DEV.ST.POP (funzione DEV.ST.POP)

Calcola la deviazione standard sulla base dell'intera popolazione specificata in forma di argomenti. La deviazione standard è una misura che indica quanto i valori si discostino dal valore medio (la media).

Importante : Questa funzione è stata sostituita con una o più nuove funzioni in grado di offrire una maggiore precisione e i cui nomi richiamano in modo più appropriato il relativo utilizzo. Benché tale funzione sia ancora disponibile per motivi di compatibilità con le versioni precedenti, è opportuno prendere in considerazione da subito l'utilizzo delle nuove funzioni, dal momento che la funzione di compatibilità potrebbe non essere disponibile nelle versioni future di Excel.

Per altre informazioni sulla nuova funzione, vedere la funzione DEV.ST.P.

Sintassi

DEV.ST.POP(num1; [num2];...)

Gli argomenti della sintassi della funzione DEV.ST.POP sono i seguenti:

  • Num1     Obbligatorio. Primo argomento numerico corrispondente a una popolazione.

  • Num2; ...     Facoltativo. Da 1 a 255 argomenti numerici corrispondenti a una popolazione. Anziché argomenti separati da punti e virgola, è inoltre possibile utilizzare una singola matrice o un riferimento a una matrice.

Osservazioni

  • DEV.ST.POP presuppone che gli argomenti siano l'intera popolazione. Se i dati rappresentano un campione della popolazione, la deviazione standard dovrà essere calcolata utilizzando la funzione DEV.ST.

  • DEV.ST e DEV.ST.POP restituiscono dei valori approssimativamente uguali nel caso di campioni di grandi dimensioni.

  • La deviazione standard viene calcolata utilizzando il metodo "n".

  • Gli argomenti possono essere numeri oppure nomi, matrici o riferimenti contenenti numeri.

  • I valori logici e le rappresentazioni testuali di numeri digitati direttamente nell'elenco degli argomenti vengono contati.

  • Se un argomento è una matrice o un riferimento, verranno contati solo i numeri della matrice o del riferimento. Le celle vuote, i valori logici, il testo o i valori di errore della matrice o del riferimento verranno ignorati.

  • Gli argomenti rappresentati da valori di errore o da testo non convertibile in numeri generano errori.

  • Se si desidera includere valori logici e rappresentazioni testuali di numeri in un riferimento come parte del calcolo, utilizzare la funzione DEV.ST.POP.VALORI.

  • La funzione DEV.ST.POP utilizza la seguente formula:

    Formula

    dove x è il valore MEDIA(num1,num2,…) della media campione e n è la dimensione del campione.

Esempio

Copiare i dati di esempio contenuti nella tabella seguente e incollarli nella cella A1 di un nuovo foglio di lavoro Excel. Affinché le formule mostrino i risultati, selezionarle, premere il tasto F2 e quindi Invio. Se necessario, adattare l'ampiezza delle colonne per visualizzare tutti i dati.

Dati

Resistenza

1345

1301

1368

1322

1310

1370

1318

1350

1303

1299

Formula

Descrizione (risultato)

Risultato

=DEV.ST.POP(A3:A12)

Deviazione standard della resistenza alla rottura, presupponendo che vengano prodotti solo 10 utensili (26,0546)

26,05456

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×