Disporre i dati per specifici tipi di grafici in Excel 2016 per Mac.

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Excel può consigliare i grafici da usare. Il grafico consigliato dipende da come sono stati disposti i dati nel foglio di lavoro. È anche possibile che si abbia già un'idea di quale grafico usare. Il modo in cui vengono disposti i dati nel foglio di lavoro determina il tipo di grafico che è possibile usare.

Come disporre i dati

Tipo di grafico

Disporre i dati

Istogramma, grafico a barre, a linee, ad area, a superficie o radar

In righe o colonne, ad esempio:

Tabella con 2 colonne e 3 righe; tabella con 3 colonne e 2 righe

Grafico a torta

Questo grafico usa un set di valori (serie di dati).

In una colonna o riga, e una colonna o riga di etichette, ad esempio:

Tabella con 2 colonne e 3 righe; tabella con 3 colonne e 2 righe

Grafico ad anello

Questo grafico può usare una o più serie di dati

In più colonne o righe di dati e in una colonna o riga di etichette, ad esempio:

Tabella con 3 colonne e 3 righe; tabella con 3 colonne e 3 righe

Grafico a dispersione (XY) o a bolle

Nelle colonne posizionare i valori x nella prima colonna e i valori y nelle due colonne successive, ad esempio:

Tabella con 3 colonne e 3 righe

Grafico azionario

In colonne o righe, usando una combinazione di valori di volume, apertura, chiusura, massimo, minimo, più nomi o date come etichette nell'ordine appropriato, ad esempio:

Tabella con 4 colonne e 2 righe; tabella con 2 colonne e 4 righe

Suggerimenti sulla disposizione dei dati per i grafici

Ecco alcuni suggerimenti sulle operazioni da eseguire se i dati non corrispondono all'organizzazione suggerita.

  • Selezionare specifiche celle, colonne o righe di dati. Se ad esempio sono presenti più colonne di dati ma si vuole usare un grafico a torta, selezionare la colonna contenente le etichette e una sola colonna di dati.

  • Invertire le righe e le colonne del grafico dopo averlo creato.

    1. Selezionare il grafico.

    2. Nella scheda Struttura grafico fare clic su Seleziona dati.

    3. Selezionare Inverti righe/colonne.

  • Trasporre i dati di origine tra gli assi X e Y e incollare i dati trasposti nella nuova posizione. Quindi è possibile usare i dati trasposti per creare il grafico.

    1. Selezionare i dati.

    2. Nella scheda Home selezionare Copia Tabelle in una relazione molti-a-molti .

    3. Fare clic nel punto in cui inserire i nuovi dati trasposti.

    4. Premere CTRL+OPZIONE+V

    5. Selezionare Trasponi e quindi fare clic su OK.

Vedere anche

Creare un grafico in Excel 2016 per Mac

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×