Creare una tabella

.

In Excel è possibile creare una tabella e calcolare e analizzare i dati che contiene.
Si procederà innanzitutto alla creazione di una tabella.

In questo articolo vengono illustrate le procedure per creare e utilizzare una tabella. L'articolo è suddiviso nelle due pagine seguenti.

  1. Creare una tabella (questa pagina)

  2. Personalizzare una tabella

Esercitazione: avviare Excel

Avviare immediatamente una sessione Live Meeting facendo clic sul pulsante Riunione immediata

Per informazioni su come avviare Excel, vedere "Avviare e chiudere Excel".

Torna all'inizio

Creare una tabella

  1. Trascinare per selezionare l'intervallo di celle da utilizzare per creare la tabella.

    Elemento grafico Creare un'attività cardine

  2. Fare clic su Tabella in Tabelle nella scheda Inserisci.

    On the Insert tab, in the Tables group, click Table.

  3. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Crea tabella. Fare clic su OK.

    Click OK on the Insert Table dialog box.

  4. L'intervallo di celle selezionato verrà convertito in una tabella.

    MyDomain-Ridelega-2

Suggerimento: quando si crea una tabella viene visualizzata una nuova scheda.

Avviare immediatamente una sessione Live Meeting facendo clic sul pulsante Riunione immediata

Quando si crea una tabella, vengono visualizzati gli Strumenti tabella e la scheda Progettazione viene aggiunta automaticamente alla barra multifunzione. I comandi per modificare il nome e le dimensioni della tabella sono raggruppati nella scheda Progettazione.

Layout

La scheda Progettazione viene nascosta quando si fa clic su una cella all'esterno della tabella. Fare clic su una cella all'interno della tabella per visualizzare di nuovo la scheda Progettazione.

Suggerimento: quando si crea una tabella vengono visualizzate celle contenenti testo.

Avviare immediatamente una sessione Live Meeting facendo clic sul pulsante Riunione immediata

Quando si crea una tabella, nella prima riga dell'intervallo di celle selezionato, detta "riga di intestazione", vengono immessi automaticamente "Colonna1", "Colonna2" e così via.

Header line

Creazione di una tabella con la prima riga come riga di intestazione

Se si desidera includere intestazioni di tabella nell'intervallo di celle utilizzato per creare la tabella, nella finestra di dialogo Crea tabella selezionare la casella di controllo Tabella con intestazioni. La prima riga dell'intervallo di celle selezionato diventerà la riga di intestazione.
Immettere un'intestazione di tabella e impostare la prima riga come riga di intestazione della tabella.

  1. Aprire un nuovo foglio di lavoro e digitare nelle celle il testo che si desidera utilizzare come intestazione di tabella. Immettere ad esempio "Colazione" in "A1", "Pranzo" in "B1" e "Cena" in "C1".

    Rispondi

  2. Trascinare per selezionare l'intervallo di celle da utilizzare per creare la tabella. In questo caso verranno utilizzate le celle da "A1" a "C4".

    Copertina di The SharePoint Shepherd's Guide for End Users

  3. Fare clic su Tabella in Tabelle nella scheda Inserisci.

    Graffetta

  4. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Crea tabella. Selezionare la casella di controllo Tabella con intestazioni e quindi fare clic su OK.

    Select the Use First Line as Table Header check box, and then click OK on the Create Table dialog box.

  5. L'intervallo di celle selezionato verrà convertito in una tabella. Alle celle contenenti dati nel passaggio 1 verrà applicato lo stile riga di intestazione.

    Cronologia delle versioni dopo l'eliminazione della versione 3.1

    Se nel passaggio 4 è stata creata una tabella senza selezionare la casella di controllo Tabella con intestazioni, verrà aggiunta automaticamente una riga di intestazione.

    Calendario di Outlook in visualizzazione Settimana con un evento

Torna all'inizio

Il prossimo argomento è "Personalizzare una tabella".

1 2 | Successiva >>

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×