Creare un organigramma

Creare un organigramma con SmartArt

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Questo video spiega come aggiungere un organigramma alla diapositiva usando gli strumenti SmartArt.

Aggiungere una casella nell'organigramma

  1. Fare clic sulla casella esistente più vicina alla posizione in cui si vuole aggiungere la nuova casella.

  2. In STRUMENTI SMARTART, nel gruppo Crea elemento grafico della scheda PROGETTAZIONE, fare clic sulla freccia in Aggiungi forma e quindi eseguire una delle operazioni seguenti:

Nota : Se la scheda STRUMENTI SMARTART o PROGETTAZIONE non è visibile, verificare di avere selezionato l'elemento grafico SmartArt.

  • Per inserire una casella allo stesso livello della casella selezionata ma dopo di essa, fare clic su Aggiungi forma dopo.

  • Per inserire una casella allo stesso livello della casella selezionata ma prima di essa, fare clic su Aggiungi forma prima.

  • Per inserire una casella un livello sopra la casella selezionata, fare clic su Aggiungi forma sopra. La nuova casella verrà inserita nella posizione della casella selezionata e quest'ultima e tutte le caselle direttamente sottostanti saranno abbassate di un livello.

  • Per inserire una casella un livello sotto la casella selezionata, fare clic su Aggiungi forma sotto.

  • Per aggiungere una casella Assistente, fare clic su Aggiungi Assistente. La casella Assistente viene aggiunta sopra le altre allo stesso livello nella grafica SmartArt, ma viene visualizzata nel riquadro Testo dopo le altre caselle allo stesso livello. L'opzione Aggiungi Assistente è disponibile solo per i layout di tipo organigramma. Non è disponibile per i layout gerarchici.

Altre informazioni

Creare un organigramma in PowerPoint usando un modello

Webinar: Organigrammi in PowerPoint e Visio

Creare un organigramma con la grafica SmartArt

Ho creato una parte di organigramma usando il riquadro di testo e ho illustrato la procedura nel video 2:

Creare un organigramma usando il riquadro di testo.

Per completare il grafico userò gli Strumenti SmartArt, che vengono visualizzati ogni volta che il grafico viene selezionato.

Usando la scheda Progettazione, completerò il grafico e applicherò uno stile SmartArt e una combinazione di colori.

Devo ancora aggiungere le persone che fanno capo a ogni responsabile. Inizio selezionando la responsabile Michela Martina.

Quindi faccio clic sulla freccia accanto ad Aggiungi forma e scelgo Aggiungi forma sotto.

In questo modo viene aggiunta una forma subordinata a Michela Martina.

Inoltre, il layout del grafico viene adattato automaticamente: le forme dei responsabili ora si diramano sulla sinistra e sulla destra,

mentre prima si trovavano impilati in verticale.

La diramazione mi aiuta a creare il grafico in orizzontale mentre aggiungo forme.

Per aggiungere un'altra forma al gruppo di Michela, lascio la nuova forma selezionata,

faccio clic sulla freccia a fianco di Aggiungi forma e infine su Aggiungi forma dopo.

Ripeto questi passaggi per ogni responsabile: selezione del responsabile, clic sulla freccia accanto ad Aggiungi forma, clic su Aggiungi forma sotto,

quindi clic su Aggiungi forma dopo per aggiungere un'altra forma nel gruppo.

Ho aggiunto tutte le forme per ogni responsabile.

Ora aggiungerò i nomi e le posizioni. Faccio zoom avanti per una visualizzazione migliore.

Seleziono una forma e digito il nome, premo MAIUSC+INVIO per andare su una nuova riga, quindi digito una posizione.

Ho compilato tutti i nomi e le posizioni e posso ora fare zoom indietro.

Ora che ho creato un organigramma, posso dedicarmi al layout.

Se ad esempio dovessi aggiungere altri nomi sotto ogni responsabile, il grafico inizierebbe a espandersi troppo in verticale.

Faccio zoom avanti per una visualizzazione migliore.

Per modificare il layout di queste alte pile di forme, seleziono la forma in cima al gruppo che voglio modificare, in questo caso Michela Martina,

quindi faccio clic su Layout e scelgo Allineato su entrambi i lati, per fare in modo che le forme si ramifichino su ogni lato.

Ripeto l'operazione per ogni gruppo, costruendo il grafico in orizzontale e liberando spazio per aggiungere altre forme in basso.

Faccio zoom avanti per iniziare a spostare le forme nel grafico.

Se voglio spostare Michela e i suoi dipendenti diretti a destra del gruppo di Rodrigo, faccio clic su Michela Martina, quindi su Sposta giù.

Alzare o abbassare di livello le forme è un'operazione un po' più complessa.

Supponiamo che Camilla Gianoli, che fa capo a Rodrigo, sia stata promossa responsabile.

Seleziono Camilla e faccio clic su Alza di livello.

Camilla viene spostata nel livello dei responsabili, ma il suo collega, Lorenzo, ora fa capo a lei e non più a Rodrigo.

Supponiamo che ciò sia corretto e che Rodrigo sia passato in effetti a un'altra divisione.

Posso selezionare Rodrigo e premere CANC. L'organigramma sarà corretto.

Ma se Rodrigo rimane e Lorenzo fa ancora capo a lui, devo alzare Camilla di livello in questo modo:

seleziono Rodrigo, faccio clic sulla freccia accanto ad Aggiungi forma e faccio clic su Aggiungi forma dopo.

Viene inserita una nuova forma vuota nel livello dei responsabili, a fianco di Rodrigo.

Quindi elimino le informazioni nella forma di Camilla e digito il suo nome e la sua nuova posizione nella nuova forma.

Lascio la vecchia posizione di Camilla in attesa di compilazione.

Il grafico è ora completo e ho inserito una casella di testo con il titolo della diapositiva.

Ora ingrandirò leggermente il grafico.

Faccio clic per selezionarlo, posiziono il puntatore del mouse su un angolo e trascino il cursore a forma di freccia con doppia punta.

Per centrare il grafico, faccio clic su Disponi nella scheda Home, seleziono Allinea, quindi faccio clic su Allinea al centro orizzontalmente.

Per applicare uno stile al grafico, faccio clic sulla scheda Progettazione in Strumenti SmartArt, quindi applico uno stile SmartArt.

Posizionando il puntatore del mouse sui vari stili viene visualizzata un'anteprima.

Scelgo questo: Effetto intenso.

Ora, faccio clic su Cambia colori e scelgo una combinazione di colori. Quando posiziono il puntatore del mouse su una combinazione, ne vedo un'anteprima.

Se voglio ripristinare l'aspetto originale del grafico e ricominciare, faccio clic su Reimposta elemento grafico.

Usando un layout SmartArt e una combinazione di strumenti e stili SmartArt, ho ottenuto un grafico vivace, incisivo e divertente da creare.

Per altre informazioni, vedi il riepilogo del corso e fai qualche esperimento.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×