Creare una query con parametri per una query Web

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

È possibile modificare una query Web in modo che richieda l'immissione di parametri variabili. Ad esempio, una query Web utilizzata per recuperare le quotazioni azionarie da una pagina Web potrebbe richiedere l'immissione di un parametro, ad esempio il simbolo di un titolo, ogni volta che l'utente aggiorna i dati. È possibile creare una query con parametri per una query Web solo da un file di query Web precedentemente salvato (con estensione iqy).

  1. In Esplora risorse passare al file di query salvato nel computer in uso.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file, quindi scegliere Modifica con il Blocco note. La query verrà aperta nel Blocco note Microsoft, dove è possibile apportare modifiche al file.

  3. Nel file di testo individuare l'URL dell'indirizzo Web da cui sono stati importati i dati. Ad esempio:

http://moneycentral.msn.com/investor/external/excel/quotes.asp

Alla fine dell'URL digitare quanto segue senza aggiungere spazi finali:

?SYMBOL = ["parametro", "Chiedi conferma"]

Ad esempio, digitare:

?SYMBOL=["QUOTE", "Immettere uno o più simboli di titoli separati da punto e virgola."]

  1. Scegliere Salva dal menu File, quindi uscire dal Blocco note.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×