Creare panoramica e zoom effetti in PowerPoint 2007

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Glenna R. Shaw, Microsoft PowerPoint MVP e proprietario del sito Glenna Shaw videoconferenza

Anche se PowerPoint consente di creare e distribuire con facilità album fotografici, il risultato finale è una presentazione tipica, che ricrea semplicemente la proiezione di diapositive negli anni 1960 e 1970 in una versione elettronica aggiornata. È possibile aggiungere azioni agli album fotografici elettronici usando gli effetti di panoramica e zoom resi famosi dal fotografo e documentarista Ken Burns. Come indicato da Wikipedia, "Nei suoi documentari, Burns da' vita alle fotografie grazie a lente zoomate sui soggetti di interesse e all'uso di panoramiche da un soggetto a un altro. Ad esempio, nella fotografia di una squadra di baseball, può applicare lentamente la panoramica ai visi dei giocatori e soffermarsi sul giocatore citato nella narrazione".

Grazie all'aggiunta dei percorsi animazione personalizzati in Microsoft PowerPoint 2002, è possibile creare con facilità e poco sforzo effetti di panoramica e zoom.

Gli esempi riportati di seguito vengono eseguiti utilizzando Microsoft Office PowerPoint 2007, ma le istruzioni di base sono identici per Microsoft Office PowerPoint 2003, PowerPoint 2002 e Microsoft PowerPoint 2004 per Mac. In questo articolo si presuppone anche una conoscenza di applicazione delle animazioni e le relative impostazioni.

Attivare prima di tutto le griglie e le guide. Risulteranno utili per il posizionamento di alcuni elementi mentre si lavora e semplificheranno l'identificazione del centro della diapositiva, che è molto importante. Nel gruppo Disegno della scheda Home fare clic su Disponi, scegliere Allinea e quindi fare clic su Impostazioni griglia. Verrà visualizzata la finestra di dialogo illustrata di seguito. Nell'esempio si sceglie di non ancorare oggetti, per assicurare un controllo maggiore, ma è possibile che si preferisca ancorare gli oggetti per semplificare le operazioni.

Finestra di dialogo griglia e guide

Creare una panoramica

Il vantaggio di un'immagine panoramica è visualizzato in modo molto più di una fotografia tradizionale. Ad esempio, dispone di un nuovo pool dei che desidera inviare le immagini di per la famiglia, mentre immagini regolare appena non può contenere l'effetto complessivo ben. La soluzione consiste nel creare una ripresa panoramica dell'intero pool. A questo scopo è superato in un'unica posizione e ha la prima immagine, attivata leggermente a sinistra, ha la seconda immagine e così via. Quindi accoppiati tali foto insieme nella diapositiva, allineamento e raggruppamento di loro. Le immagini ho illustrato nell'esempio con linee verdi per evidenziare il concetto. È consigliabile non righe nella foto.

Foto allineate e raggruppate

È necessario fare clic con il pulsante destro del mouse sull'oggetto raggruppato, scegliere Salva come immagine e quindi salvare la nuova foto panoramica come file PoolPanorama.jpg.

Quindi eliminare questo oggetto raggruppato e inserito il file PoolPanorama.jpg la diapositiva e utilizzare lo strumento di ritaglio in Strumenti immagine, nella scheda formato nel gruppo dimensioni, per rendere superiore e inferiore dell'immagine panorama pari. (Per visualizzare le schede Strumenti immagine e formato, assicurarsi di avere selezionato l'immagine.)

Immagine panoramica

È infine necessario formattare la foto in modo che abbia la stessa altezza della diapositiva (7,5 pollici) e impostare le dimensioni della finestra di visualizzazione su 30% per visualizzare l'intera foto, usando il dispositivo di scorrimento nell'angolo inferiore destro. Occorre poi allineare la foto al lato sinistro della diapositiva. Per risultati ottimali, la larghezza della foto panoramica deve essere un multiplo di 10, perché la larghezza della diapositiva è pari a 10 pollici, in modo che non vengano visualizzati spazi bianchi quando la foto "si muove". La larghezza della foto dell'esempio è pari a 30 pollici.

Allineare l'immagine al lato sinistro della diapositiva

Ora utilizzare le opzioni nel riquadro attività Animazione personalizzata per aggiungere un percorso animazione di left all'immagine panorama e utilizzare il mouse per estendere il punto finale a sinistra dell'immagine. (Per aprire il riquadro attività Animazione personalizzata, nella scheda animazioni, nel gruppo animazioni, fare clic su Animazione personalizzata ) I impostare intervalli sul percorso animazione a una velocità di 30 secondi e deselezionare le caselle di controllo nella scheda effetto per smussate inizio, Fine uniforme e selezionare la casella di controllo per Auto-reverse.

Nella finestra di dialogo a sinistra

Quando si esegue la presentazione, viene mostrata una panoramica della piscina a partire da sinistra, per offrire ai destinatari un'esperienza più completa dell'effetto. Se si selezionano le caselle di controllo Sfuma inizio e Sfuma fine, l'animazione risulterà leggermente più lenta all'inizio e alla fine del percorso animazione, quindi è una questione di preferenze specifiche.

Panoramica di una fotografia

L'aggiunta di un effetto panoramica a una foto di gruppo permette di evidenziare sia il gruppo che i singoli individui.

Inserire prima di tutto la foto nella diapositiva. Le foto a risoluzione elevata avranno un aspetto migliore, ma è possibile che vengano troncate. Se si verifica questo problema, ridurre la risoluzione della foto. È consigliabile usare la qualità più elevata possibile per la foto perché lo zoom comporterà la perdita di qualità. Per altre informazioni, vedere questo sito PowerPoint MVP, relativo alle domande frequenti per PowerPoint su analisi, risoluzione e sezione DPI.

Ridimensionare la foto per adattarla alla diapositiva. Per questo scopo, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla foto, scegliere Dimensioni e posizione, quindi formattare la foto specificando un'altezza di 7,5 pollici, ovvero l'altezza standard della diapositiva. Assicurarsi di bloccare le Proporzioni della foto, selezionando la casella di controllo Blocca proporzioni, altrimenti avrà un aspetto distorto.

Finestra di dialogo Formato immagine

La foto è ora centrata nella diapositiva.

Per questo esempio si vuole ottenere una panoramica dei visi di tutta la famiglia. È quindi necessario decidere prima di tutto dove si vuole iniziare e finire. A questo scopo, occorre avere un rettangolo di dimensioni proporzionali alla diapositiva. Nell'esempio si usa un rettangolo di 3x4 pollici, mostrato in giallo.

Il rettangolo giallo contrassegna l'inizio dello zoom

Copiare e incollare un rettangolo duplicato e spostarlo nella posizione finale della panoramica.

Rettangolo giallo per contrassegnare la fine dello zoom

Possibile allineare i rettangoli dall'alto e in basso e usare i rettangoli come una Guida per ritagliare l'immagine personale.

Usare i rettangoli come guida alle foto clip

Eliminare infine i rettangoli gialli, ridimensionare la foto per adattarla all'altezza della diapositiva, allinearla al lato sinistro e quindi usare la stessa procedura usata per creare il percorso animazione nell'esempio precedente della foto panoramica.

Nota : Anche in questo caso è consigliabile specificare una larghezza pari a un multiplo di 10, quindi potrebbe essere necessario modificare il ritaglio. La foto è larga 20 pollici.

Creare animazioni personalizzate

Ora viene mostrata la panoramica dei volti di tutta la famiglia.

Zoom avanti e indietro

Se si vuole enfatizzare un singolo oggetto della foto, lo zoom avanti e indietro è molto efficace e facile da applicare.

Nell'esempio si vuole evidenziare il bambino. A partire dalla stessa foto nella diapositiva, copiare e incollare un duplicato esattamente sopra la prima foto. Ritagliare quindi la seconda foto intorno al bambino. La linea gialla è stata aggiunta per mostrare l'area ritagliata. È consigliabile che le dimensioni della foto ritagliata siano proporzionali alla diapositiva. In questo caso le dimensioni del ritaglio sono di 3x4 pollici.

Foto ritagliata all'interno di diapositiva più grande

A questo punto viene ridimensionata la foto ritagliata per adattare l'intera diapositiva e aggiungere un'animazione di entrata di Dissolvenza Zoom, Dopo precedente, ritardoimpostato su 2 secondie velocità Media. Anche possibile aggiungere un'animazione di uscita della Dissolvenza Zoom, Dopo precedente, ritardo impostato su 2 secondi e la velocità Media.

La finestra di dialogo Zoom in dissolvenza mostra come impostare una foto

Viene ora mostrata la foto dell'intera famiglia poi, dopo un'attesa di 2 secondi, viene applicato lo zoom al bambino e, dopo un'attesa di 2 secondi, si torna alla visualizzazione della foto dell'intera famiglia.

Sfortunatamente lo zoom viene applicato solo a partire dal centro della diapositiva, quindi l'effetto non è esattamente quello desiderato e sarà necessario aggiungere un percorso animazione per ottenere l'effetto di zoom avanti sul quadrante in basso a sinistra in cui si trova il bambino. A questo scopo, spostare la foto ritagliata in modo che sia abbastanza centrata rispetto alla posizione del bambino nella foto originale. Fare clic su Disegna percorso personalizzato, dopo avere fatto clic su Percorsi animazione, quindi tracciare un percorso animazione personalizzato dal centro dell'immagine ritagliata al centro della diapositiva. Spostare infine la sequenza della linea del percorso animazione nelle animazioni su Inizia con il precedente con l'animazione di entrata Zoom in dissolvenza e assicurarsi che la velocità sia impostata su Media, in modo che corrisponda all'entrata dello Zoom in dissolvenza. È possibile ridisporre la sequenza di qualsiasi animazione, trascinandola verso l'alto o verso il basso nel riquadro attività Impostazione animazione. Bloccare anche il percorso animazione personalizzato, selezionando Bloccato dall'elenco a discesa Percorso nel riquadro attività Impostazione animazione, in modo che sia possibile spostare la foto durante la modifica, senza cambiare il percorso.

Creazione di animazioni personalizzate

Il passo successivo consiste per aggiungere un'animazione personalizzata a un'immagine ritagliata per passare dal centro della diapositiva e il punto di inizio del altri percorsi animazione personalizzati. A questo scopo è necessario spostarsi l'immagine al centro e al centro della diapositiva e aggiungere un percorso animazione personalizzato per passare dal centro della diapositiva al centro nel punto in cui si trova il grandson nell'immagine originale. Quindi applicare le stesse impostazioni a questo percorso animazione personalizzato come in primo: Con precedente, velocità Media e bloccata.

Creazione di animazioni personalizzate

Lo zoom avanti viene ora applicato alla foto a partire dalla posizione corretta e viene poi applicato lo zoom indietro fino alla posizione appropriata.

Combinare lo zoom e la panoramica

Negli esempi precedenti è stato possibile evidenziare i diversi membri della famiglia, ma non tutti in una sequenza coerente. Il risultato ottimale corrisponderebbe allo zoom avanti con panoramica dei visi dei membri della famiglia, che si conclude con lo zoom avanti sul bambino.

A questo scopo, aggiungere una copia ingrandita della foto sopra la foto originale e usarla per creare l'effetto zoom. Si potrebbe essere tentati di usare l'effetto di animazione Ingrandimento/Riduzione, ma la riduzione della risoluzione non lo rende ottimale per le foto.

Copiare e incollare un duplicato della foto sulla diapositiva e ridimensionarlo in base alle esigenze. Occorre ricordare che è possibile che alcune immagini di grandi dimensioni vengano troncate quando si esegue la presentazione. Tenere in considerazione questo problema quando si ridimensionano le foto. La foto dell'esempio è larga 15 pollici. Questa dimensione rende difficile la visualizzazione dell'intera diapositiva, quindi è necessario ridurre le dimensioni della finestra al 40%, usando il dispositivo di scorrimento nell'angolo inferiore destro, e infine allineare la foto più grande al centro della diapositiva.

Aggiungere una forma di mirino di 7,5x10 pollici in un Diagramma di flusso con Nessun riempimento, impostare il colore della linea in modo che sia in contrasto con la foto e assegnare uno spessore elevato alla linea per facilitarne l'individuazione. Posizionare la forma di mirino sul primo punto per lo zoom e la panoramica. Copiare e incollare quindi altri due mirini e posizionarli sugli altri punti per la panoramica.

Forme di mirino

Il risultato finale è un'immagine di grandi dimensioni della foto e tre guide da usare per configurare le animazioni personalizzate e da eliminare al termine della configurazione degli effetti.

A questo punto si gruppo immagine grande e tre i mirini in un unico oggetto, tenere premuto il tasto MAIUSC e fare clic su tutti e quattro gli oggetti fino a quando non sono tutte selezionate. Quindi, in Strumenti immagine, nella scheda formato, nel gruppo Disponi Icona del pulsante scegliere gruppo Icona del pulsante .

Assicurarsi infine che l'oggetto raggruppato mantenga le proporzioni appropriate, facendo clic su di esso con il pulsante destro del mouse, scegliendo Dimensioni e posizione e quindi selezionando la casella di controllo Blocca proporzioni in Proporzioni.

Aggiungere una dissolvenza effetto entrata zoom per un'immagine di grandi dimensioni. Impostarlo in modo che iniziano Dopo precedente, ritardo è impostato su 2 secondi (in modo che i gruppi di destinatari l'immagine personale originale) e velocità è impostato su medio.

Aggiungere quindi un percorso animazione personalizzato alla foto di grandi dimensioni a partire dal primo mirino del punto di panoramica fino al centro della diapositiva.

Impostare il percorso animazione personalizzato su Con precedente, con velocità Molto lenta e Bloccato. Deselezionare le caselle di controllo Sfuma inizio e Sfuma fine. Assicurarsi di applicare il percorso animazione personalizzato alla foto di grandi dimensioni e non alle forme di mirino.

Finestra di dialogo Crosshairs AutoShapes e percorso personalizzato

È possibile che il percorso animazione non si trovi dove ci si aspetta, ma è la posizione corretta. Tenere premuto il tasto MAIUSC e fare clic sulla foto di grandi dimensioni e su tutti i mirini per selezionarli. Spostare tutti gli elementi selezionati, in modo che i mirini del punto di partenza si trovino al centro della diapositiva.

Nota : L'attivazione delle guide e dei righelli semplifica questa operazione. Poiché il percorso animazione è bloccato, rimane nella posizione corretta. Se il righello non viene visualizzato, nel gruppo Mostra/Nascondi della scheda Visualizza selezionare Righello.

I mirini del punto di inizio solo al centro della diapositiva

Fare clic sull'area grigia per deselezionare tutti gli oggetti, quindi fare clic sulla foto per selezionarla. Aggiungere ora un altro percorso animazione personalizzato, a partire da centro del secondo punto di panoramica fino al centro della diapositiva. Impostare il percorso animazione personalizzato su Dopo precedente con un Ritardo di 1 secondo. Selezionare Bloccato e una velocità Molto lenta, quindi deselezionare le caselle di controllo per Sfuma inizio e Sfuma fine.

Finestra di dialogo percorso personalizzato

Ripetere questo passaggio per creare il punto di panoramica finale. Selezionare la foto e spostarla, in modo che il secondo mirino si trovi ora al centro della diapositiva. Aggiungere il percorso animazione personalizzato finale a partire dal centro del mirino del punto di panoramica finale fino al centro della diapositiva e impostarlo su Dopo precedente, con un Ritardo di 2 secondi, Bloccato e con una velocità Molto lenta, quindi deselezionare le caselle di controllo Sfuma inizio e Sfuma fine.

Finestra di dialogo percorso personalizzato

E infine possibile nascondere tutti i mirini riferimento impostando il contorno della forma su Nessuna e allineare l'immagine al centro della diapositiva di grandi dimensioni.

Allineare immagini al centro della diapositiva

"Modificare" quindi i punti di inizio e fine dei percorsi animazione personalizzati, in modo da evitare che il bordo della foto venga mostrato sullo schermo, come si può notare usando il pulsante Riproduci nel riquadro attività Impostazione animazione.

Quando si esegue la presentazione, viene applicato lo zoom avanti, viene mostrata una panoramica da sinistra a destra sui volti dei membri della famiglia e infine viene visualizzato un primo piano del bambino.

Si consiglia come sempre di sperimentare personalmente le diverse funzionalità.

Informazioni sull'autore: Glenna Shaw è una Certified Project Management Professional che collabora con il Governo Federale. È un membro attivo della community di PowerPoint. Ha ottenuto la certificazione Microsoft Certified in PowerPoint e Word e una certificazione in IT accessibile.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×