Creare un diagramma reticolo per le interfacce utente

Creare un diagramma reticolo per le interfacce utente

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Il modello reticolo è progettato per la creazione di formati media fedeltà di applicazioni software. Per una vasta gamma di tipi di software, ad esempio applicazioni per Windows, Internet e dispositivi mobili, è possibile utilizzare il modello.

  1. Iniziare facendo clic sullo stencil Finestre di dialogo e trascinando nella pagina un modulo applicazione o un modulo finestra di dialogo. Aggiungere altre forme da tale stencil per definire la struttura di base dell'interfaccia utente.

  2. Fare clic sullo stencil Barre degli strumenti per aggiungere menu e altre icone dell'applicazione.

  3. Utilizzare le forme disponibili negli altri quattro stencil predefiniti, ovvero Controlli, Cursori, Icone comuni e Icone Web e multimediali, per completare l'interfaccia utente e visualizzare la funzionalità dell'applicazione.

Alcune forme reticolo dispongono di proprietà personalizzabili. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti su come utilizzarle.

Per saperne di più

Creare finestre di dialogo

Creare barre degli strumenti

Aggiungere controlli ai moduli

Creare finestre di dialogo

Forma

Suggerimenti

Modulo applicazione

Contenitore che definisce i limiti dell'intera applicazione. Un punto di connessione nell'angolo superiore destro mantiene in posizione le forme pulsante Windows..

Modulo finestra di dialogo

Contenitore per le icone, i controlli e il testo delle finestre di dialogo. Un punto di connessione nell'angolo superiore destro mantiene in posizione le forme pulsante Windows.

Pulsante Windows

Selezionare il pulsante che si desidera rappresentare utilizzando questa forma, ovvero uno tra i pulsanti Chiudi, Ingrandisci, Riduci a icona o Ripristina che in genere sono disponibili nell'angolo superiore destro delle applicazioni e delle finestre di dialogo. È possibile selezionare il pulsante desiderato quando si rilascia la forma sul modulo, ma è anche possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sulla forma e scegliere Tipo di pulsante per cambiarlo in seguito.

Modificare l'ombreggiatura del pulsante facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla forma e quindi scegliendo Mostra attivo.

barra di stato

Contenitore per gli elementi, le icone e le barre di divisione barra di stato. Gli elementi barra di stato sono barre di media lunghezza a cui è possibile aggiungere testo facendovi doppio clic. Dispongono inoltre di un punto di connessione centrale per l'aggiunta di un'icona, un indicatore di stato, un dispositivo di scorrimento o un'altra forma. Le icone della barra di stato sono invece barre piuttosto corte con un punto di connessione centrale. È possibile rilasciare icone da Icone comuni oppure aggiungere icone a Icone Web e multimediali. È possibile rilasciare le barre di divisione della barra di stato fra le altre forme per creare divisioni visibili.

Barra di scorrimento

Fare clic con il pulsante destro del mouse per impostarla come verticale o orizzontale e per definire la lunghezza del dispositivo di scorrimento, ovvero la lunghezza della casella di scorrimento. Utilizzare il punto di controllo giallo per spostare il dispositivo di scorrimento lungo la barra di scorrimento.

Triangolino di ridimensionamento

Può essere utilizzato solo in barre di scorrimento e nelle barre di stato. Viene visualizzata una finestra di dialogo per consentire l'impostazione del tipo dopo che il triangolino è stato rilasciato nella pagina.

Barra delle schede

Contenitore per gli elementi scheda. Dopo aver aggiunto un Elemento scheda superiore o un Elemento scheda inferiore, è possibile effettuare ulteriori aggiunte facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento scheda o facendo clic sulla riga di inserimento blu che viene visualizzata con un'evidenziazione arancione quando si posiziona il puntatore del mouse su un angolo della scheda.

Modificare l'ombreggiatura di una scheda facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla forma e quindi scegliendo Imposta scheda attiva.

Quando la barra delle schede è selezionata, è possibile utilizzare la scheda Formato in Strumenti contenitore per cambiarne lo stile.

Torna all'inizio

Creare barre degli strumenti

Forma

Suggerimenti

Barra dei menu

Contenitore per le voci barra dei menu. Dopo aver aggiunto una voce, fare clic su di essa con il pulsante destro del mouse per impostarne lo stato (ad esempio attivata o selezionata), il tipo (normale o a discesa) e se aggiungere spazio per un'icona. È inoltre possibile utilizzare il menu di scelta rapida per aggiungere ulteriori voci barra dei menu oppure fare clic sulla freccia di inserimento blu.

Menu a discesa

Contenitore per le voci di menu. Dopo aver aggiunto una voce, fare clic su di essa con il pulsante destro del mouse per impostarne lo stato (ad esempio attivata o al passaggio del mouse), il tipo (ad esempio normale o opzione) e se impostarla sulla larghezza del menu. È inoltre possibile utilizzare il menu di scelta rapida per aggiungere ulteriori voci di menu oppure fare clic sulla freccia di inserimento blu.

È possibile connettere un menu a discesa a una voce barra dei menu per visualizzare un menu aperto. Le voci barra dei menu infatti dispongono nell'angolo inferiore di punti di connessione che è possibile connettere all'angolo superiore di un menu a discesa.

Torna all'inizio

Aggiungere controlli ai moduli

Forma

Suggerimenti

Collegamento ipertestuale

Quando si rilascia una forma Collegamento ipertestuale nella pagina, viene visualizzata la finestra di dialogo Collegamenti ipertestuali per consentire l'impostazione della destinazione del collegamento.

Pulsante

Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla forma Pulsante per impostare lo stato o l'aspetto del pulsante, ad esempio attivato o selezionato.

Casella di riepilogo

Contenitore per gli elementi casella di riepilogo. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla casella di riepilogo per impostare la direzione dell'elenco, ad esempio dall'alto in basso o da sinistra a destra. Dopo aver aggiunto un elemento casella di riepilogo, fare clic su di esso con il pulsante destro del mouse per impostarne lo stato (ad esempio attivato o selezionato) e per impostare alcuni segnaposto nel caso in cui si desideri aggiungere ulteriore spazio, ad esempio per inserire un'icona. È inoltre possibile utilizzare il menu di scelta rapida per aggiungere ulteriori elementi casella di riepilogo oppure fare clic sulla freccia di inserimento blu.

Quando la casella di riepilogo è selezionata, è possibile utilizzare la scheda Formato in Strumenti contenitore per cambiarne lo stile.

Casella di controllo

Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla casella di controllo per impostare le opzioni Scelta, ad esempio Selezionata o Non selezionata, e Stato, ad esempio Attivata o Al passaggio.

Controllo albero

Contenitore per gli elementi controllo albero. Dopo aver aggiunto un elemento controllo albero, fare clic su di esso con il pulsante destro del mouse per definire il rientro e per impostare le proprietà dell'albero, ad esempio lo stato espanso o compresso e gli spazi per i segnaposto.

È inoltre possibile utilizzare il menu di scelta rapida per aggiungere ulteriori elementi controllo albero oppure fare clic sulla freccia di inserimento blu.

Quando il controllo albero è selezionato, è possibile utilizzare la scheda Formato in Strumenti contenitore per cambiarne lo stile.

Dispositivo di scorrimento

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo di scorrimento per impostarne le proprietà, ad esempio il numero e la posizione dei segni di graduazione. Utilizzare il punto di controllo giallo per spostare il dispositivo di scorrimento.

Indicatore di stato

Utilizzare il punto di controllo giallo per spostare l'indicatore di completamento.

Calendario

Quando si rilascia una forma Calendario nella pagina, viene visualizzata una finestra di dialogo per consentire l'impostazione del mese e dell'anno. Per modificare l'impostazione in seguito, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla forma e quindi scegliere Configura.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×