Creare un grafico dei 100 valori più alti o più bassi

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se la quantità di dati in Power Map è elevata e si tratta di dati distribuiti in varie località geografiche, può risultare difficile trovare i valori più alti o più bassi. Inoltre, con un grafico dei primi o degli ultimi 100 valori, è più semplice fare un confronto visivo. L'aggiunta di un grafico bidimensionale (2D) facilita la visualizzazione della posizione dei 100 valori più alti o più bassi per tutti i livelli all'interno di una scena. In un grafico 3D può risultare difficile determinare qual è il valore più elevato a causa dell'effetto di profondità, ma tutto diventa più semplice quando l'effetto viene rimosso in un grafico 2D.

grafico dei primi 100 valori
Grafico dei primi 100 valori contenente i valori più elevati da sinistra verso destra in base alla località geografica.  
  1. Fare clic su Home > Grafico 2D.

    pulsante grafico 2d nella scheda home di power map

  2. Per passare a un altro tipo di grafico, ad esempio un grafico a barre, fare clic sull'icona nell'angolo superiore destro del grafico e scegliere il tipo di grafico desiderato.

    opzione per cambiare grafico nel grafico dei primi 100 valori

  3. Per passare dai primi 100 valori agli ultimi 100, fare clic sul collegamento Prime o Ultime sopra il grafico.

    Collegamento per passare dal grafico dei primi 100 valori a quello degli ultimi 100 e vice versa

    Note : 

    • Se la scena include un solo livello, il grafico viene generato automaticamente. Se sono presenti più livelli, scegliere il livello da rappresentare nel grafico.

    • È possibile ridimensionare il grafico trascinando i quadratini di ridimensionamento. Vengono anche ridimensionate le larghezze delle colonne.

    • Se si fa clic su una singola barra, le altre barre diventano grigie e la barra selezionata viene "dipinta" sul globo per indicare dove si trova il valore. Il globo o la mappa vengono anche ruotati e ingranditi in modo che la località corrispondente sia visibile al centro della mappa. Se la barra selezionata non è visibile sulla mappa 3D, il globo ruoterà per renderla visibile.

    • Se nel livello sono presenti più valori, è possibile modificare l'ordine cambiando il criterio di ordinamento in Elenco campi. Se ad esempio i valori sono ordinati in base al numero di biglietti venduti in un codice postale, è possibile modificare l'ordinamento in importo dello sconto per biglietto per codice postale.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×