Creare una raccolta gestione traduzioni

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Con raccolta gestione traduzioni si indica un modello di raccolta documenti di Microsoft Office SharePoint Server 2007 progettato per consentire alle organizzazioni di creare, memorizzare e gestire i documenti tradotti.

In questo articolo

Panoramica

Creare una raccolta gestione traduzioni

Caricare un documento in una raccolta gestione traduzioni

Panoramica

La raccolta gestione traduzioni consente alle organizzazioni di creare, archiviare e gestire documenti tradotti fornendo visualizzazioni e caratteristiche specifiche che semplificano il processo di conversione manuale dei documenti. La raccolta gestione traduzioni è appositamente progettato per archiviare i documenti e le relative traduzioni. La raccolta tiene traccia la relazione tra un documento di origine (una versione originale di un documento) e le relative traduzioni e vengono raggruppati in tutti i documenti in modo da renderli più facilmente. Inoltre, la raccolta può essere configurata con un flusso di lavoro Gestione traduzioni speciale che è progettato per facilitare la gestione del processo di traduzione manuale dei documenti. Per ulteriori informazioni sull'uso di flusso di lavoro Gestione traduzioni, vedere usare un flusso di lavoro Gestione traduzioni.

Nella raccolta sono inoltre incluse diverse caratteristiche aggiuntive per la memorizzazione e la gestione delle traduzioni dei documenti:

  • Un campo di proprietà Lingua obbligatorio per tutti i documenti salvati o caricati nella raccolta che garantisce che tutti i documenti possano essere identificati in base alla relativa lingua.

  • Colonne nella visualizzazione predefinita della raccolta in cui sono specificate informazioni sulla lingua, sullo stato della traduzione, sulla versione del documento di origine e sullo stato del flusso di lavoro di traduzione di un documento.

  • Gli utenti possono creare relazioni tra un documento tradotto e il relativo documento di origine al momento del caricamento di un documento nella raccolta, specificando se tale documento è una traduzione di un documento esistente o meno.

Torna all'inizio

Creare una raccolta gestione traduzioni

È possibile creare una raccolta gestione traduzioni e, contemporaneamente, aggiungervi un flusso di lavoro Gestione traduzioni. Per creare una raccolta gestione traduzioni per un sito, è necessario disporre dell'autorizzazione Gestione elenchi.

Creare una raccolta Gestione traduzioni

  1. Fare clic su Visualizza tutto il contenuto del sito sulla barra di avvio veloce e quindi su Crea.

  2. In Raccolte fare clic su Raccolta gestione traduzioni.

    1. Nella casella Nome digitare un nome per la raccolta. Il nome della raccolta è obbligatorio.

      Il nome verrà visualizzato nella parte superiore della pagina della raccolta, diventerà parte dell'indirizzo della pagina della raccolta e verrà incluso tra gli elementi di spostamento che consentono agli utenti di individuare e aprire la raccolta.

    1. Nella casella Descrizione digitare una descrizione dello scopo della raccolta. La descrizione è facoltativa.

      La descrizione viene visualizzata nella parte superiore della pagina della raccolta, sotto il nome della raccolta. Se si prevede di abilitare la raccolta per la ricezione di contenuto tramite posta elettronica, è possibile aggiungere alla descrizione l'indirizzo di posta elettronica della raccolta per facilitarne l'individuazione.

  3. Per aggiungere un collegamento alla raccolta nella barra di avvio veloce, verificare che nella sezione esplorazione sia selezionato .

  4. Per creare una versione ogni volta che un file viene archiviato nella raccolta, nella sezione relativa alla cronologia delle versioni del documento fare clic su .

    In un secondo momento, è possibile scegliere se si desidera archiviare versioni principali e secondarie e il numero di versioni di ogni si vuole tenere traccia.

  5. Nell'elenco della sezione Modello documento fare clic sul file predefinito che si desidera utilizzare come modello per i file creati nella raccolta.

  6. Nella sezione Flusso di lavoro Gestione traduzioni fare clic su per aggiungere un flusso di lavoro Gestione traduzioni alla raccolta.

  7. Fare clic su Avanti per configurare il flusso di lavoro Gestione traduzioni.

Configurare il flusso di lavoro Gestione traduzioni

  1. Nella sezione Nome della pagina Aggiungi flusso di lavoro digitare un nome univoco per il flusso di lavoro, se si desidera modificare il valore predefinito Gestione traduzioni.

  2. Nella sezione Elenco attività specificare un elenco di attività da utilizzare con il flusso di lavoro.

    Note : 

    • È possibile utilizzare l'elenco Attività predefinito o crearne uno nuovo. Nel primo caso i partecipanti al flusso di lavoro potranno individuare e visualizzare rapidamente le attività del flusso di lavoro a essi assegnate utilizzando la visualizzazione Attività personali dell'elenco Attività.

    • Creare un nuovo elenco di attività se le attività per il flusso di lavoro interessano o rivelano dati riservati che si desidera tenere separati dall'elenco Attività generale.

    • Creare un nuovo elenco di attività anche se i flussi di lavoro dell'organizzazione sono numerosi o generano molte attività. In questi casi, è consigliabile creare un elenco di attività separato per ogni singolo flusso di lavoro.

  3. Nelle sezione Elenco cronologia selezionare un elenco di cronologia da utilizzare con il flusso di lavoro. Nell'elenco della cronologia verranno visualizzati tutti gli eventi verificatisi durante ogni istanza del flusso di lavoro.

    Nota : È possibile utilizzare l'elenco Cronologia predefinito o crearne uno nuovo. Se i flussi di lavoro dell'organizzazione sono numerosi, è consigliabile creare un elenco di cronologia separato per ogni singolo flusso di lavoro.

  4. Nella sezione Opzioni di avvio specificare la modalità e il momento in cui deve essere avviato il flusso di lavoro e gli utenti che possono eseguire tale operazione.

    Note : 

    • Le opzioni non supportate dal modello di flusso di lavoro selezionato potrebbero non essere disponibili.

    • L'opzione Avvia il flusso di lavoro per approvare la pubblicazione di una versione principale di un elemento sarà disponibile solo se per la raccolta è attivato il controllo delle versioni principali e secondarie e se il modello di flusso di lavoro selezionato può essere utilizzato per l'approvazione del contenuto.

  5. Fare clic su Successiva.

  6. Nella sezione Elenco delle lingue e dei traduttori eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per specificare che le attività di traduzione del flusso di lavoro vengono assegnate in base a un elenco di traduttori esistente, fare clic su Usa un elenco esistente di lingue e traduttori dal sito e quindi selezionare l'elenco desiderato.

      Nota : Questa opzione sarà disponibile solo se è già presente un elenco di traduttori per il sito.

    • Per creare un nuovo elenco di lingue e traduttori da utilizzare per le istanze del flusso di lavoro, fare clic su Crea un nuovo elenco di lingue e traduttori per questo flusso di lavoro, digitare un nome univoco per l'elenco nella casella Nome elenco e quindi selezionare la casella di controllo Apri il nuovo elenco di traduttori in una finestra distinta, se si desidera poter aggiungere i nomi al nuovo elenco di traduttori non appena viene completata la personalizzazione del flusso di lavoro.

  7. Nella sezione Scadenza specificare l'intervallo di giorni entro il quale devono essere completate le attività dei flussi di lavoro ad avvio automatico.

    Nota : L'opzione per l'impostazione di una data di scadenza sarà disponibile solo se è stato specificato che il flusso di lavoro deve essere avviato automaticamente quando si creano o modificano i documenti della raccolta.

  8. Nella sezione Completamento del flusso di lavoro selezionare la casella di controllo Quando il documento di origine viene modificato, se si desidera che il flusso di lavoro termini ogni volta che vengono completate tutte le attività o che viene modificato il documento di origine per la traduzione.

    Se non si seleziona questa casella di controllo, il flusso di lavoro verrà completato al completamento di tutte le attività

  9. Scegliere OK.

  10. Se si sceglie di creare un nuovo elenco di traduttori per il flusso di lavoro e di visualizzare tale elenco in una nuova finestra, verrà visualizzata una finestra separata, in cui sarà possibile iniziare ad aggiungere i nomi all'elenco.

Torna all'inizio

Caricare un documento in una raccolta gestione traduzioni

Per caricare un documento in una raccolta gestione traduzioni, è necessario specificare le informazioni relative alla lingua e allo stato della traduzione del documento. I documenti caricati in una raccolta gestione traduzioni non vengono archiviati finché non si specificano le proprietà del documento necessarie.

  1. Aprire la raccolta gestione documenti nella quale si desidera caricare un documento.

  2. Scegliere Carica documento dal menu Carica.

  3. Nella sezione Caricamento documento fare clic su Sfoglia per individuare il documento desiderato e quindi su Apri.

  4. Scegliere OK.

  5. Nella pagina delle proprietà del documento digitare il nome e il titolo del documento nelle caselle Nome e Titolo.

  6. Se il documento di cui è in corso il caricamento è una traduzione completata di un documento di origine presente nella raccolta, digitare il numero di versione del documento di origine nella casella Versione documento di origine. Se si utilizza un flusso di lavoro per gestire le traduzioni, questa informazione verrà specificata automaticamente.

    Se ad esempio il documento è una traduzione della prima versione di un documento di origine, digitare 1.0. Se il documento caricato non è una traduzione, lasciare la casella vuota.

  7. Nella sezione Stato traduzione selezionare il valore valido per il documento. Se si sta caricando un documento di origine su cui verranno basate le traduzioni, omettere questa specifica. Se si utilizza un flusso di lavoro per gestire la traduzione, lo stato verrà impostato automaticamente.

  8. Nella sezione Lingua selezionare la proprietà Lingua valida per il documento oppure fare clic su Specificare un valore personalizzato e quindi digitare la lingua desiderata.

  9. Se il documento di cui è in corso il caricamento è una traduzione di un altro documento già presente nella raccolta, fare clic su e quindi selezionare il documento di origine corrispondente.

    In caso contrario, fare clic su No.

    Nota : Questa opzione è disponibile solo se nella raccolta sono già presenti più documenti.

  10. Fare clic su Archivia.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×