Differenze tra regole server e regole client in Outlook 2016 per Mac

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In Outlook 2016 per Mac  esistono due tipi di regole: basate su server e basate su client.

  • Regole basate sul server    Se si usa un account di Microsoft Exchange gestito da Microsoft Exchange Server 2010 SP1 o versione successiva, è possibile usare Outlook 2016 per Mac per creare e modificare regole basate sul server. Nella finestra di dialogo Regole di Outlook 2016 per Mac, queste regole sono raggruppate per account sotto Regole server nel riquadro sinistro. Queste regole vengono eseguite nel server della posta di Exchange, anche quando Outlook non è aperto. Perché non è necessario che Outlook sia aperto, le regole basate sul server sono utili se si accede all'account da più computer. Una limitazione è che non possono eseguire azioni per cui è necessario che Outlook sia aperto, ad esempio riprodurre un suono.

    Se l'account è gestito da una versione di Exchange precedente a Microsoft Exchange Server 2010 SP1, è possibile creare o modificare le regole basate su server tramite Outlook Web App oppure Outlook per Windows.

  • Regole basate su client    Le regole basate su client vengono eseguite solo in Outlook 2016 per Mac. Nella finestra di dialogo Regole di Outlook 2016 per Mac queste regole sono raggruppate per tipo di account sotto Regole client nel riquadro sinistro. È possibile creare regole basate su client per ogni account usato in Outlook 2016 per Mac. A differenza delle regole basate su server, quelle basate su client consentono di specificare azioni all'interno di Outlook, ad esempio riprodurre un suono.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×