Creare un gruppo di Office 365 nell'interfaccia di amministrazione

Collaboratori: Diane Faigel
Ultimo aggiornamento: 6 novembre 2017

Anche se gli utenti possono creare un gruppo di Office 365 da Outlook o da altre app, l'amministratore globale potrebbe dover creare o eliminare gruppi, aggiungere o rimuovere membri e personalizzare le impostazioni. Queste operazioni possono essere eseguite dall'Interfaccia di amministrazione di Office 365.

Si è nel posto giusto?

Si cercano informazioni su come creare un gruppo di posta elettronica (lista di distribuzione) in Outlook?

In questo caso, vedere Creare un gruppo di contatti o una lista di distribuzione in Outlook.

Creare un gruppo di Office 365

  1. Passare a Fare clic qui per passare all'interfaccia di amministrazione di Office 365. .

    Accedere all'interfaccia di amministrazione di Office 365.

    Accedere all'interfaccia di amministrazione di Office 365.

  2. Nel riquadro di spostamento a sinistra scegliere Gruppi > Gruppi.

    Gruppo di Office 365 nell'interfaccia di amministrazione.

  3. Scegliere Aggiungi gruppo.

    Creare un nuovo gruppo di Office 365, una nuova lista di distribuzione o un nuovo gruppo di sicurezza
  4. Scegliere il tipo di gruppo da creare in base alle proprie esigenze. Se si vuole un indirizzo di posta elettronica che i clienti possano contattare, come info@contoso.com, scegliere il gruppo di Office 365. Per un confronto dettagliato tra le opzioni da scegliere e quando sceglierle, vedere Confronta gruppi.

  5. Assegnare un nome univoco e un alias al gruppo.

  6. Lasciare selezionata l'opzione Invia copie delle conversazioni se si vuole che i membri ricevano i messaggi e gli elementi del calendario nella propria cartella Posta in arrivo oltre che nella cassetta postale del gruppo.

  7. Fare clic su Seleziona proprietario, quindi scegliere il nome della persona che gestirà il gruppo. Chiunque sia proprietario di un gruppo potrà eliminare i messaggi dalla cartella Posta in arrivo del gruppo. Gli altri membri non potranno eliminare i messaggi dalla cartella Posta in arrivo del gruppo.

  8. Scegliere Aggiungi.

Aggiungere membri a un gruppo di Office 365

  1. Aggiornare l'interfaccia di amministrazione di Office 365 per visualizzare il nuovo gruppo di Office 365.

  2. Selezionare il gruppo a cui si vogliono aggiungere i membri.

  3. Accanto a Membri scegliere Modifica.

  4. Immettere i nomi degli utenti da includere nel gruppo e selezionarne i nomi nell'elenco. In alternativa, è possibile consentire ai singoli utenti di aggiungersi o richiedere l'approvazione per aggiungersi in un secondo tempo (vedere Aderire a un gruppo).

  5. Scegliere Salva per aggiornare il gruppo di Office 365.

Il gruppo di Office 365 verrà visualizzato in Outlook con i membri assegnati.

Suggerimento: I gruppi di Yammer connessi a Office 365 devono essere creati in Yammer, ma possono essere gestiti nell'interfaccia di amministrazione di Office 365 come gli altri gruppi di Office 365. Per altre informazioni, vedere Yammer e i gruppi di Office 365.

Consenti agli utenti esterni all'organizzazione di inviare messaggi di posta elettronica al gruppo (come info@contoso.com)

Questa opzione è ideale se si vuole avere un indirizzo di posta elettronica di gruppo, ad esempio info@contoso.com.

Dopo aver creato il gruppo, impostare questa opzione.

  1. Passare a Fare clic qui per passare all'interfaccia di amministrazione di Office 365. .

    Accedere all'interfaccia di amministrazione di Office 365.

    Accedere all'interfaccia di amministrazione di Office 365.

  2. Nel riquadro di spostamento a sinistra scegliere Gruppi > Gruppi.

    Gruppo di Office 365 nell'interfaccia di amministrazione.

  3. Selezionare la casella accanto al gruppo da modificare.

  4. Impostare Consenti agli utenti esterni all'organizzazione di inviare messaggi di posta elettronica al gruppo su Attivato.

  5. Scegliere Salva.

Come funziona l'opzione che consente di seguire la posta elettronica del gruppo

È importante capire il funzionamento di questa impostazione, in special modo se si usa una cartella Posta in arrivo di gruppo per un indirizzo di posta elettronica condiviso, come info@contoso.com.

  • Quando si usa l'interfaccia di amministrazione per creare un gruppo, per impostazione predefinita gli utenti vengono configurati in modo da seguire il gruppo. Si tratta dell'opzione Invia copie delle conversazioni e degli eventi di gruppo alle cartelle Posta in arrivo dei membri.

    Creare un nuovo gruppo

  • Tuttavia, se un utente crea un gruppo da Outlook, questa opzione non è attivata per impostazione predefinita. Sarà quindi necessario scegliere Opzioni avanzate > Invia tutte le conversazioni e gli eventi del gruppo...

    Scegliere di inviare messaggi di posta del gruppo alla posta in arrivo degli utenti

Queste impostazioni significano che i membri del gruppo riceveranno una copia del messaggio di posta elettronica inviato alla cartella Posta in arrivo di Outlook. I membri potranno leggere ed eliminare questa copia del messaggio senza influire sugli altri utenti. Nella cartella Posta in arrivo del gruppo è ancora presente una copia del messaggio di posta elettronica.

In Outlook, è possibile accedere alla cartella Posta in arrivo del gruppo e scegliere di smettere di seguire il gruppo, in modo che non venga più inviata una copia del messaggio nella cartella Posta in arrivo. È anche possibile seguire di nuovo il gruppo. Sarà comunque possibile accedere alla posta elettronica del gruppo passando alla cartella Posta in arrivo del gruppo in Outlook.

Gli utenti possono annullare la sottoscrizione da un gruppo e non ricevere più messaggi nella posta in arrivo.

Chi può eliminare la posta elettronica dalla cartella Posta in arrivo del gruppo?

Il proprietario del gruppo può eliminare tutti i messaggi dalla cartella Posta in arrivo del gruppo, anche se non ne è l'autore iniziale.

Un membro può eliminare una conversazione di posta elettronica dalla cartella Posta in arrivo del gruppo se l'ha avviata e solo da Outlook sul Web, facendo clic con il pulsante destro del mouse sul messaggio di posta elettronica e scegliendo Elimina. Non può farlo nell'app Outlook (Outlook 2016).

Si supponga che il proprietario del gruppo invii un messaggio di posta elettronica al gruppo e quindi lo elimini dalla posta in arrivo del gruppo. La copia che è stata inviata alla posta in arrivo dei membri non verrà eliminata.

Altre opzioni di personalizzazione

Scegliere il dominio da usare durante la creazione di Gruppi di Office 365

Alcune organizzazioni usano domini di posta elettronica separati per segmentare le diverse parti dell'azienda. È possibile specificare il dominio da usare quando gli utenti creano i gruppi di Office 365.

Se un requisito dell'organizzazione prevede che gli utenti creino gruppi in domini diversi da quello accettato predefinito dell'organizzazione, è possibile farlo configurando i criteri per gli indirizzi di posta elettronica (EAP) con PowerShell.

Per istruzioni, vedere Scegliere il dominio da usare durante la creazione di Gruppi di Office 365.

Informazioni utili sulla creazione di gruppi nell'interfaccia di amministrazione

  • Le persone con i ruoli di amministratore di Office 365 seguenti possono creare e gestire i gruppi nell'interfaccia di amministrazione: amministratore globale, amministratore di Exchange, amministratore Gestione utenti.

  • È richiesta almeno una licenza di Exchange Online, ad esempio se non si ha una licenza di Office 365 Business.

  • È necessario che Gruppi di Office 365 sia abilitato per il tenant. Questo componente è abilitato per impostazione predefinita, ma alcune organizzazioni potrebbero disabilitarlo.

  • Non sono consentiti amministratori delegati, ad esempio consulenti con deleghe di amministratore per conto di altri.

  • Se si crea un gruppo di sicurezza per gestire gli utenti che possono creare gruppi di Office 365, l'amministratore globale non deve necessariamente esserne membro. Gli utenti potranno comunque creare gruppi dall'interfaccia di amministrazione, ma non dalle app, come Planner o Outlook. Per altre informazioni, vedere Gestire chi può creare i gruppi di Office 365.

  • L'ID gruppo viene usato per determinare l'alias in Exchange, anche noto come mailNickname. La proprietà mailNickname deve essere univoca in tutti i gruppi di Office 365 all'interno di un tenant.

Articoli sulla gestione di Gruppi di Office 365

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×