Disattivare la sincronizzazione della directory per Office 365

È possibile usare PowerShell per disattivare la sincronizzazione della directory.

Disattivare la sincronizzazione della directory

Non è consigliabile disattivare la sincronizzazione della directory come misura per la risoluzione dei problemi. Per informazioni sulla risoluzione dei problemi di sincronizzazione della directory, vedere l'articolo Risoluzione dei problemi di sincronizzazione della directory per Office 365.

Se è necessario contattare il supporto, vedere i numeri di telefono e i moduli di richiesta online specifici per la propria area.

Per disattivare la sincronizzazione della directory

  1. Prima di tutto installare il software necessario e connettersi al proprio abbonamento a Office 365. Per istruzioni su entrambe le procedure, vedere Connettersi a Office 365 PowerShell.

  2. Usare Set-MsolDirSyncEnabled per disabilitare la sincronizzazione della directory:

    Set-MsolDirSyncEnabled -EnableDirSync $false

Vedere anche

Configurare la sincronizzazione della directory in Office 365

Preparare il provisioning degli utenti tramite la sincronizzazione della directory con Office 365

Identificare gli errori di sincronizzazione della directory in Office 365

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×