Creare una cartella di lavoro da utilizzare nelle versioni precedenti di Excel

Alcune funzionalità di Excel per Mac 2011 non funzionano o funzionano in modo diverso nelle versioni precedenti di Excel. Se si utilizzano cartelle di lavoro create in una versione precedente di Excel o si condividono cartelle di lavoro con utenti che utilizzano una versione precedente di Excel, il Report compatibilità può facilitare l'individuazione di problemi. Alcuni problemi possono causare una significativa perdita di funzionalità o leggere imprecisioni in una versione precedente di Excel. Per evitare la perdita di dati o funzionalità in una versione precedente di Excel, è possibile apportare le necessarie modifiche alla cartella di lavoro di Excel per Mac 2011.

Quando di salva una cartella di lavoro Excel per Mac 2011 in formato di file Da Excel 97 a Excel 2004, il Report compatibilità viene eseguito automaticamente. Per verificare che una cartella sia compatibile con Excel 2008, è necessario, tuttavia, eseguire il Report compatibilità manualmente la prima volta che si salva la cartella di lavoro. Successivamente è possibile specificare che il Report compatibilità venga eseguito automaticamente ogni volta che si salva la stessa cartella di lavoro. Nel Report compatibilità vengono elencati i problemi di compatibilità rilevati e viene fornito un pulsante Aiuto per molti di essi. Nei Report compatibilità eseguiti automaticamente viene specificata anche la versione di Excel in cui si verifica un potenziale problema di compatibilità. Per informazioni sull'esecuzione del Report compatibilità, vedere Verificare la compatibilità di un documento.

Le tabelle seguenti contengono informazioni sulle funzionalità che non funzionano o funzionano diversamente nelle versioni precedenti di Excel.

Funzionalità del foglio di lavoro

Funzionalità

Funzionamento nelle versioni precedenti di Excel

Dimensione del foglio di lavoro maggiore di 256 colonne per 65.536 righe

In Excel per Mac 2011 e Excel 2008, la dimensione del foglio di lavoro è 16.384 colonne per 1.048.576 righe, ma la dimensione del foglio di lavoro di Da Excel 97 a Excel 2004 è limitata a 256 colonne per 65.536 righe. I dati nelle celle che eccedono questo limite di colonne e righe vengono persi in Da Excel 97 a Excel 2004.

Scenari con riferimenti a celle al di fuori dei limiti di righe e colonne del formato di file selezionato

Se uno scenario nel foglio di lavoro fa riferimento a una cella esterna al limite di colonne e righe di Da Excel 97 a Excel 2004 (256 colonne per 65.536 righe), non funzionerà se si salva la cartella di lavoro nel formato di file Da Excel 97 a Excel 2004. In Gestione scenari, cercare lo scenario che contiene un riferimento a celle esterne al limite di colonne e righe della versione precedente di Excel, quindi sostituire il riferimento con una posizione che rientra in tale limite. Nella scheda Dati, in Analisi, fare clic su What If, quindi fare clic su Gestione scenario. Nella casella Scenari, individuare lo scenario che causa il problema di compatibilità e modificarne il riferimento.

Date in un formato di calendario

In Excel per Mac 2011 e Excel 2008, è possibile creare formati di calendario internazionali personalizzati che non funzionano in Da Excel 97 a Excel 2004. Per evitare la perdita di funzionalità, è necessario cambiare il formato di calendario in una lingua (o impostazione internazionale) che funziona in Da Excel 97 a Excel 2004.

La cartella di lavoro contiene un numero di celle di dati maggiore di quello consentito nelle versioni precedenti di Excel

In Excel 2008, il numero totale di blocchi di celle disponibili è limitato dalla RAM disponibile. Un blocco di celle contiene 16 righe del foglio. Da Excel 97 a Excel 2004 supporta fino a 16 fogli con 4096 blocchi di celle per un totale di 64.000 blocchi di celle.

Grafici sparkline

I grafici sparkline non possono essere salvati in formato di file Da Excel 97 a Excel 2004.

Formattazione dei colori nel testo di intestazioni e piè di pagina

In Excel per Mac 2011 e Excel 2008, è possibile applicare la formattazione dei colori al testo di intestazioni e piè di pagina. In Da Excel 97 a Excel 2004 non è possibile utilizzare la formattazione dei colori in intestazioni e piè di pagina. La formattazione dei colori appare come testo semplice nelle versioni precedenti di Excel.

Formattazione o stili cella non supportati dal formato di file selezionato

In Excel per Mac 2011 e Excel 2008, sono disponibili diverse opzioni di formattazione o stile cella, ad esempio effetti speciali e ombreggiature. Tali opzioni non sono disponibili in Da Excel 97 a Excel 2004. Quando si salva la cartella di lavoro, in Excel viene applicato il formato disponibile più simile, che potrebbe essere identico a un altro formato applicato ad altri elementi. Per evitare la duplicazione dei formati, è possibile modificare o rimuovere la formattazione e gli stili cella che non funzionano prima di salvare la cartella di lavoro in formato di file Da Excel 97 a Excel 2004.

Formati di cella

In Excel per Mac 2011 e Excel 2008, è possibile utilizzare 64.000 formati di cella univoci mentre in Da Excel 97 a Excel 2004 è possibile utilizzare massimo 4.000 formati di cella univoci. I formati di cella univoci includono qualsiasi specifica combinazione di formattazione applicata in una cartella di lavoro. Per evitare la perdita di specifici formati di cella che si desidera rendere disponibili in Da Excel 97 a Excel 2004, è possibile rimuovere i formati di cella meno importanti.

Più di 256 famiglie di tipi di carattere

In Excel per Mac 2011 e Excel 2008 sono disponibili 1.024 famiglie di tipi di carattere globali ed è possibile utilizzare fino a 512 famiglie di tipi di carattere per cartella di lavoro. In Da Excel 97 a Excel 2004 sono consentite fino a 256 famiglie di tipi di carattere. Per evitare la perdita di specifiche famiglie di tipi di carattere che si desidera rendere disponibili in Da Excel 97 a Excel 2004, è possibile rimuovere le famiglie di tipi di carattere non necessarie.

Funzionalità Tabella pivot

Funzionalità

Funzionamento nelle versioni precedenti di Excel

Tabella pivot che supera i 32.500 elementi

In Excel per Mac 2011, un rapporto di tabella pivot può contenere 1.048.576 elementi univoci per campo. In Da Excel 97 a Excel 2004, tuttavia, un rapporto di tabella pivot può contenere solo 32.500 elementi per campo.

Regole di formattazione condizionale applicate alle celle di righe o colonne compresse

Le regole di formattazione condizionale applicate alle celle di righe o colonne compresse saranno perse in Da Excel 97 a Excel 2004.

Set denominati non associati a una tabella pivot

I set denominati che non sono associati a una tabella pivot saranno rimossi in Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004.

Tabella pivot o connessione dati contenente impostazioni server che non esistono nelle versioni precedenti di Excel

Le impostazioni server di alcune tabelle pivot o connessioni dati non sono disponibili in Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004 e saranno perse.

Tabella pivot contenente dati rappresentati utilizzando la funzionalità Mostra valori come

La funzionalità Mostra valori come non funziona in Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004. I dati dei valori personalizzati immessi (ad esempio % del totale complessivo, % del totale colonne o Totale parziale in) non possono essere visualizzati. Tali output personalizzati non saranno salvati e saranno sostituiti dai valori presenti nell'origine dati.

Stili tabella pivot basati su tema

Gli stili tabella pivot basati su tema non sono disponibili in Da Excel 97 a Excel 2004 e non possono essere visualizzati.

Tabelle pivot nelle versioni precedenti di Excel

Un rapporto di tabella pivot creato in Excel per Mac 2011 non può essere aggiornato in Da Excel 97 a Excel 2004.

Tabella pivot con campi in formato ridotto

In Excel per Mac 2011, è possibile utilizzare il formato ridotto (da solo o in combinazione con un formato tabulare o struttura) per evitare che i dati correlati si estendano oltre il margine destro dello schermo al fine di ridurre al minimo lo scorrimento. Questa funzionalità non è disponibile in Da Excel 97 a Excel 2004 e i campi saranno visualizzati in formato tabulare.

Tabella pivot contenente uno o più campi con etichette ripetute

Le etichette ripetute non sono disponibili in Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004 e saranno perse quando si aggiorna il rapporto di tabella pivot nella versione precedente di Excel.

Funzionalità di ordinamento e filtro

Funzionalità

Funzionamento nelle versioni precedenti di Excel

Lo stato di ordinamento presenta più di tre condizioni di ordinamento

In Excel per Mac 2011, è possibile applicare fino a 64 condizioni di ordinamento per ordinare i dati mentre in Da Excel 97 a Excel 2004 sono consentiti solo gli stati di ordinamento con massimo tre condizioni di ordinamento. Per evitare la perdita di informazioni dello stato di ordinamento in Da Excel 97 a Excel 2004, è possibile sostituire lo stato di ordinamento con uno stato di ordinamento che non permette più di tre condizioni. In Da Excel 97 a Excel 2004 è possibile, inoltre, ordinare i dati manualmente. Tutte le informazioni dello stato di ordinamento, tuttavia, restano disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene aperta di nuovo in Excel per Mac 2011, purché non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

I dati vengono filtrati per colore cella, set di icone o colore carattere

In Excel per Mac 2011, è possibile filtrare per colore cella, colore carattere o set di icone. Questi tipi di filtro non funzionano in Da Excel 97 a Excel 2004. Per evitare di perdere la funzionalità filtro, potrebbe essere necessario eliminare il filtro prima di salvare la cartella di lavoro in un formato di file di Excel precedente. In Da Excel 97 a Excel 2004, è possibile poi filtrare i dati manualmente. Tuttavia, tutte le informazioni sullo stato del filtro rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le informazioni sullo stato del filtro non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Dati filtrati in base a più di due criteri

In Excel per Mac 2011, è possibile filtrare i dati in base a più di due criteri. Per evitare di perdere la funzionalità filtro, potrebbe essere necessario eliminare il filtro prima di salvare la cartella di lavoro in un formato di file di Excel precedente. In Da Excel 97 a Excel 2004, è possibile poi filtrare i dati manualmente. Tuttavia, tutte le informazioni sullo stato del filtro rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le informazioni sullo stato del filtro non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Dati filtrati in base a una gerarchia raggruppata di date che genera più di due criteri

In Excel per Mac 2011, è possibile filtrare le date in base a una gerarchia raggruppata. Poiché questo tipo di filtro non funziona in Da Excel 97 a Excel 2004, è possibile separate la gerarchia di date. Per evitare di perdere la funzionalità filtro, potrebbe essere necessario eliminare il filtro prima di salvare la cartella di lavoro in un formato di file di Excel precedente. In Da Excel 97 a Excel 2004, è possibile poi filtrare i dati manualmente. Tuttavia, tutte le informazioni sullo stato del filtro rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le informazioni sullo stato del filtro non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Funzionalità delle formule

Funzionalità

Funzionamento nelle versioni precedenti di Excel

Formule in forma di matrice che fanno riferimento ad altri fogli di lavoro

In Excel per Mac 2011, le matrici di cartelle di lavoro che fanno riferimento ad altri fogli di lavoro sono limitate solo dalla memoria disponibile mentre in Da Excel 97 a Excel 2004 i fogli di lavoro possono contenere massimo 65.472 matrici di cartelle di lavoro che fanno riferimento ad altri fogli di lavoro. Le matrici di cartelle di lavoro che eccedono il limite massimo saranno convertite e visualizzate come errori #VALORE!.

Formule che contengono più valori, riferimenti o nomi rispetto a quelli disponibili nel formato di file selezionato

In Excel per Mac 2011, la lunghezza massima del contenuto della formula è 8.192 caratteri e la lunghezza massima della formula interna è 16.384 byte. In Da Excel 97 a Excel 2004, la lunghezza massima del contenuto della formula è 1.024 caratteri e la lunghezza massima della formula interna è 1.800 byte. Quando la combinazione degli argomenti della formula (inclusi valori, riferimenti e/o nomi) supera i limiti massimi di Da Excel 97 a Excel 2004, le formule restituiranno errori #VALORE! quando la carrella di lavoro viene salvata in un formato di file precedente di Excel.

Formule nidificate

In Excel per Mac 2011, una formula può contenere fino 64 livelli di nidificazione mentre in Da Excel 97 a Excel 2004 il limite massimo è 7 livelli di nidificazione. Le formule con più di sette livelli di nidificazione non saranno salvate e saranno convertite in errori #VALORE!.

Formule che contengono funzioni con più argomenti rispetto a quelli disponibili nel formato di file selezionato

In Excel per Mac 2011, una formula può contenere fino 255 argomenti mentre in Da Excel 97 a Excel 2004 il limite massimo è 30 argomenti. Le formule con più di 30 argomenti per funzione non saranno salvate e saranno convertite in errori #VALORE!.

Formule che utilizzano un numero di operandi maggiore di quello consentito dal formato di file selezionato

In Excel per Mac 2011, il numero massimo di operandi che possono essere utilizzati nelle formule è 1.024 mentre in Da Excel 97 a Excel 2004 il limite massimo è 40 operandi. Tali formule non saranno salvate e saranno convertite in errori #VALORE!.

Formule che contengono più di 29 argomenti

In Excel per Mac 2011, una funzione definita dall'utente (UDF) creata utilizzando VBA (Visual Basic for Applications) può contenere fino a 60 argomenti mentre in Da Excel 97 a Excel 2004 il numero di argomenti nelle UDF è limitato da VBA a 29. Le formule con più di 29 argomenti per una funzione non saranno salvate e saranno convertite in errori #VALORE!.

Nuove funzioni

Excel per Mac 2011 fornisce funzioni nuove e rinominate. Poiché queste funzioni non sono disponibili in Da Excel 97 a Excel 2004 o Excel 2008, restituiranno un errore #NOME? anziché i risultati previsti quando la cartella di lavoro viene aperta nella versione precedente di Excel. In alcuni casi, alla formula viene aggiunto il prefisso prefix _xlfn, ad esempio =_xlfn.IFERROR (1,2).

Formule che contengono riferimenti a tabelle che non funzionano nel formato di file selezionato

In Excel per Mac 2011, è possibile utilizzare riferimenti strutturati per facilitare e rendere più intuitivo il lavoro con i dati tabella quando si utilizza una formula che fa riferimento a una tabella, sia in parte che interamente. Questa funzionalità non è disponibile in Da Excel 97 a Excel 2004 o Excel 2008 e i riferimenti strutturati verranno convertiti in riferimenti di cella.

Formule che contengono riferimenti a tabelle di altre cartelle di lavoro che non sono aperte nell'istanza corrente di Excel

In Excel per Mac 2011, è possibile utilizzare riferimenti strutturati per facilitare e rendere più intuitivo il lavoro con i dati tabella quando si utilizza una formula che fa riferimento a una tabella, sia in parte che interamente. Questa funzionalità non è disponibile in Da Excel 97 a Excel 2004 o Excel 2008 e i riferimenti strutturati verranno convertiti in riferimenti di cella. Tuttavia, se i riferimenti strutturati puntano a tabelle di altre cartelle di lavoro che non sono aperte, saranno convertiti e visualizzati come errori #RIF.

Regole di convalida dei dati che fanno riferimento a più di 8.192 aree di celle discontinue

In Excel per Mac 2011, le regole di convalida dei dati possono fare riferimento a più di 8.192 aree di celle discontinue. In Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004, le regole di convalida dei dati di questo tipo non funzionano e non vengono salvate.

Regole di convalida dei dati che fanno riferimento a valori di altri fogli di lavoro

In Excel per Mac 2011, è possibile utilizzare regole di convalida dei dati che fanno riferimento a valori presenti in altri fogli di lavoro. In Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004, la convalida dei dati di questo tipo non funziona e non può essere visualizzata nel foglio di lavoro. Tutte le regole di convalida dei dati, tuttavia, restano disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene riaperta in Excel per Mac 2011, purché non siano state modificate in Excel 2008 o Da Excel 97 a Excel 2004.

Intervalli di consolidamento dati con riferimenti a celle al di fuori dei limiti di righe e colonne del formato di file selezionato

In Excel per Mac 2011, gli intervalli di consolidamento dati possono contenere formule che fanno riferimento a dati al di fuori del limite di righe e colonne del formato di file selezionato. In Da Excel 97 a Excel 2004, la dimensione del foglio di lavoro di Da Excel 97 a Excel 2004 è solo 256 per 65.536 righe. I riferimenti di formula a dati di celle eterne a questo limite di righe e colonne vengono rettificati e non possono essere visualizzati correttamente.

Formule in forma di matrice che fanno riferimento a un'intera colonna

Le formule in forma di matrice che fanno riferimento a un'intera colonna in Excel per Mac 2011 e Excel 2008 saranno convertiti e visualizzati come errori #NUM! quando vengono ricalcolati in Da Excel 97 a Excel 2004.

Nomi definiti con formule che utilizzano più di 255 caratteri

Quando gli intervalli denominati in una formula superano il limite di 255 caratteri consentito in Da Excel 97 a Excel 2004, la formula non funziona correttamente, viene troncata nella finestra di dialogo Nome e non può essere modificata.

Formule collegate ad altre cartelle di lavoro che sono chiuse

Quando le formule di una cartella di lavoro sono collegate ad altre cartelle di lavoro che sono chiuse, possono visualizzare fino a 255 caratteri quando vengono ricalcolati in Da Excel 97 a Excel 2004. I risultati delle formule potrebbero essere troncati. Per evitare risultati delle formule troncati in Da Excel 97 a Excel 2004, trovare le celle che contengono formule collegate a cartelle di lavoro chiuse in modo da poter verificare i collegamenti ed apportare le necessarie modifiche.

La formula di convalida dei dati contiene più di 255 caratteri

Quando una formula di convalida dei dati supera il limite di 255 caratteri consentito in Da Excel 97 a Excel 2004, funzionerà correttamente ma sarà troncata e non potrà essere modificata.

Matrici con più di 256 colonne o 65.536 righe

In Excel per Mac 2011, è possibile utilizzare formule in forma di matrice contenenti elementi per oltre 256 colonne e 65.536 righe. In Excel 2008, questo valore è superiore al limite di elementi di matrice e potrebbe determinare risultati imprevisti.

Descrizioni personalizzate per funzioni definite dall'utente VBA

In Excel per Mac 2011, è possibile utilizzare VBA (Visual Basic for Applications) per creare funzioni definite dall'utente (UDF) con descrizioni personalizzate. Le descrizioni personalizzate non sono consentite in Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004 e saranno rimosse.

Funzionalità di formattazione condizionale

Funzionalità

Funzionamento nelle versioni precedenti di Excel

La formattazione condizionale contiene più di tre condizioni

In Excel per Mac 2011, la formattazione condizionale può contenere fino a 64 condizioni, ma in Da Excel 97 a Excel 2004 vengono visualizzate solo le prime tre condizioni .Tuttavia, tutte le regole di formattazione condizionale rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le regole non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Intervalli di formattazione condizionale sovrapposti

Gli intervalli di formattazione condizionale sovrapposti non sono consentiti in Da Excel 97 a Excel 2004 e la formattazione condizionale non viene visualizzata nel modo previsto. Tuttavia, tutte le regole di formattazione condizionale rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le regole non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Tipi di formattazione condizionale

Excel per Mac 2011 include ulteriori tipi di formattazione condizionale, ad esempio barre dei dati, scale di colori, set di icone, primi e ultimi valori, valori sopra e sotto la media, valori univoci o duplicati e confronto tra colonne di tabella, per determinare le celle da formattare. Questi tipi di formattazione condizionale non appaiono in Da Excel 97 a Excel 2004. Tuttavia, tutte le regole di formattazione condizionale rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le regole non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Opzione di formattazione condizionale Interrompi se Vera

In Da Excel 97 a Excel 2004, la formattazione condizionale senza interruzione quando la condizione è stata soddisfatta è l'unica opzione disponibile. La formattazione condizionale non viene più applicata una volta soddisfatta la prima condizione. Tuttavia, tutte le regole di formattazione condizionale rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le regole non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Formattazione condizionale in celle non adiacenti

In Da Excel 97 a Excel 2004, la formattazione condizionale in celle non adiacenti non è disponibile. Tuttavia, tutte le regole di formattazione condizionale restano disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene riaperta in Excel per Mac 2011, purché non siano state modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Formattazione condizionale nelle tabelle pivot

I risultati della formattazione condizionale visualizzati nei rapporti di tabella pivot di Da Excel 97 a Excel 2004 non corrispondono a quelli dei rapporti di tabella pivot di Excel per Mac 2011. Tuttavia, tutte le regole di formattazione condizionale rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le regole non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Formattazione condizionale che fa riferimento a valori di altri fogli

In Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004, la formattazione condizionale che fa riferimento a valori di altri fogli non è disponibile. Tuttavia, tutte le regole di formattazione condizionale rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le regole non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Formattazione condizionale che utilizza formule per testo contenente regole

In Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004 la formattazione condizionale che utilizza formule per testo contenente regole non può essere visualizzata correttamente. Tuttavia, tutte le regole di formattazione condizionale rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le regole non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Formattazione condizionale che utilizza regole basate sull'intervallo

In Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004 la formattazione condizionale che utilizza regole basate sull'intervallo non può essere visualizzata correttamente quando le regole basate sull'intervallo contengono errori di formula.

Disposizione del set di icone della formattazione condizionale

In Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004, la formattazione condizionale che visualizza una specifica disposizione del set di icone non è disponibile e la disposizione del set di icone non appare sul foglio. Tuttavia, tutte le regole di formattazione condizionale rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le regole non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Regole barra dei dati che utilizzano un'impostazione valore negativo

In Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004, la formattazione condizionale contenente una regola barra dei dati con un valore negativo non viene visualizzata. Tuttavia, tutte le regole di formattazione condizionale rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le regole non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Formattazione condizionale che fa riferimento a più di 8.192 aree di celle discontinue.

In Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004, la formattazione condizionale che fa riferimento a più di 8.192 aree di celle discontinue non viene visualizzata. Tuttavia, tutte le regole di formattazione condizionale rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le regole non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Regole barre dei dati che utilizzano un'impostazione di riempimento, bordo o direzione barra

In Excel 2008 e Da Excel 97 a Excel 2004, la formattazione condizionale contenente una regola barre dei dati che utilizza un'impostazione di riempimento con colori in tinta unita o direzione barra da sinistra a destra e da destra a sinistra per le barre dei dati non è disponibile. Tuttavia, tutte le regole di formattazione condizionale rimangono disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando la cartella di lavoro viene nuovamente aperta in Excel per Mac 2011, a meno che le regole non vengano modificate in Da Excel 97 a Excel 2004.

Funzionalità dei grafici

Funzionalità

Funzionamento nelle versioni precedenti di Excel

Titoli dei grafici ed etichette di dati

I titoli dei grafici o degli assi possono contenere massimo 255 caratteri in Da Excel 97 a Excel 2004; i caratteri che eccedono questo limite vengono persi.

Riempimenti forma, contorni forma ed effetti forma personalizzati

I riempimenti forma, i contorni forma e gli effetti forma (ad esempio effetti alone e smussatura o la formattazione di linea sfumata) non sono disponibili in Da Excel 97 a Excel 2004 e non vengono visualizzati.

Colori nei grafici

Excel per Mac 2011 e Excel 2008 consentono fino a 16 milioni di colori ma Da Excel 97 a Excel 2004 limita i colori a quelli disponibili sulla tavolozza colori standard. Un colore non disponibile sarà sostituito con il colore più vicino sulla tavolozza colori standard, che potrebbe essere un colore già utilizzato.

Coordinate in grafici 2-D e 3-D

In Excel per Mac 2011, è possibile utilizzare più di 32.000 coordinate per serie in grafici 2-D e più di 4.000 coordinate per serie in grafici 3-D. Questo valore è superiore ai limiti di coordinate per serie in Da Excel 97 a Excel 2004 e Excel 2008.

Funzionalità di grafica, oggetti e controlli ActiveX

Funzionalità

Funzionamento nelle versioni precedenti di Excel

Effetti speciali sugli oggetti

In Excel per Mac 2011 e Excel 2008, è possibile utilizzare effetti speciali, ad esempio ombreggiature trasparenti, che non sono disponibili in Da Excel 97 a Excel 2004. Tali effetti speciali saranno rimossi. In Excel per Mac 2011 e Excel 2008, inoltre, quando in una forma viene inserito testo più grande della forma stessa, il testo oltrepassa i contorni della forma. In Da Excel 97 a Excel 2004, tale testo viene troncato. Per evitare il testo troncato, è possibile regolare la dimensione della forma per adattarla al testo.

Oggetti incorporati

Gli oggetti incorporati creati in Excel per Mac 2011 e Excel 2008 non possono essere modificati in Da Excel 97 a Excel 2004.

Testo in eccesso per forma, WordArt o contorni di caselle di testo

In Excel per Mac 2011, è possibile visualizzare caselle di testo su oggetti, ad esempio forme, e visualizzare il testo che oltrepassa i contorni di tali oggetti. In Da Excel 97 a Excel 2004, il testo che oltrepassa i contorni di un oggetto non è visibile.

Caselle di testo con formattazione del testo

In Excel per Mac 2011, su un oggetto come una forma, è possibile utilizzare una casella di testo che visualizza più di una colonna di testo. In Da Excel 97 a Excel 2004 il testo viene visualizzato ma in un formato diverso.

Funzionalità di collaborazione

Funzionalità

Funzionamento nelle versioni precedenti di Excel

Cartelle di lavoro condivise

Non è possibile condividere una cartella di lavoro in formato di file Excel per Mac 2011 con utenti che utilizzano Da Excel 97 a Excel 2004. Per continuare a condividere una cartella di lavoro con utenti che utilizzano Da Excel 97 a Excel 2004 e per accertarsi che tutte le funzionalità della cartella condivisa siano disponibili nelle versioni precedenti, è necessario salvare la cartella condivisa nel formato di file Da Excel 97 a Excel 2004 e quindi condividerla e modificarla in tale formato di file.

Vedere anche

Disattivare il Report compatibilità

Problemi noti in Excel 2011

Specifiche e limiti di Excel 2011

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×