più comuni di Servizi Desktop remoto:

  • Installare Office 365 ProPlus in un server Servizi Desktop remoto.

  • Installare Office 365 ProPlus in una macchina virtuale condivisa.

Cosa serve per iniziare

Di seguito viene riportato un elenco di prerequisiti necessari per distribuire Office 365 ProPlus con Servizi Desktop remoto:

  • Un piano di Office 365 che include Office 365 ProPlus. Inoltre, assicurarsi che si assegnare a ogni utente una licenza per Office 365 ProPlus.

    Nota : È anche possibile usare Servizi Desktop remoto per distribuire Visio Pro per Office 365 o Client desktop di Project Online, se si ha un piano di abbonamento che include questi prodotti.

  • La versione di Office 2016 di Strumento di distribuzione di Office, disponibile all' Area Download Microsoft. È possibile scaricare il software Office 365 ProPlus alla rete locale utilizzando lo Strumento di distribuzione di Office.

  • Una versione supportata di Office 365 ProPlus.

  • Una versione supportata di Servizi Desktop remoto, che include uno dei prodotti seguenti:

    • Windows Server 2008 R2

    • Windows Server 2012

    • Windows Server 2012 R2

    • Windows Server 2016

  • Connettività affidabile tra il computer condiviso e Internet.

    Necessaria perché il computer condiviso deve poter contattare il Servizio gestione licenze di Office su Internet per ottenere una licenza per ogni utente che usa Office 365 ProPlus nel proprio computer, quindi attivare Office 365 ProPlus. La connettività Internet è necessaria anche per rinnovare la licenza, un'operazione eseguita a intervalli di qualche giorno.

  • Un account utente separato per ogni utente che accede al computer condiviso.

  • Un server che supporta Hyper-V se si distribuisce Office 365 ProPlus in una macchina virtuale condivisa.

Installare Office 365 ProPlus in un server Servizi Desktop remoto

In questo scenario Office 365 ProPlus viene installato in un computer configurato come server Host sessione Desktop remoto. In questo modo più utenti possono connettersi in modalità remota al computer e possono eseguire ognuno le applicazioni di Office 365 ProPlus come Word o Excel allo stesso tempo.

Ecco la procedura di base su come installare Office 365 ProPlus in un server Servizi Desktop remoto:

  1. Installare e configurare Windows Server.

  2. Installare e configurare il servizio ruolo Host sessione Desktop remoto.

    Ad esempio, seguire questi passaggi per installare Host sessione Desktop remoto in Windows Server 2008 R2.

    Per potersi connettere in remoto al server e usare Office 365 ProPlus, gli utenti devono avere account membri del gruppo Utenti desktop remoto nel server Host sessione Desktop remoto.

  3. Creare un file configuration.xml che includa le righe seguenti:

    <Display Level="None" AcceptEULA="True" /> 
    <Property Name="SharedComputerLicensing" Value="1" />
    

    Impostare il livello di visualizzazione su "Nessuno" per eseguire un'installazione invisibile all'utente di Office 365 ProPlus. In questo modo si evita l'attivazione di Office 365 ProPlus durante l'installazione. Significa anche che non verranno visualizzati elementi dell'interfaccia utente durante l'installazione, ad esempio lo stato di avanzamento dell'installazione o i messaggi di errore.

    Usare l'impostazione SharedComputerLicensing per abilitare l'attivazione di computer condivisi, necessaria per usare Office 365 ProPlus in un computer condiviso.

  4. Usare lo Strumento di distribuzione di Office e il file configuration.xml per installare Office 365 ProPlus nel server Host sessione Desktop remoto.

A questo punto, gli utenti possono connettersi al server Host sessione Desktop remoto e usare Office 365 ProPlus. Gli utenti possono connettersi al server usando connessione Desktop remoto, disponibile in Windows, oppure altri client di Desktop remoto.

Installare Office 365 ProPlus in una macchina virtuale condivisa

In questo scenario Office 365 ProPlus viene installato con un'immagine del sistema operativo, ad esempio una che esegue Windows 8.1. Quindi, si usa Servizi Desktop remoto e Hyper-V per creare un gruppo di macchine virtuali basate su questa immagine. Queste macchine virtuali possono essere condivise tra più utenti. In Servizi Desktop remoto si parla di pool di desktop virtuali o insieme di desktop virtuali in pool, a seconda della versione di Servizi Desktop remoto usata.

Nota : È anche possibile usare Servizi Desktop remoto per assegnare una macchina virtuale a un utente specifico. In Servizi Desktop remoto si parla di desktop virtuale personale. In questo scenario non viene usata l'attivazione di computer condivisi, perché la macchina virtuale non è condivisa tra più utenti.

Ecco la procedura di base su come configurare Servizi Desktop remoto per distribuire Office 365 ProPlus in una macchina virtuale condivisa:

  1. Creare l'immagine del sistema operativo:

  2. Installare e configurare Windows Server.

  3. Installare e configurare Servizi Desktop remoto.

    Ad esempio, seguire questi passaggi per distribuire un pool di desktop virtuali in Windows Server 2008 R2.

Dopo aver completato tutti i passaggi di configurazione di Servizi Desktop remoto, gli utenti possono connettersi a qualsiasi macchina virtuale ed eseguire Office 365 ProPlus.

Argomenti correlati

Panoramica di attivazione di computer condiviso per Office 365 ProPlus
risoluzione dei problemi con l'attivazione di computer condiviso per Office 365 ProPlus
Servizi Desktop remoto in Windows Server 2008 R2
Panoramica di Servizi Desktop remoto (Windows Server 2012 e Windows Server 2012 R2)

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×