Definire regole del flusso di posta elettronica per proteggere i messaggi di posta elettronica

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Un amministratore può creare regole di trasporto per abilitare Microsoft Office 365 Message Encryption. In questo modo, è possibile crittografare tutti i messaggi di posta elettronica in uscita e rimuovere la crittografia dai messaggi crittografati provenienti dall'esterno dell'organizzazione o dalle risposte a messaggi crittografati inviati dall'organizzazione. Per creare queste regole, è possibile usare l'interfaccia di amministrazione di Exchange o i cmdlet di Windows PowerShell per Exchange Online. Oltre a regole di crittografia globali, è anche possibile scegliere di abilitare o disabilitare singole opzioni di crittografia dei messaggi per gli utenti finali.

Nota : Per usare le procedure contenute in questo argomento, l'organizzazione deve aver configurato Windows Azure Rights Management per Office 365 Message Encryption, come descritto in Configurare Windows Azure Rights Management per Office 365 Message Encryption.

Crittografia dei messaggi di posta elettronica

È possibile definire regole di trasporto per l'attivazione della crittografia dei messaggi di posta elettronica tramite l'interfaccia di amministrazione di Exchange o i cmdlet di Windows PowerShell per Exchange Online.

Per creare una regola per la crittografia dei messaggi di posta elettronica tramite l'interfaccia di amministrazione di Exchange
  1. Nell'interfaccia di amministrazione di Exchange passare a flusso di posta > regole > Nuovo. Se è necessario acquisire familiarità con l'interfaccia di amministrazione di Exchange, vedere Interfaccia di amministrazione di Exchange in Exchange Online.

  2. Selezionare + > Crea una nuova regola.

  3. In Nome digitare un nome per la regola, ad esempio Crittografia posta per DrToniRamos@hotmail.com.

  4. In Applica questa regola se selezionare una condizione e immettere un valore, se necessario. Ad esempio, per crittografare i messaggi indirizzati a DrToniRamos@hotmail.com:

    1. In Applica questa regola se selezionare Il destinatario è.

    2. Selezionare un nome esistente nell'elenco contatti oppure digitare un nuovo indirizzo di posta elettronica nella casella verifica nomi.

      Per scegliere un nome esistente, selezionarlo nell'elenco e quindi fare clic su OK.

      Per immettere un nuovo nome, digitare un indirizzo di posta elettronica nella casella verifica nomi e quindi selezionare verifica nomi > aggiungi > OK.

  5. Per aggiungere altre condizioni, selezionare aggiungi condizione e quindi selezionare la condizione nell'elenco. Ad esempio, per specificare che la regola precedente deve essere applicata solo se il destinatario è esterno all'organizzazione:

    1. Selezionare aggiungi condizione e quindi Il destinatario si trova in > Al di fuori dell'organizzazione.

    2. Scegliere OK.

  6. Per abilitare la crittografia, in Fai quanto segue selezionare Modifica la sicurezza del messaggio > Applica crittografia Office 365, come mostrato di seguito, e quindi fare clic su Salva. È possibile selezionare aggiungi azione se si vuole specificare un'altra azione.

    Applicare la regola di crittografia
Per creare una regola per la crittografia dei messaggi di posta elettronica tramite i cmdlet di PowerShell
  1. Connettersi a Office 365 usando una sessione remota di PowerShell, come descritto in Connettersi a Exchange Online mediante una sessione remota di PowerShell.

  2. Definire una regola con l'attributo ApplyOME    impostato su True. Ad esempio, per richiedere che tutti i messaggi di posta elettronica indirizzati a drToniramos@hotmail.com vengano crittografati, digitare:

    New-TransportRule “Encrypt rule for drtoniramos” –SentTo “drtoniRamos@hotmail.com” –SentToScope “NotInOrganization” -ApplyOME $true

    Dove:

    Questo parametro

    Specifica:

    New-TransportRule “Encrypt rule for drtoniramos@hotmail.com”

    Nome della nuova regola

    -SentTo “drtoniramos@hotmail.com”

    Condizione 1

    -SentToScope “NotinOrganization”

    Condizione 2

    -ApplyOME $true

    Crittografia del messaggio

Nota : Se viene visualizzato un messaggio di errore quando si prova a creare una regola di trasporto per la crittografia, verificare che Azure Rights Management (RMS) sia configurato per l'organizzazione seguendo i passaggi per attivare Azure Rights Management dall'interfaccia di amministrazione di Office 365. Se viene visualizzata un'opzione per attivare Azure RMS, questo non è ancora stato configurato ed è necessario attivarlo per poter usare Office 365 Message Encryption.

Rimuovere la crittografia dalle risposte di posta elettronica

Quando gli utenti di posta elettronica inviano messaggi crittografati, i destinatari di questi messaggi possono rispondere con risposte crittografate. È possibile creare regole di trasporto per rimuovere automaticamente la crittografia dalle risposte in modo che gli utenti di posta elettronica nell'organizzazione non debbano accedere al portale di crittografia per visualizzarle. È possibile usare l'interfaccia di amministrazione di Exchange o i cmdlet di Windows PowerShell per definire queste regole. È possibile decrittografare solo i messaggi inviati dall'organizzazione o i messaggi di risposta a messaggi inviati dall'organizzazione. I messaggi crittografati che hanno origine esternamente all'organizzazione non possono essere crittografati.

Per creare una regola per la rimozione della crittografia dalle risposte di posta elettronica tramite l'interfaccia di amministrazione di Exchange
  1. Nell'interfaccia di amministrazione di Exchange passare a Flusso di posta > + > Crea una nuova regola.

  2. In Nome digitare un nome per la regola, ad esempio Rimozione crittografia per la posta in arrivo.

  3. In Applica questa regola se selezionare le condizioni in cui la crittografia deve essere rimossa dai messaggi, ad esempio Il destinatario si trova in > Interno all'organizzazione.

  4. In Fai quanto segue selezionare Modifica la sicurezza del messaggio > Rimuovi crittografia Office 365.

  5. Seleziona Salva.

Per creare una regola per la rimozione della crittografia dalle risposte di posta elettronica tramite i cmdlet di PowerShell
  1. Connettersi al Exchange Online con una sessione remota di PowerShell.

  2. Definire una regola con il parametro RemoveOME. Ad esempio:

    New-transportrule –name “Remove encryption from incoming mail” –SentToScope “InOrganization” -RemoveOME $true

    Dove:

    Questo parametro

    Specifica:

    New-TransportRule “Remove encryption from incoming mail”

    Nome della nuova regola

    -SentToScope “InOrganization”

    Condizione

    -RemoveOME $true

    Crittografia del messaggio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Office 365 Message Encryption

Informazioni di sistema per Office 365 Message Encryption

Aggiungere personalizzazione ai messaggi crittografati

Abilitare o disabilitare la crittografia dei messaggi di singoli messaggi di posta elettronica da parte degli utenti finali

Regole di trasporto in Exchange Online

Regole di trasporto in Exchange Online Protection

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×