Creare una lista di distribuzione nell'interfaccia di amministrazione di Office 365

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Usate per inviare messaggi di posta elettronica a un gruppo di persone senza dover digitare il nome di ogni singolo destinatario, le liste di distribuzione sono organizzate in base a un particolare oggetto di discussione, ad esempio "Marketing", o in base agli utenti che collaborano a un progetto e che devono comunicare frequentemente. Le liste di distribuzione sono anche chiamate gruppi di distribuzione.

Creare una lista di distribuzione (gruppo)

  1. Accedere a Office 365 con il proprio account aziendale o dell'istituto di istruzione.

  2. Selezionare l'icona di avvio delle app Pulsante Icona di avvio delle app e scegliere Amministratore.

  3. Scegliere Gruppi nel riquadro di spostamento a sinistra.

    Vedere i nuovi gruppi di Office 365 nell'anteprima dell'interfaccia di amministrazione

  4. In Tipo del gruppo selezionare il menu a discesa e scegliere Lista di distribuzione.

    Aggiungere una pagina di gruppo - Selezionare il menu a discesa e scegliere la lista di distribuzione

  5. Immettere un nome e aggiungere una descrizione per la nuova lista di distribuzione.

    È possibile scegliere se consentire alle persone esterne all'organizzazione di inviare posta elettronica alla lista di distribuzione.

  6. Al termine, fare clic o toccare Aggiungi per creare la lista di distribuzione e Chiudi per visualizzarla.

Fare clic sull'uso di liste di distribuzione in Outlook 2016 e Outlook sul Web nell'argomento utilizzare liste di distribuzione in Outlook .

Estrarre la risoluzione dei problemi di elenco di distribuzione per informazioni relative a problemi di elenco di distribuzione.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×