Creazione di modelli

Se si crea spesso un determinato tipo di documento, ad esempio una relazione mensile, una previsione di vendita o una presentazione con il logo aziendale, salvarlo come modello in modo da poterlo usare come punto di partenza invece di ricreare il file da zero ogni volta che serve. Iniziare con un documento già creato, uno scaricato oppure un nuovo modello personalizzato.

Salvare un modello

  1. Per salvare un file come modello, fare clic su File > Salva con nome.

  2. Fare doppio clic su Computer oppure, nelle applicazioni di Office 2016, fare doppio clic su Questo PC.

    Finestra Salva con nome, con l'elenco delle posizioni in cui si può salvare un documento

  3. Digitare un nome per il modello nella casella Nome file.

  4. Per un modello di base fare clic sull'elemento modello nell'elenco Tipo file. In Word ad esempio fare clic su Modello di Word.

    Salvare un documento come modello

    Se il documento contiene macro, fare clic su Modello di Word con attivazione macro.

    Office passa automaticamente alla cartella Modelli di Office personalizzati.

  5. Fare clic su Salva.

Suggerimento :  Per cambiare il percorso in cui l'applicazione salva automaticamente i modelli, fare clic su File > Opzioni > Salva e digitare la cartella e il percorso che si vuole usare nella casella Percorso predefinito modelli personali. I nuovi modelli verranno salvati in quella cartella e, facendo clic su File > Nuovo > Personale, verranno visualizzati i modelli presenti nella cartella.

Modificare il modello

Per aggiornare il modello, aprire il file, apportare le modifiche desiderate e salvare il modello.

  1. Fare clic su File > Apri.

  2. Fare doppio clic su Computer o su Questo PC.

  3. Passare alla cartella Modelli di Office personalizzati in Documenti.

  4. Fare clic sul modello, quindi su Apri.

  5. Apportare le modifiche desiderate, quindi salvare e chiudere il modello.

Usare il modello per creare un nuovo documento

Per iniziare un nuovo file basato sul modello, fare clic su File > Nuovo > Personale e quindi sul modello.

Collegamento ai modelli personali

Usare i modelli di versioni precedenti di Office

I modelli eventualmente creati in una versione precedente di Office possono essere usati anche in Office 2013 e 2016. Il primo passaggio consiste nello spostarli nella cartella Modelli di Office personalizzati, in modo che l'applicazione possa trovarli. Per spostare i modelli velocemente, usare lo strumento Fix it.

Queste informazioni sono risultate utili?

Ottimo! Altri commenti?

Cosa possiamo migliorare?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

×