Creare un collegamento o importare da file dBASE

Creare un collegamento o importare da file dBASE

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

dBASE era uno dei sistemi di gestione di database originali e il formato di file dBASE (con estensione dbf) è in uso da molto tempo. Microsoft Access supporta l'importazione e il collegamento ai formati di file dBASE seguenti: dBASE III, dBASE IV, dBASE 5 e dBASE 7.

Importare dati da un file dBASE

Supporto di dBASE Nota    sono previsti i requisiti seguenti:

  • Abbonamento a Office 365    Se è abbonati a Office 365, assicurarsi che si dispone della versione più recente di Office. Se si è un professionista IT la gestione del processo di aggiornamento di Office 365, vedere il canale rilascia pagina illustra gli aggiornamenti vengono forniti in ogni canale

  • Office 2016    Installare gli aggiornamenti seguenti nell'ordine: il 2 maggio 2017, aggiornamento per Office 2016 (KB3115501) e il 2 maggio 2017 aggiornamento per Access 2016 (KB3178700).

  • Edizioni di Office 2016 a portata di clic    Gli aggiornamenti vengono applicati automaticamente.

  1. Selezionare Dati esterni e quindi, nel gruppo Importa e collega, selezionare Altro e scegliere File dBASE.

  2. Nella finestra di dialogo Carica dati esterni - File di dBASE selezionare Sfoglia.

  3. Nella finestra di dialogo Apri file trovare il file dBASE e quindi fare clic su Apri.

    Il formato di file predefinito è dBASE III. Per passare a dBASE IV o dBASE 5, selezionare un formato di file nell'elenco a discesa accanto alla casella Nome file. Anche se dBASE 7 non è elencato, i formati di file dBASE 5 e DBASE 7 sono essenzialmente identici.

  4. Nella finestra di dialogo In the Carica dati esterni - File di dBASE selezionare Importa dati di origine in una nuova tabella nel database corrente, quindi selezionare OK.

  5. Facoltativamente, è possibile salvare i passaggi dell'operazione di importazione. Per altre informazioni, vedere Eseguire un'operazione di importazione o esportazione salvata.

Verrà creata una tabella con i dati dBASE. Se il file dBASE non contiene intestazioni di colonna, Access crea intestazioni di colonna predefinite.

Creare un collegamenti ai dati in un file dBASE

  1. Selezionare Dati esterni e quindi, nel gruppo Importa e collega, selezionare Altro e scegliere File dBASE.

  2. Nella finestra di dialogo Carica dati esterni - File di dBASE selezionare Sfoglia.

    Il formato di file predefinito è dBASE III. Per passare a dBASE IV o dBASE 5, selezionare un formato di file nell'elenco a discesa accanto alla casella Nome file. Anche se dBASE 7 non è elencato, i formati di file dBASE 5 e DBASE 7 sono essenzialmente identici.

  3. Nella finestra di dialogo Apri file trovare il file dBASE e quindi fare clic su Apri.

  4. Nella finestra di dialogo Carica dati esterni – File di dBASE selezionare Collega all'origine dati creando una tabella collegata e quindi selezionare OK.

Verrà creata una tabella collegata con i dati dBASE. Se il file dBASE non contiene intestazioni di colonna, Access crea intestazioni di colonna predefinite nella tabella collegata.

Access 2013 non supporta dBASE

Collegamento o l'importazione da dBASE non è supportata in Access 2013. Per lavorare con i file di dBASE, valutare la possibilità di eseguire l'aggiornamento a un abbonamento a Office 365. Collegamento o l'importazione da dBASE è disponibile nelle versioni di abbonamento a Office 365 di Access.

Provare la nuova versione di Outlook

Importare dati da un file dBASE

  1. Selezionare Dati esterni e quindi, nel gruppo Importa e collega, selezionare Altro e scegliere File dBASE.

  2. Nella finestra di dialogo Carica dati esterni - File di dBASE selezionare Sfoglia.

  3. Nella finestra di dialogo Apri file trovare il file dBASE e quindi fare clic su Apri.

    Il formato di file predefinito è dBASE III. Per passare a dBASE IV o dBASE 5, selezionare un formato di file nell'elenco a discesa accanto alla casella Nome file. Anche se dBASE 7 non è elencato, i formati di file dBASE 5 e DBASE 7 sono essenzialmente identici.

  4. Nella finestra di dialogo In the Carica dati esterni - File di dBASE selezionare Importa dati di origine in una nuova tabella nel database corrente, quindi selezionare OK.

  5. Facoltativamente, è possibile salvare i passaggi dell'operazione di importazione. Per altre informazioni, vedere Eseguire un'operazione di importazione o esportazione salvata.

Verrà creata una tabella con i dati dBASE. Se il file dBASE non contiene intestazioni di colonna, Access crea intestazioni di colonna predefinite.

Creare un collegamenti ai dati in un file dBASE

  1. Selezionare Dati esterni e quindi, nel gruppo Importa e collega, selezionare Altro e scegliere File dBASE.

  2. Nella finestra di dialogo Carica dati esterni - File di dBASE selezionare Sfoglia.

  3. Nella finestra di dialogo Apri file trovare il file dBASE e quindi fare clic su Apri.

    Il formato di file predefinito è dBASE III. Per passare a dBASE IV o dBASE 5, selezionare un formato di file nell'elenco a discesa accanto alla casella Nome file. Anche se dBASE 7 non è elencato, i formati di file dBASE 5 e DBASE 7 sono essenzialmente identici.

  4. Nella finestra di dialogo Carica dati esterni – File di dBASE selezionare Collega all'origine dati creando una tabella collegata e quindi selezionare OK.

Verrà creata una tabella collegata con i dati dBASE. Se il file dBASE non contiene intestazioni di colonna, Access crea intestazioni di colonna predefinite nella tabella collegata.

Importare dati da un file dBASE

  1. Selezionare Dati esterni e quindi, nel gruppo Importa, selezionare Altro e scegliere File dBASE.

  2. Nella finestra di dialogo Carica dati esterni - File di dBASE selezionare Sfoglia.

  3. Nella finestra di dialogo Apri file trovare il file dBASE e quindi fare clic su Apri.

    Il formato di file predefinito è dBASE III. Per passare a dBASE IV o dBASE 5, selezionare un formato di file nell'elenco a discesa accanto alla casella Nome file. Anche se dBASE 7 non è elencato, i formati di file dBASE 5 e DBASE 7 sono essenzialmente identici.

  4. Nella finestra di dialogo In the Carica dati esterni - File di dBASE selezionare Importa dati di origine in una nuova tabella nel database corrente, quindi selezionare OK.

  5. Facoltativamente, è possibile salvare i passaggi dell'operazione di importazione. Per altre informazioni, vedere Eseguire un'operazione di importazione o esportazione salvata.

Verrà creata una tabella con i dati dBASE. Se il file dBASE non contiene intestazioni di colonna, Access crea intestazioni di colonna predefinite.

Creare un collegamenti ai dati in un file dBASE

  1. Selezionare Dati esterni e quindi, nel gruppo Importa, selezionare Altro e scegliere File dBASE.

  2. Nella finestra di dialogo Carica dati esterni - File di dBASE selezionare Sfoglia.

  3. Nella finestra di dialogo Apri file trovare il file dBASE e quindi fare clic su Apri.

    Il formato di file predefinito è dBASE III. Per passare a dBASE IV o dBASE 5, selezionare un formato di file nell'elenco a discesa accanto alla casella Nome file. Anche se dBASE 7 non è elencato, i formati di file dBASE 5 e DBASE 7 sono essenzialmente identici.

  4. Nella finestra di dialogo Carica dati esterni – File di dBASE selezionare Collega all'origine dati creando una tabella collegata e quindi selezionare OK.

Verrà creata una tabella collegata con i dati dBASE. Se il file dBASE non contiene intestazioni di colonna, Access crea intestazioni di colonna predefinite nella tabella collegata.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×