Creare siti e sottositi

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Per creare un sito in Amministrazione centrale, creare dapprima una raccolta siti. I sottositi vengono creati nei siti principali e nei sottositi e non possono essere creati in Amministrazione centrale.

I siti Web nelle applicazioni Web SharePoint sono organizzati in raccolte siti. Per ogni raccolta siti è disponibile un sito Web principale, che può includere più sottositi. Ogni sottosito può includere più sottositi e così via. Quando si crea una raccolta siti, viene creato automaticamente un sito principale. Ogni raccolta siti può includere solo un sito principale.

La gerarchia dei siti principali e dei sottositi consente agli utenti di disporre ad esempio di un sito principale per un gruppo o un reparto e di singoli siti o siti condivisi per i progetti. I siti Web principali e i sottositi mettono a disposizione diversi livelli di controllo sulle funzioni e impostazioni per i siti. L'amministratore di una raccolta siti può controllare le impostazioni e le funzioni del sito Web principale e dei relativi sottositi. Oltre a svolgere le attività di amministrazione standard per un sito, l'amministratore di una raccolta siti può ad esempio:

  • Aggiungere, eliminare o modificare amministratori della raccolta siti.

  • Gestire altri siti nella gerarchia delle raccolte siti.

  • Visualizzare le statistiche di utilizzo e l'allocazione dello spazio di archiviazione.

  • Gestire il Cestino della raccolta siti.

  • Gestire le raccolte di web part, modelli e flussi di lavoro.

  • Gestire le funzioni disponibili nella raccolta siti.

  • Configurare le impostazioni, ad esempio le impostazioni internazionali, per il sito Web principale e tutti i sottositi.

L'amministratore di un sottosito può controllare solo le impostazioni e le funzioni del sottosito, così come l'amministratore del sottosito successivo può controllare solo le impostazioni e le funzioni di tale sottosito. L'amministratore di un sottosito può ad esempio:

  • Aggiungere, eliminare o modificare le autorizzazioni utente, se sono state impostate delle autorizzazioni univoche.

  • Visualizzare i dati di analisi dei dati di utilizzo.

  • Modificare le impostazioni internazionali.

  • Gestire le raccolte di pagine master, tipi di contenuto del sito e colonne del sito.

  • Gestire le discussioni Web e gli avvisi.

  • Modificare il nome e la descrizione del sito, il tema e l'organizzazione della home page.

Nota : È inoltre possibile abilitare gli utenti creino i propri siti principali. Per ulteriori informazioni, vedere configurare la creazione siti in modalità self-service.

Creare una raccolta siti

  1. Nella barra di spostamento superiore fare clic su Gestione applicazioni.

  2. Nella sezione Gestione siti di SharePoint della pagina Gestione applicazioni fare clic su Crea raccolta siti.

  3. Nella sezione Applicazione Web della pagina Crea raccolta siti, se l'applicazione Web in cui si desidera creare la raccolta siti non è selezionata, scegliere Cambia Applicazione Web dal menu Applicazione Web.

    • Nella pagina Seleziona applicazione Web fare clic sull'applicazione Web in cui si desidera creare la raccolta siti.

  4. Nella sezione Titolo e descrizione digitare il titolo e la descrizione per la raccolta siti.

  5. Nella sezione Indirizzo sito Web, in URL selezionare il percorso da utilizzare per l'URL (ad esempio un percorso incluso quale /sites/ oppure la directory principale /).

    Se si seleziona un percorso con inclusione di caratteri jolly, ad esempio /sites/, è necessario digitare anche il nome del sito da utilizzare nell'URL.

    Nota : Percorsi disponibili per l'opzione URL provengono dall'elenco di percorsi gestiti definiti come inclusioni con caratteri jolly. Per ulteriori informazioni sui percorsi gestiti, vedere definire percorsi gestiti.

  6. Nell'elenco Selezionare un modello della sezione Selezione modello fare clic su un modello per il sito principale.

    Quando si seleziona un modello, viene visualizzata una descrizione del modello nella sezione Selezione modello.

  7. Nella sezione Amministratore principale raccolta siti immettere il nome (nella forma DOMINIO/nome utente) dell'utente che sarà l'amministratore della raccolta siti.

  8. Se si desidera identificare un utente come proprietario secondario del nuovo sito Web principale (consigliato), nella sezione Amministratore secondario raccolta siti immettere il nome utente per l'amministratore secondario della raccolta siti.

  9. Se si utilizzano quote per limitare l'utilizzo delle risorse per le raccolte siti, nella sezione Modello quote fare clic su un modello nell'elenco Selezionare un modello quote.

  10. Scegliere OK.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×