Determinazione della versione di Microsoft Exchange Server

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Alcune funzionalità degli account di Microsoft Exchange Server variano a seconda della versione di Exchange a cui si connette l'account. Un esempio è Archivio online, che è stato introdotto con Microsoft Exchange Server 2010.

Come verificare se si dispone di un account di Exchange

  • Fare clic su File > Impostazioni account > Impostazioni account.

Impostazioni account nella visualizzazione Backstage

Nell'elenco degli account nella scheda Posta elettronica è indicato il tipo di ogni account.

Account di Microsoft Exchange visualizzato nella finestra di dialogo Impostazioni account

Determinazione della versione di Exchange a cui sono connessi gli account

  1. Quando Microsoft Outlook è in esecuzione, tenere premuto CTRL mentre si fa clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di Outlook nell'area di notifica.

    Icona di Outlook nell'area di notifica di Windows

  2. Fare clic su Stato connessione.

  3. Trascinare il dispositivo di scorrimento orizzontale verso destra.

    Nell'intestazione di colonna Versione prendere nota del numero visualizzato.

  4. Confrontare il numero con quelli indicati nella tabella seguente.

Microsoft Exchange Server

Versione

Microsoft Exchange Server 2007

8.0.685.24 o
8.0.685.25

Microsoft Exchange Server 2007 SP1

8.1.240.006

Microsoft Exchange Server 2007 SP2

8.2.176.002

Microsoft Exchange Server 2007 SP3

8.3.83.006

Microsoft Exchange Server 2010

14.0.639.21

Microsoft Exchange Server 2010 SP1

14.1.218.15

Microsoft Exchange Server 2010 SP2

14.2.247.5

Microsoft Exchange Server 2013

15.0.516.032

Nota : È possibile usare Microsoft Outlook 2013 con Microsoft Exchange Server 2013, Exchange Server 2010 o Exchange Server 2007.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×