Creare un diagramma pivot in Visio

Creare un diagramma pivot in Visio

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

UN diagramma pivot è una raccolta di forme disposte in una struttura ad albero che consente di analizzare e riepilogare i dati in un formato visivo e di facile comprensione. Viene avviata come una singola forma, denominata nodo superiore, che contiene le informazioni importate da un foglio di lavoro, una tabella, una visualizzazione o un cubo. Puoi suddividere il nodo superiore in un livello di sottonodi per visualizzare i dati in vari modi.

Per informazioni su categorie, livelli e nodi, pensare a ogni elemento nel contesto dell'origine dati:

  • Ogni colonna dell'origine dati è un valore non numerico o numerico.

  • Pensare alle colonne non numeriche come categorie, ad esempio trimestre, venditore o numero di telefono. Uno di questi può diventare un livello sotto il nodo superiore. Tieni presente che i valori in una colonna come numero di telefono potrebbero essere numeri, ma non sono numeri che possono essere totalizzati o riepilogati in altro modo.

  • Pensare alle colonne numeriche come dati come numeri o valute che possono essere sommati o calcolati in media o con valori minimi o massimi.

  • Pensare a ogni nodo come a un gruppo di righe dall'origine dati che hanno un valore comune in una colonna specificata. Ad esempio, per la categoria "trimestre", tutte le righe con Trim4 verrebbero raggruppate in un singolo nodo.

Creare un diagramma pivot

  1. Aprire Visio.

  2. Nel modello di Business /categoria fare clic su diagramma pivot > Crea.

  3. Seguire i passaggi della procedura guidata Selezione dati.

    Dopo aver fatto clic su fine, nella pagina di disegno vengono visualizzate le tre forme seguenti:

    • Legenda di dati contenente informazioni sull'origine dati

    • Casella di testo per il nome del diagramma pivot

    • Nodo superiore, che contiene il set di dati importato

  4. Fare clic sul nodo superiore nella pagina di disegno e nella scheda diagramma pivot della barra multifunzione, in Aggiungi categoria, fare clic sulla categoria (in genere una colonna nell'origine dati) per cui si desidera raggruppare i dati.

La finestra Diagramma pivot, visualizzata a sinistra del disegno del diagramma pivot, contiene due elenchi: Aggiungi categoria e Aggiungi totale.

L'elenco Aggiungi categoria Mostra le categorie nell'origine dati per cui è possibile raggruppare i dati. Le categorie corrispondono alle colonne per la maggior parte delle origini dati (dimensioni per Microsoft SQL Server Analysis Services). Per suddividere un nodo in sottonodi, fare clic su un nodo nel disegno del diagramma pivot e quindi fare clic su una categoria nell'elenco Aggiungi categoria.

Ogni categoria include quattro funzionalità disponibili. In Aggiungi categoria fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome della categoria per accedere alle caratteristiche seguenti:

  • Aggiungere <category name>     Questa opzione consente di fare clic sul nome per suddividere il nodo selezionato in sottonodi per la categoria.

  • Seleziona tutto     Questa opzione consente di selezionare tutti i nodi del disegno suddivisi in tale categoria.

  • Modificare l'elemento grafico dati     Questa opzione consente di aprire la finestra di dialogo modifica elemento grafico dati, in cui è possibile personalizzare l'aspetto dei dati nei nodi.

  • Configura colonna     Questa opzione apre la finestra di dialogo Configura colonna (per SQL Server Analysis Services, la finestra di dialogo Configura dimensione ), in cui è possibile filtrare le righe dei dati in un sottoinsieme che soddisfi i criteri. Per rimuovere il filtro, reimpostare la casella nella colonna Mostra dati in cui inserire (selezionare operazione).

L'elenco Aggiungi totale Mostra le colonne dell'origine dati che possono essere riepilogate ed elencate nei nodi. Ad esempio, potresti voler mostrare le vendite totali effettuate da ogni persona di vendita, mostrando anche il numero di ordini gestiti da ogni persona di vendita.

Oltre alle colonne dell'origine dati, Aggiungi Total include un elemento count (ad eccezione di SQL Server Analysis Services), che conta il numero di righe dell'origine dati rappresentate in ogni nodo.

Ogni voce dell'elenco Aggiungi totale contiene sei funzionalità disponibili. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome dell'elemento per accedere alle caratteristiche seguenti:

  • Somma     Questa opzione consente di aggiungere i valori numerici di tutte le righe contenute in ogni nodo.

  • Media     Questa opzione Calcola la media dei valori numerici di tutte le righe contenute in ogni nodo.

  • Min     Questa opzione Mostra il valore minimo di tutte le righe contenute in ogni nodo.

  • Numero max     Questa opzione Mostra il valore massimo di tutte le righe contenute in ogni nodo.

  • Conteggio     Questa opzione Mostra il numero di righe contenute in ogni nodo.

  • Configura colonna     Questa opzione apre la finestra di dialogo Configura colonna (per SQL Server Analysis Services, la finestra di dialogo Configura dimensione ), in cui è possibile filtrare le righe dei dati in un sottoinsieme che soddisfi i criteri. Per rimuovere il filtro, reimpostare la casella nella colonna Mostra dati in cui inserire (selezionare operazione).

Filtrare i dati contenuti in un diagramma pivot

Ogni nodo in un livello di un diagramma pivot rappresenta un gruppo di righe nell'origine dati che condividono un valore comune. Ad esempio, un nodo per il quarto trimestre (Trim4) conterrebbe tutti i dati numerici per le righe con Trim4 nella colonna trimestre.

È possibile usare i filtri per scegliere i nodi visualizzati in un livello specifico. Ad esempio, se i dati per il primo trimestre non sono più interessati, è possibile nascondere il nodo Trim1:

  1. Nella finestra diagramma pivot , in Aggiungi categoria, fare clic con il pulsante destro del mouse sui dati (nome categoria) che si desidera filtrare e quindi scegliere Configura colonna.

  2. Nella finestra di dialogo Configura colonna , in filtro, in Mostra dati in cui: <category name>selezionare le operazioni nella colonna più a sinistra e digitare i valori nella colonna più a destra per specificare i dati con cui si vuole lavorare.

    Solo i nodi con le informazioni che soddisfano i criteri selezionati vengono visualizzati nel disegno.

Per rimuovere il filtro, reimpostare le operazioni nella colonna all'estrema sinistra dell'elenco Mostra dati in cui(selezionare operazione).

Nota: Se l'origine dati è un cubo di SQL Server Analysis Services, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento che si desidera filtrare, scegliere Configura dimensionee quindi nella finestra di dialogo Configura dimensione fare clic su Configura livello. Nella finestra di dialogo Configura livello , in filtro, in Mostra dati dove nome categoriaselezionare le operazioni nella colonna all'estrema sinistra e digitare i valori nella colonna più a destra per specificare i dati che si desidera utilizzare.

Personalizzare i dati nei nodi di un diagramma pivot

Quando si espande un nodo del diagramma pivot, viene visualizzato un set di dati predefinito in ogni nodo. È possibile modificare i dati numerici visualizzati, il nome di tali dati e il modo in cui vengono riepilogati i dati numerici.

Visualizzare o nascondere dati specifici

Quando si visualizzano o si nascondono i dati numerici (in genere una colonna nell'origine dati), la modifica viene applicata a tutti i nodi del diagramma pivot selezionato.

  1. Selezionare un nodo qualsiasi del diagramma pivot.

  2. Nella finestra diagramma pivot , in Aggiungi totale, selezionare o deselezionare le caselle di controllo relative ai dati che si desidera visualizzare o nascondere.

Modificare la modalità di riepilogo dei dati numerici

I dati predefiniti visualizzati in un nodo diagramma pivot sono la somma della prima colonna dell'origine dati. È possibile modificare la funzione di riepilogo da somma a media, min, Max o conteggio.

Nota: Questo problema non si applica a SQL Server Analysis Services.

  • Nella finestra diagramma pivot , in Aggiungi totale, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento che si vuole modificare e scegliere la funzione di riepilogo che si desidera applicare.

Modificare i nomi degli elementi nella categoria Aggiungi e aggiungere elenchi totali

  1. Nella finestra diagramma pivot , in Aggiungi categoria o Aggiungi totale, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento che si desidera modificare e quindi scegliere Configura colonna.

  2. Nella casella nome della finestra di dialogo Configura colonna digitare un nuovo nome.

    Per ripristinare il nome originale, fare clic su Usa nome origine.

Limitare il numero di nodi in livelli

È possibile scegliere il numero di nodi da visualizzare in un singolo livello o in tutti i livelli del diagramma pivot. Questa operazione è utile se si usano fogli di lavoro, tabelle o visualizzazioni di grandi dimensioni e non è necessario visualizzare tutti i dati suddivisi in nodi distinti.

Ad esempio, potresti voler mostrare solo i primi 5 nodi di un livello di venditori o i primi 20 nodi in un livello di ordini.

Limitare il numero di nodi visualizzati in tutti i livelli

  1. Fare clic sul nodo superiore del diagramma pivot che si vuole modificare.

  2. Nel gruppo dati della scheda diagramma pivot fare clic sul pulsante di visualizzazione della finestra di dialogo dati .

  3. Nella finestra di dialogo Opzioni diagramma pivot , in Opzioni dati, selezionare la casella di controllo Limita elementi in ogni scomposizione .

  4. Nella casella numero massimo di elementi Digitare il numero massimo di nodi che si desidera visualizzare.

    Per ogni livello, nel diagramma pivot viene visualizzato un nuovo nodo con puntini di sospensione (...) nella relativa barra del titolo. Queste forme contengono i nodi nascosti per ogni livello.

Limitare il numero di nodi visualizzati in un singolo livello

  1. Nel diagramma selezionare la forma di scomposizione del livello che si vuole limitare.

  2. Nel gruppo Ordina & Filter della scheda diagramma pivot fare clic su Ordina & Filter.

  3. Nella finestra di dialogo Opzioni di ripartizione , in Mostra, selezionare la casella di controllo Limita elementi in questa scomposizione .

  4. Nella casella numero massimo di elementi Digitare il numero massimo di nodi che si desidera visualizzare.

    UN nuovo nodo con puntini di sospensione (...) nella relativa barra del titolo viene visualizzato nel diagramma pivot. Questa forma contiene i dati nascosti per quel livello.

Riordinare automaticamente tutti i nodi di un livello

Usare il pulsante Ordina & Filter nella scheda diagramma pivot per cambiare l'ordine dei nodi in un livello in base a un valore dei dati. Supponiamo ad esempio di avere un nodo superiore con le vendite suddivise per venditore. È possibile ordinare i nodi del venditore per nome o per la quantità di profitto che ogni venditore ha eseguito.

  1. Selezionare il forma di scomposizione per il livello che si vuole ordinare.

  2. Nella scheda diagramma pivot fare clic su Ordina & Filter.

  3. Nella finestra di dialogo Opzioni di ripartizione selezionare una categoria (in genere una colonna dell'origine dati) e un'aggregazione (ad esempio somma, min o max) in base alla quale ordinare i nodi e quindi fare clic su OK.

Posizionare manualmente un singolo nodo all'interno di un livello

  1. Fare clic sul nodo che si desidera trasferire.

  2. Nella scheda diagramma pivot fare clic su spostarsi a sinistra/su o spostarsi verso destra/verso il basso.

Aggiornare i dati in un diagramma pivot

È possibile aggiornare i dati in un diagramma pivot esistente. Se il disegno contiene più di un diagramma pivot, è possibile aggiornarne uno o tutti.

  • Per aggiornare un diagramma pivot, selezionarlo nel disegno. Nel gruppo dati della scheda diagramma pivot fare clic su Aggiorna.

  • Per aggiornare tutti i diagrammi pivot di un disegno, fare clic sulla freccia sotto Aggiorna e quindi su Aggiorna tutto.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×