Differenze tra elenchi nativi ed elenchi esterni

Differenze tra elenchi nativi ed elenchi esterni

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Un elenco SharePoint può essere di tipo nativo o esterno:

  • Per un elenco nativo tutte le caratteristiche e i dati sono integrati in Prodotti SharePoint. Esistono vari tipi di elenchi predefiniti, come Annunci, Calendari e Attività, elenchi personalizzati che è possibile creare da zero e un'ampia gamma di caratteristiche.

  • Anche per un elenco esterno le caratteristiche sono integrate in Prodotti SharePoint, ma i dati sono archiviati in un'origine dati esterna a Prodotti SharePoint, ad esempio un database. L'elenco esterno deve essere prima creato da un utente, ad esempio un business analyst. Dopo la creazione presenta numerose caratteristiche simili a quelle degli elenchi nativi, ma con le differenze elencate nella tabella seguente.

Per ulteriori informazioni, vedere trovare contenuto relativo a dati esterni.

Contenuto dell'articolo

Differenze di caratteristiche di elenco

Differenze di tipo di colonna

Differenze di visualizzazione elenco

Differenze di caratteristiche degli elenchi

Caratteristica elenco nativo

Supporto negli elenchi esterni

Altre informazioni

Base operazioni

  • Modifica di nome, descrizione e struttura dell'elenco

  • Struttura di controllo nella barra di avvio veloce

  • Applicazione di un filtro locale o esecuzione di operazioni di ordinamento tramite le intestazioni di colonna

  • Creazione e gestione di visualizzazioni 

Per ulteriori informazioni, vedere differenze di visualizzazione elenco.

  • Configurazione di visualizzazioni per posizione

No

  • Menu Visualizza, pulsante Salva visualizzazione e casella di ricerca

No

Queste caratteristiche funzionano solo con le visualizzazioni elenco il cui rendering viene eseguito sul lato client

  • Aggiunta, modifica ed eliminazione di elementi con moduli di SharePoint e moduli di InfoPath

  • Abilitazione o disabilitazione delle finestre di dialogo

  • Aggiungere, modificare ed eliminare elementi con Modifica rapida

No

  • Condivisione con altri utenti

  • Impostazione di autorizzazioni per gli elenchi

  • Impostazione di autorizzazioni a livello di elemento

No

  • Sottoscrizione di avvisi e feed RSS

No

Uno sviluppatore può creare un avviso nell'origine dati esterna utilizzando il framework degli eventi.

  • Utilizzo di valutazioni utente, tag e note

No

  • Invio di collegamenti per posta elettronica

  • Utilizzo di elenchi di grandi dimensioni

I limiti e le soglie per gli elenchi sono diversi.

  • Visualizzazione di dati nella web part Elenco

No

Utilizzare invece le web part di dati business.

Colonna operazioni

  • Utilizzo di formule e valori calcolati 

  • Aggiunta di una nuova colonna

No

Può essere definita nell'origine dati esterna nel tipo di contenuto esterno.

  • Convalida delle colonne

No

Può essere definita nell'origine dati esterna.

  • Aggiunta, modifica ed eliminazione di colonne di indice

No

Può essere definita nell'origine dati esterna.

  • Creazione di colonne di ricerca

No

In alternativa, è possibile associare due o più elenchi esterni quando si definisce un tipo di contenuto esterno.

  • Creazione di colonne univoche

No

Può essere definita nell'origine dati esterna nel tipo di contenuto esterno.

  • Imposizione di relazioni tra elenchi

No

Può essere definita nell'origine dati esterna.

  • Utilizzo di tipi di contenuto e aggiunta di colonne al sito

No

  • Creazione di colonne dati esterne

No

  • Aggiunta di colonne di metadati gestite

No

Operazioni client

  • Sincronizzazione di dati con Excel

  • Sincronizzazione di dati con Visio

  • Sincronizzazione di dati con Access

  • Sincronizzazione di dati con Outlook

  • Sincronizzazione di dati con Project

No

  • Uso del comando Apri con Access

No

Ulteriori operazioni

  • Uso del comando Invia a

No

  • Archiviazione ed estrazione di elementi

No

  • Associazione di un flusso di lavoro a un elenco

No

  • Creazione di cartelle

No

  • Richiesta di approvazione

No

  • Aggiunta di file allegati

No

  • Controllo delle versioni (approvazione del contenuto, cronologia delle versioni degli elementi, sicurezza degli elementi bozza)

No

  • Utilizzo di gruppi di destinatari

No

  • Aggiunta di dati di elenco a Ricerca sito

Per includere i dati degli elenchi esterni nei risultati delle ricerche sono necessarie operazioni di configurazione avanzate.

  • Integrazione di messaggi di posta elettronica nell'elenco

No

  • Impostazione di criteri di gestione delle informazioni

  • Generazione di un report piano file

No

  • Salvataggio dell'elenco come modello

No

  • Nuova azione rapida

No

Torna all'inizio

Differenze di caratteristiche dei tipi di colonna

Tipo di colonna nell'elenco nativo

Supporto negli elenchi esterni

Altre informazioni

Una riga di testo

Più righe di testo

Numero

Valuta

Data e ora

Sì/No

Scelta

No

Ricerca

No

Utente o gruppo

No

Collegamento ipertestuale o immagine

No

Valore calcolato

No

Metadati gestiti

No

Contenuto HTML completo con formattazione e vincoli per la pubblicazione (HTML di pubblicazione)

No

Immagine con formattazione e vincoli per la pubblicazione (immagine di pubblicazione)

No

Collegamento ipertestuale con formattazione e vincoli per la pubblicazione (collegamento ipertestuale di pubblicazione)

No

Dati multimediali elaborati per la pubblicazione

No

Dati dei collegamenti di riepilogo

No

Torna all'inizio

Differenze di caratteristiche delle visualizzazioni elenco

Opzione di visualizzazione dell'elenco nativo

Supporto negli elenchi esterni

Altre informazioni

Tutti i tipi di visualizzazione

No

Negli elenchi esterni sono supportate solo le opzioni Visualizzazione Standard e Visualizzazione personalizzata in Designer.

Selezione o deselezione delle colonne da visualizzare

Nel tipo di contenuto esterno dell'elenco esterno è possibile specificare anche la colonna Titolo.

Definizione di un gruppo di destinatari visualizzazione (pubblico e personale)

Definizione di un'operazione di filtro locale

Nel tipo di contenuto esterno degli elenchi esterni possono essere inoltre definiti alcuni filtri dell'origine dati che filtrano i dati nell'origine dati esterna per migliorare le prestazioni.

Definizione di un'operazione di ordinamento o filtro locale

Nel tipo di contenuto esterno degli elenchi esterni può essere inoltre predefinita un'operazione di ordinamento che effettua un ordinamento preliminare dei dati nell'origine dati esterna per migliorare le prestazioni.

Definizione di una rappresentazione tabulare

Creazione di un'operazione di raggruppamento

Definizione di totali

Aggiornamento di uno stile

Limite degli elementi

Nel tipo di contenuto esterno degli elenchi esterni può essere inoltre definito un numero di pagina che limita di dati nell'origine dati esterna per migliorare le prestazioni.

Creazione di cartelle

No

Creazione di una visualizzazione per versione mobile

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×