Creare una presentazione a esecuzione automatica

Creare una presentazione a esecuzione automatica

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile usare una presentazione con esecuzione automatica presso un banco o uno chiosco multimediale in esposizioni commerciali o convegni oppure salvarla come video e inviarla a un cliente.

Per impostare una presentazione di PowerPoint per l'esecuzione automatica, attenersi alla procedura seguente:

  1. Nella scheda Presentazione fare clic su Imposta presentazione.

  2. In Tipo presentazione selezionare una delle seguenti opzioni:

    • Per consentire agli spettatori della presentazione di controllare l'avanzamento delle diapositive, selezionare Con relatore (schermo intero).

    • Per eseguire la presentazione in una finestra in cui gli spettatori non controllano l'avanzamento delle diapositive, selezionare Scorrimento individuale (finestra).

    • Per riprodurre a ciclo continuo la presentazione finché gli spettatori non premono ESC, selezionare Presentazione continua (schermo intero).

      Mostra la finestra di dialogo dell'esecuzione automatica di PowerPoint

Quando si sceglie il tipo di presentazione Con relatore (schermo intero) o Presentazione continua (schermo intero), è consigliabile provare e registrare gli intervalli per gli effetti e le diapositive.

  1. Nella scheda Presentazione fare clic su Prova intervalli.

    Nota :  Il timer della presentazione si avvia non appena si fa clic su Prova intervalli.

    Verrà visualizzata la barra degli strumenti Prova e nella casella Durata diapositiva verrà indicata la durata della presentazione.

    Mostra la casella degli intervalli di registrazione di PowerPoint
    Barra degli strumenti Prova

    1 Successivo (avanzamento alla diapositiva successiva)

    2 Pausa

    Immagine callout Durata diapositiva

    Callout 4 Ripeti

    5 Durata complessiva della presentazione

  2. Durante la registrazione degli intervalli diapositive nella presentazione, è possibile eseguire una o più delle operazioni seguenti usando la barra degli strumenti Prova:

    • Per passare alla diapositiva successiva, fare clic su Successivo.

    • Per interrompere temporaneamente la registrazione dei tempi di riproduzione, fare clic su Pausa.

    • Per avviare nuovamente la registrazione dei tempi di riproduzione dopo la pausa, fare clic su Pausa.

    • Per impostare la durata esatta per cui si desidera visualizzare una diapositiva, digitare il tempo desiderato nella casella Durata diapositiva.

    • Per avviare nuovamente la registrazione dei tempi di riproduzione per la diapositiva corrente, fare clic su Ripeti.

  3. Dopo l'impostazione del tempo di riproduzione per l'ultima diapositiva, verrà visualizzata una finestra di messaggio che indica la durata totale della presentazione e chiede di eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per mantenere gli intervalli di diapositiva registrati, fare clic su .

    • Per annullare gli intervalli di diapositiva registrati, fare clic su No.

      Si passerà alla visualizzazione Sequenza diapositive e verrà visualizzata la durata di riproduzione di ogni diapositiva della presentazione.

Per registrare un commento audio è necessario che il computer in uso disponga di una scheda audio e di un microfono ed eventualmente del relativo connettore se il microfono non è incorporato nel computer.

  1. Nel gruppo Imposta della scheda Presentazione fare clic sulla freccia accanto al pulsante Registrazione presentazione.

    Mostra il pulsante Registra presentazione in PowerPoint

  2. Selezionare una delle opzioni seguenti:

    • Inizia registrazione dall'inizio

    • Inizia registrazione dalla diapositiva corrente

  3. Nella finestra di dialogo Registra presentazione selezionare la casella di controllo Commenti audio e puntatore laser e selezionare o deselezionare la casella di controllo Intervalli presentazione e animazione se appropriato.

  4. Fare clic su Avvia registrazione.

    Suggerimenti : 

    • Per sospendere il commento audio, nel menu di scelta rapida Registrazione in Presentazione scegliere Pausa. Per riprendere il commendo audio, fare clic su Riprendi registrazione.

    • Sospendere la registrazione del commento audio

  5. Per terminare la registrazione della presentazione, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla diapositiva e quindi scegliere Fine presentazione.

  6. Gli intervalli registrati vengono salvati automaticamente e la presentazione viene aperta nella visualizzazione Sequenza diapositive con gli intervalli indicati sotto ogni diapositiva.

È possibile registrare commenti audio prima di eseguire la presentazione oppure è possibile registrare durante la presentazione e includere commenti del pubblico. Se non si desidera commento per l'intera presentazione, è possibile registrare suoni o commenti su diapositive o oggetti selezionati separati. Per ulteriori informazioni, vedere registrare una presentazione con commenti audio e intervalli di diapositiva.

Con una presentazione con esecuzione automatica, è possibile comunicare le informazioni senza un relatore. È ad esempio possibile configurare una presentazione per l'esecuzione non presidiata in uno stand o un chiosco multimediale presso fiere commerciali o convegni oppure inviare un CD con una presentazione di questo tipo a un cliente.

È possibile rendere non disponibile la maggior parte dei controlli, in modo che il pubblico non possa apportare modifiche alla presentazione. Le presentazioni con esecuzione automatica vengono riavviate dopo il completamento e quando rimangono inattive per più di cinque minuti senza avanzamento manuale delle diapositive.

Per trasferire una presentazione con esecuzione automatica in un CD, una rete o un computer, vedere Copiare una presentazione in un CD, una rete o un'unità disco locale.

presentazione a esecuzione automatica

Quando si progetta una presentazione con esecuzione automatica, tenere presente l'ambiente in cui verrà riprodotta, ad esempio se lo stand o il chiosco si troverà in un luogo pubblico non monitorato o se sarà disponibile una certa supervisione. In questo modo, sarà possibile stabilire meglio quali elementi aggiungere alla presentazione, quale livello di controllo offrire al pubblico e quali misure adottare per evitare usi impropri.

Le opzioni da considerare per la progettazione con esecuzione automatica includono:

  • Collegamenti ipertestuali e pulsanti di azione    È possibile usare i collegamenti ipertestuali per consentire ai visitatori di spostarsi nella presentazione o passare ad altri programmi. È anche possibile usare i pulsanti di azione, ossia pulsanti di spostamento incorporati che conferiscono alla presentazione l'aspetto e la familiarità di una pagina Web, ad esempio Home, Guida, Indietro, Avanti e così via.

  • Commenti audio    È possibile aggiungere commenti audio da riprodurre con la presentazione.

  • Intervalli automatici o manuali    È possibile configurare la presentazione in modo che venga eseguita senza interazione manuale usando gli intervalli automatici. Oppure è possibile configurarle in modo che i visitatori possano spostarsi secondo i loro ritmi facendo clic sui pulsanti di azione. Se si configura la presentazione per riprodurla in un chiosco, è possibile fare clic solo su oggetti con collegamenti ipertestuali o pulsanti di azione.

Se si vuole che i visitatori si spostino liberamente nella presentazione con esecuzione automatica, è possibile aggiungere collegamenti ipertestuali o pulsanti di azione per fornire controlli di spostamento.

  • Collegamenti ipertestuali    

    È possibile aggiungere collegamenti ipertestuali che consentano di passare a presentazioni personalizzate, diapositive specifiche all'interno della presentazione, altre presentazioni, documenti di Microsoft Office Word, fogli di lavoro di Microsoft Office Excel, percorsi su Internet o su una Intranet oppure indirizzi di posta elettronica. È possibile creare un collegamento ipertestuale da qualsiasi oggetto, tra cui testo, forme, tabelle, grafici e immagini.

    Per informazioni su come aggiungere un collegamento ipertestuale, vedere creare o modificare un collegamento ipertestuale.

  • Pulsanti di azione   

    PowerPoint include alcuni pulsanti di azione pronti per l'uso da aggiungere alla presentazione e per cui definire collegamenti ipertestuali. I pulsanti di azione contengono forme, ad esempio le frecce a destra e a sinistra. Usarli se si vogliono includere simboli di uso comune per andare avanti e indietro oppure per passare alla prima e all'ultima diapositiva. PowerPoint include anche pulsanti per riprodurre filmati o suoni.

Con l'aggiunta di commenti audio, è possibile comunicare più chiaramente il proprio messaggio nella presentazione con esecuzione automatica.

Per registrare un commento, computer desktop richiedono una scheda audio, un microfono e un connettore microfono. Computer portatile sono necessari solo un microfono e un connettore microfono. È possibile registrare commenti audio prima di eseguire la presentazione oppure è possibile registrare durante la presentazione e includere commenti del pubblico. Se non si desidera commento per l'intera presentazione, è possibile registrare suoni o commenti su diapositive o oggetti selezionati separati.

Nota : Prepararsi a iniziare immediatamente a definire gli intervalli della presentazione dopo aver eseguito il primo passaggio di questa procedura.

  1. Nel gruppo Imposta della scheda Presentazione fare clic su Prova intervalli.

    Verrà visualizzata la barra degli strumenti Prova e nella casella Durata diapositiva verrà indicata la durata della presentazione.

    finestra di dialogo prova
    Barra degli strumenti Prova

    1 Successivo (avanzamento alla diapositiva successiva)

    2 Pausa

    Immagine callout Durata diapositiva

    Callout 4 Ripeti

    5 Durata complessiva della presentazione

  2. Durante la registrazione degli intervalli diapositive nella presentazione, eseguire una o più delle operazioni seguenti utilizzando la barra degli strumenti Prova:

    • Per passare alla diapositiva successiva, fare clic su Successivo.

    • Per interrompere temporaneamente la registrazione dei tempi di riproduzione, fare clic su Pausa.

    • Per avviare nuovamente la registrazione dei tempi di riproduzione dopo la pausa, fare clic su Pausa.

    • Per impostare la durata esatta per cui si desidera visualizzare una diapositiva, digitare il tempo desiderato nella casella Durata diapositiva.

    • Per avviare nuovamente la registrazione dei tempi di riproduzione per la diapositiva corrente, fare clic su Ripeti.

  3. Dopo l'impostazione del tempo di riproduzione per l'ultima diapositiva, verrà visualizzata una finestra di messaggio che indica la durata totale della presentazione e chiede di eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per mantenere gli intervalli di diapositiva registrati, fare clic su .

    • Per annullare gli intervalli di diapositiva registrati, fare clic su No.

      Si passerà alla visualizzazione Sequenza diapositive e verrà visualizzata la durata di riproduzione di ogni diapositiva della presentazione.

Configurando una presentazione per rappresentarla in un chiosco, è possibile controllare se facendo clic in un punto qualsiasi dello schermo si avanza o meno di una diapositiva. Se ad esempio si vuole che la presentazione venga vista a una specifica velocità, impostare gli intervalli automatici e quindi impostare la presentazione per l'esecuzione continua. Per offrire agli utenti un maggior controllo, è possibile aggiungere alle diapositive controlli di spostamento, come collegamenti ipertestuali o pulsanti di azione.

  1. Nel gruppo Imposta della scheda Presentazione fare clic su Imposta presentazione.

  2. In Tipo presentazione fare clic su Presentazione continua (schermo intero).

Importante : Se si imposta una presentazione per l'esecuzione a ciclo continuo, è necessario anche utilizzare intervalli automatici o barra di spostamento i collegamenti ipertestuali. In caso contrario, la presentazione a esecuzione automatica non passerà oltre la prima diapositiva.

Per altre informazioni sulle presentazioni con esecuzione automatica, vedere:

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×