Creare o personalizzare un tipo di contenuto del sito

Questo articolo illustra come creare e personalizzare tipi di contenuto del sito.

Per creare tipi di contenuto del sito per un sito, è necessario disporre dell'autorizzazione Controllo completo per il sito stesso. Per creare tipi di contenuto del sito per il sito principale di una raccolta siti, è necessario essere amministratore della raccolta siti.

In questo articolo

Informazioni sui tipi di contenuto del sito e sull'ereditarietà

Creare un tipo di contenuto del sito

Aggiungere un modello di documento a un tipo di contenuto

Modificare le colonne per un tipo di contenuto

Aggiungere un flusso di lavoro a un tipo di contenuto

Rendere di sola lettura un tipo di contenuto

Specificare un criterio di gestione delle informazioni per un tipo di contenuto

Modificare le impostazioni del riquadro informazioni documento per un tipo di contenuto

Gestire le conversioni di documenti per un tipo di contenuto del sito

Eliminare un tipo di contenuto del sito

Attività correlate

Informazioni sui tipi di contenuto del sito e sull'ereditarietà

I tipi di contenuto sono organizzati in una gerarchia che consente a un tipo di contenuto di ereditare caratteristiche da un altro tipo di contenuto. In questo modo, le categorie possono condividere gli attributi all'interno di un'organizzazione, mentre i team possono personalizzare tali attributi per siti o elenchi specifici.

I tipi di contenuto vengono definiti innanzitutto a livello centrale nella Raccolta tipi di contenuto del sito per un sito specifico. I tipi di contenuto definiti a livello del sito vengono denominati tipi di contenuto del sito e sono disponibili per l'uso in qualsiasi sito secondario del sito per cui sono stati definiti. Se ad esempio nella Raccolta tipi di contenuto del sito viene definito un tipo di contenuto per il sito principale di una raccolta siti, sarà possibile utilizzarlo in elenchi e raccolte di tutti i siti inclusi in tale raccolta siti. È possibile aggiungere singolarmente i tipi di contenuto del sito a elenchi o raccolte e personalizzarli per utilizzarli in tali elenchi o raccolte. Quando viene aggiunta un'istanza di un tipo di contenuto del sito a un elenco o a una raccolta, tale istanza viene denominata tipo di contenuto per elenchi. I tipi di contenuto per elenchi sono elementi figlio dei tipi di contenuto del sito da cui sono stati creati.

Quando si definisce un nuovo tipo di contenuto del sito nella Raccolta tipi di contenuto del sito per un sito specifico, si sceglie come punto di partenza un tipo di contenuto del sito padre esistente nella Raccolta tipi di contenuto del sito. Il nuovo tipo di contenuto del sito creato eredita tutti gli attributi del tipo di contenuto del sito padre, ad esempio il modello di documento, l'impostazione di sola lettura, i flussi di lavoro e le colonne. Dopo aver creato il nuovo tipo di contenuto del sito è possibile modificare qualsiasi attributo. Ogni volta che si apportano modifiche ai tipi di contenuto del sito, è possibile specificare se le modifiche in questione devono essere estese a tutti gli altri tipi di contenuto di sito figlio o tipi di contenuto di elenco che ereditano gli attributi dai tipi di contenuto del sito modificati. Possono essere aggiornati solo gli attributi che i tipi di contenuto di sito figlio o i tipi di contenuto di elenco condividono con un tipo di contenuto di sito padre. Se un tipo di contenuto di sito figlio è stato personalizzato con attributi aggiuntivi non presenti nel relativo tipo padre, ad esempio con altre colonne, all'aggiornamento del tipo di contenuto di sito figlio le personalizzazioni non verranno sovrascritte. Le modifiche apportate a un tipo di contenuto di sito figlio non hanno effetto sul tipo padre da cui il tipo di contenuto modificato è stato creato.

Inizio pagina

Creare un tipo di contenuto del sito

  1. Passare al sito per cui si vuole creare un nuovo tipo di contenuto del sito.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  4. Fare clic su Crea.

  5. Nella sezione Nome e descrizione della pagina Nuovo tipo di contenuto del sito immettere un nome e una descrizione per il nuovo tipo di contenuto del sito.

  6. Nell'elenco Seleziona tipo di contenuto padre da selezionare il gruppo da cui si vuole scegliere il nuovo tipo di contenuto.

    Il gruppo Tipi di contenuto speciali contiene tipi di contenuto che determinano la modifica del comportamento dell'elenco o della raccolta quando vengono aggiunti.

  7. Nell'elenco Tipo di contenuto padre selezionare il tipo di contenuto padre su cui si vuole basare il tipo di contenuto creato.

    L'elenco dei tipi di contenuto padre varia in base all'opzione selezionata nel passaggio precedente.

  8. Nella sezione Gruppo scegliere se memorizzare il nuovo tipo di contenuto del sito in un gruppo esistente o in un nuovo gruppo.

  9. Fare clic su OK.

  10. Vengono visualizzate le informazioni sul contenuto del sito per il nuovo tipo di contenuto. È possibile scegliere le opzioni in questa pagina per definire ulteriormente il nuovo tipo di contenuto. Per informazioni su come personalizzare il tipo di contenuto del sito, vedere le altre sezioni di questo articolo.

Inizio pagina

Aggiungere un modello di documento a un tipo di contenuto

È possibile associare un modello di documento solo a un tipo di contenuto per documenti, ovvero a qualsiasi tipo di contenuto derivato dal tipo di contenuto padre del documento. L'associazione di un modello di documento a un tipo di contenuto garantisce che tutti i nuovi documenti del tipo di contenuto creati siano basati su un modello identico.

Si supponga ad esempio che nell'ambito dell'organizzazione venga utilizzato uno specifico modello di documento per i contratti legali. Se si associa il modello di documento al tipo di contenuto utilizzato per i contratti legali, ogni nuovo contratto legale creato utilizzando il tipo di contenuto in questione sarà basato sul modello di documento scelto per i contratti legali.

  1. Passare al sito per cui si vuole modificare un tipo di contenuto del sito.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  4. Fare clic sul nome del tipo di contenuto del sito da modificare.

    Nota : Se i nomi dei tipi di contenuto del sito non sono collegamenti ipertestuali, il sito eredita i tipi di contenuto da un altro sito. È quindi necessario aggiornare il tipo di contenuto del sito da tale sito.

  5. In Impostazioni fare clic su Impostazioni avanzate.

  6. Se il modello di documento che si vuole usare è archiviato all'interno del sito, fare clic su Immettere l'URL di un modello di documento esistente e quindi digitare l'URL del modello da usare.

    È possibile usare un URL relativo a un percorso di un sito o a una cartella delle risorse. I modelli di documento possono essere archiviati nel percorso predefinito delle risorse del sito http://Nome server/Sito/Nome raccolta documenti/Moduli/Nome tipo di contenuto/ o in un percorso della raccolta configurato specificamente per l'archiviazione di modelli di documenti.

    La tabella seguente contiene esempi di tipi di URL che è possibile usare. Gli esempi presuppongono l'esistenza di una cartella delle risorse per il modello di documento predefinito (la cartella contenente i file per i tipi di contenuto del sito) all'indirizzo http://Nome server/Sito/Nome raccolta documenti/Moduli/Nome tipo di contenuto/ e che il modello di documento sia denominato Docname.doc.

Tipo di URL

Esempio

Relativo al sito

Nome server/Sito/Nome raccolta/Moduli/Docname.doc

Relativo alla cartella delle risorse

Docname.doc

  1. Per caricare il modello di documento che si vuole usare, nella sezione Modelli di documento fare clic su Carica nuovo modello di documento e quindi su Sfoglia. Nella finestra di dialogo Scegliere file individuare il percorso del file da usare, selezionarlo e quindi fare clic su Apri.

  2. In Aggiorna tutti i tipi di contenuto che ereditano da questo tipo nella sezione Aggiornamento siti ed elenchi fare clic su se si vogliono aggiornare tutti i tipi di contenuto che ereditano da questo tipo di contenuto con il modello di documento.

  3. Fare clic su OK.

Inizio pagina

Modificare le colonne per un tipo di contenuto

È possibile specificare le proprietà o i metadati da raccogliere per un elemento di un tipo di contenuto specifico aggiungendo colonne al tipo di contenuto del sito. Si supponga che l'organizzazione voglia tenere traccia di un insieme specifico di metadati per tutti gli ordini di acquisto corrispondenti, ad esempio numero di conto, numero di progetto e manager di progetto. Se si aggiungono colonne per il numero di conto, il numero di progetto e il manager di progetto al tipo di contenuto per l'ordine di acquisto, verrà richiesto agli utenti di specificare tali metadati per gli elementi di questo tipo di contenuto.

Per modificare le colonne per un tipo di contenuto si può procedere in vari modi. È possibile:

Aggiungere una colonna

  1. Passare al sito per cui si vuole modificare un tipo di contenuto del sito.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  4. Fare clic sul nome del tipo di contenuto del sito da modificare.

    Nota : Se i nomi dei tipi di contenuto del sito non sono collegamenti ipertestuali, il sito eredita i tipi di contenuto da un altro sito. È quindi necessario aggiornare il tipo di contenuto del sito da tale sito.

  5. In Colonne fare clic su Aggiungi da colonne del sito esistenti.

  6. In Seleziona colonne da nella sezione Selezione colonne fare clic sulla freccia per selezionare il gruppo da cui si desidera aggiungere una colonna.

  7. In Colonne disponibili selezionare la colonna che si desidera aggiungere e quindi fare clic su Aggiungi per spostare la colonna nell'elenco Colonne da aggiungere.

  8. Per aggiungere altre colonne, ripetere i passaggi 6 e 7.

  9. In Aggiorna tutti i tipi di contenuto che ereditano da questo tipo nella sezione Aggiornamento tipi di contenuto elenchi e siti fare clic su per aggiornare tutti i tipi di contenuto che ereditano da questo tipo di contenuto del sito.

Inizio pagina

Rimozione di una colonna

  1. Passare al sito per il quale si desidera modificare un tipo di contenuto del sito.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  4. Fare clic sul nome del tipo di contenuto del sito da modificare.

    Nota : Se i nomi dei tipi di contenuto del sito non sono collegamenti ipertestuali, il sito eredita i tipi di contenuto da un altro sito. È quindi necessario aggiornare il tipo di contenuto del sito da tale sito.

  5. In Colonne fare clic sul nome della colonna che si vuole rimuovere dal tipo di contenuto.

  6. Fare clic su Rimuovi e quindi fare clic su OK quando viene richiesto se si vuole rimuovere la colonna dal tipo di contenuto.

    Nota : Il pulsante Rimuovi potrebbe non essere disponibile per tutte le colonne associate a un tipo di contenuto.

Inizio pagina

Modificare l'ordine delle colonne

  1. Passare al sito per cui si vuole modificare un tipo di contenuto del sito.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  4. Fare clic sul nome del tipo di contenuto del sito da modificare.

    Nota : Se i nomi dei tipi di contenuto del sito non sono collegamenti ipertestuali, il sito eredita i tipi di contenuto da un altro sito. È quindi necessario aggiornare il tipo di contenuto del sito da tale sito.

  5. In Colonne fare clic su Ordine colonne.

  6. Nella sezione Ordine colonne fare clic sulla freccia accanto alla colonna che si desidera riordinare nella colonna Posizione dall'alto e quindi selezionare il numero di ordine desiderato.

  7. In Aggiorna tutti i tipi di contenuto che ereditano da questo tipo nella sezione Aggiornamento siti ed elenchi fare clic su se si vogliono aggiornare tutti i tipi di contenuto che ereditano da questo tipo di contenuto del sito.

Inizio pagina

Rendere una colonna obbligatoria, facoltativa o nascosta

  1. Passare al sito per cui si vuole modificare un tipo di contenuto del sito.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  4. Fare clic sul nome del tipo di contenuto del sito da modificare.

    Nota : Se i nomi dei tipi di contenuto del sito non sono collegamenti ipertestuali, il sito eredita i tipi di contenuto da un altro sito. È quindi necessario aggiornare il tipo di contenuto del sito da tale sito.

  5. In Colonne selezionare il nome della colonna che si desidera impostare come obbligatoria.

  6. Nella sezione Impostazioni colonna eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per rendere obbligatoria l'indicazione di informazioni per una colonna, fare clic su Obbligatorio.

    • Per rendere facoltativa l'indicazione di informazioni per una colonna, fare clic su Facoltativo.

    • Per nascondere una colonna in modo che non venga visualizzata nei moduli nuovi, di modifica o di visualizzazione per il tipo di contenuto, fare clic su Nascosta.

    • In Aggiorna tutti i tipi di contenuto che ereditano da questo tipo nella sezione Aggiornamento tipi di contenuto elenchi e siti fare clic su per aggiornare tutti i tipi di contenuto che ereditano da questo tipo di contenuto del sito.

  7. Fare clic su OK.

Inizio pagina

Aggiungere un flusso di lavoro a un tipo di contenuto

I flussi di lavoro consentono di specificare un processo aziendale per gli elementi e i documenti di un sito. Le organizzazioni possono usare i flussi di lavoro per automatizzare e gestire determinati processi aziendali comuni, ad esempio l'approvazione o la revisione dei documenti. Tramite l'aggiunta di un flusso di lavoro a un tipo di contenuto, si può assicurare che tutti gli elementi di tale tipo di contenuto vengano sottoposti a processi aziendali coerenti. Se un flusso di lavoro è stato aggiunto a un tipo di contenuto, sarà possibile avviarlo su singoli elementi di tale tipo di contenuto.

Nota : È possibile aggiungere un flusso di lavoro a un tipo di contenuto solo se il flusso di lavoro solo se il flusso di lavoro è stato distribuito per il proprio sito o per la propria area di lavoro. Se il flusso di lavoro non risulta disponibile, contattare l'amministratore centrale.

  1. Passare al sito per cui si vuole modificare un tipo di contenuto del sito.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  4. Fare clic sul nome del tipo di contenuto del sito da modificare.

    Nota : Se i nomi dei tipi di contenuto del sito non sono collegamenti ipertestuali, il sito eredita i tipi di contenuto da un altro sito. È quindi necessario aggiornare il tipo di contenuto del sito da tale sito.

  5. In Impostazioni fare clic su Impostazioni flusso di lavoro.

  6. Fare clic su Aggiungi flusso di lavoro.

  7. Nella sezione Flusso di lavoro della pagina Aggiungi flusso di lavoro fare clic sul modello di flusso di lavoro che si vuole usare.

  8. Nella sezione Nome digitare un nome univoco per il flusso di lavoro.

  9. Nella sezione Elenco attività specificare un elenco delle attività da utilizzare con questo flusso di lavoro.

    Note : 

    • È possibile utilizzare l'elenco Attività predefinito o crearne uno nuovo. Nel primo caso i partecipanti al flusso di lavoro potranno individuare e visualizzare rapidamente le attività a essi assegnate utilizzando la visualizzazione Attività personali dell'elenco Attività.

    • Creare un nuovo elenco di attività se le attività per il flusso di lavoro interessano o rivelano dati riservati che si desidera tenere separati dall'elenco Attività generale.

    • Creare un nuovo elenco di attività anche se i flussi di lavoro dell'organizzazione sono numerosi o generano molte attività. In questi casi, è consigliabile creare un elenco di attività separato per ogni singolo flusso di lavoro.

  10. Nella sezione Elenco cronologia selezionare un elenco di cronologia da utilizzare con il flusso di lavoro corrente. Nell'elenco della cronologia verranno visualizzati tutti gli eventi verificatisi durante ogni istanza del flusso di lavoro.

    Nota : È possibile utilizzare l'elenco Cronologia predefinito o crearne uno nuovo. Se i flussi di lavoro dell'organizzazione sono numerosi o generano molte attività, è consigliabile creare un elenco di cronologia separato per ogni singolo flusso di lavoro.

  11. Nella sezione Opzioni di avvio specificare la modalità e il momento in cui deve essere avviato il flusso di lavoro e gli utenti che possono eseguire tale operazione.

    Nota : Le opzioni non supportate dal modello di flusso di lavoro selezionato potrebbero non essere disponibili.

  12. Nella sezione Aggiornamento tipi di contenuto elenchi e siti fare clic su se si vuole aggiungere il flusso di lavoro a tutti i tipi di contenuto che ereditano da questo tipo di contenuto.

  13. Fare clic su OK o su Avanti.

  14. Nella pagina Personalizza flusso di lavoro selezionare le eventuali opzioni aggiuntive desiderate e quindi fare clic su Salva.

Inizio pagina

Rendere di sola lettura un tipo di contenuto

  1. Passare al sito per cui si vuole modificare un tipo di contenuto del sito.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  4. Fare clic sul nome del tipo di contenuto del sito da modificare.

    Nota : Se i nomi dei tipi di contenuto del sito non sono collegamenti ipertestuali, il sito eredita i tipi di contenuto da un altro sito. È quindi necessario aggiornare il tipo di contenuto del sito da tale sito.

  5. In Impostazioni fare clic su Impostazioni avanzate.

  6. In Imposta tipo di contenuto in sola lettura nella sezione Sola lettura fare clic su .

  7. In Aggiorna tutti i tipi di contenuto che ereditano da questo tipo nella sezione Aggiornamento siti ed elenchi fare clic su se si vogliono aggiornare tutti i tipi di contenuto che ereditano da questo tipo di contenuto del sito.

  8. Scegliere OK.

Inizio pagina

Specificare un criterio di gestione delle informazioni per un tipo di contenuto

È possibile applicare un criterio di raccolta siti esistente a un tipo di contenuto del sito. In alternativa, si può creare un nuovo criteri di gestione delle informazioni da applicare solo a uno specifico tipo di contenuto del sito.

Applicare criteri della raccolta siti a un tipo di contenuto del sito

Se per il sito sono già stati creati criteri di gestione delle informazioni come criteri della raccolta siti, è possibile applicarli a tipi di contenuto del sito singoli.

  1. Passare al sito per cui si vuole modificare un tipo di contenuto del sito.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  4. Fare clic sul nome del tipo di contenuto del sito da modificare.

    Nota : Se i nomi dei tipi di contenuto del sito non sono collegamenti ipertestuali, il sito eredita i tipi di contenuto da un altro sito. È quindi necessario aggiornare il tipo di contenuto del sito da tale sito.

  5. In Impostazioni fare clic su Impostazioni dei criteri di gestione delle informazioni.

  6. In Impostazione del criterio fare clic su Usa criterio raccolta siti, quindi selezionare il criterio da applicare.

  7. Fare clic su OK.

Inizio pagina

Creare nuovi criteri di gestione delle informazioni per un tipo di contenuto di elenco

È possibile definire criteri di gestione delle informazioni da applicare solo a uno specifico tipo di contenuto del sito. Se si creano criteri di gestione delle informazioni in questo modo, non è possibile riutilizzarli per altri tipi di contenuto, siti elenchi o raccolte.

  1. Passare al sito per cui si vuole modificare un tipo di contenuto del sito.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  4. Fare clic sul nome del tipo di contenuto del sito da modificare.

    Nota : Se i nomi dei tipi di contenuto del sito non sono collegamenti ipertestuali, il sito eredita i tipi di contenuto da un altro sito. È quindi necessario aggiornare il tipo di contenuto del sito da tale sito.

  5. In Impostazioni fare clic su Impostazioni dei criteri di gestione delle informazioni.

  6. In Impostazione del criterio fare clic su Definire un criterio e quindi fare clic su OK.

  7. Nella sezione Nome e descrizione amministrativa della pagina Modifica criterio digitare una breve descrizione del criterio creato.

    Nota : Quando si definisce un criterio per un tipo di contenuto di elenco, come nome del criterio viene usato il nome del tipo di contenuto di elenco. È possibile specificare nomi univoci solo per criteri di gestione delle informazioni definiti nell'elenco Criteri raccolta siti.

  8. Nella sezione Informativa criteri digitare un'informativa che descriva agli utenti lo scopo del criterio. L'informativa verrà visualizzata all'apertura dei documenti o degli elementi soggetti al criterio. È consigliabile che nell'informativa vengano illustrate le caratteristiche del criterio applicate al contenuto o venga spiegata la speciale gestione necessaria per il contenuto. Un'informativa può contenere al massimo 512 caratteri.

  9. Nelle sezioni successive selezionare le singole caratteristiche che si desidera aggiungere al criterio di gestione delle informazioni definito.

    Per altre informazioni sulla configurazione delle caratteristiche dei singoli criteri di gestione delle informazioni, vedere i collegamenti in Vedere anche.

  10. Dopo aver selezionato le opzioni relative alle singole caratteristiche che si desidera aggiungere al criterio di gestione delle informazioni, fare clic su OK per applicarle.

Inizio pagina

Modificare le impostazioni del riquadro informazioni documento per un tipo di contenuto

Il riquadro informazioni documento, disponibile nelle applicazioni Word, Excel e PowerPoint di Microsoft Office 2010, consente di visualizzare e modificare le proprietà del tipo di contenuto corrente per un documento salvato in un server di gestione dei documenti direttamente nelle applicazioni di Office usate per modificare il documento. Se ad esempio nel tipo di contenuto relativo a una specifica raccolta è presente una colonna Stato, gli utenti potranno visualizzare la proprietà Stato nel riquadro informazioni documento di Word quando modificano il documento. Il riquadro informazioni documento può essere usato anche per modificare il valore della proprietà Stato da Bozza in Finale. Al salvataggio del documento nel server, la proprietà verrà aggiornata automaticamente nella colonna Stato della raccolta.

  1. Passare al sito per cui si vuole modificare un tipo di contenuto del sito.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  4. Fare clic sul nome del tipo di contenuto del sito da modificare.

    Nota : Se i nomi dei tipi di contenuto del sito non sono collegamenti ipertestuali, il sito eredita i tipi di contenuto da un altro sito. È quindi necessario aggiornare il tipo di contenuto del sito da tale sito.

  5. In Impostazioni fare clic su Impostazioni riquadro informazioni documento.

  6. Nella sezione Modello del riquadro informazioni documento eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per utilizzare un modello predefinito in cui vengano visualizzate le proprietà, ovvero le colonne, definite per il tipo di contenuto, fare clic su Usa il modello predefinito per le applicazioni di Microsoft Office.

    • Per usare un modello personalizzato esistente, fare clic su Usa modello personalizzato esistente (URL, UNC o URN) e quindi digitare il percorso della posizione del modello.

    • Per caricare un modello personalizzato esistente (XSN), fare clic su Carica un modello personalizzato esistente (XSN) da utilizzare e quindi su Sfoglia per individuare il modello desiderato.

      Nota : Per poter caricare un modello in questo modo, è necessario rimuovere l'URL di pubblicazione dal modello in InfoPath prima di pubblicare e caricare il modello.

    • Per creare un riquadro personalizzato in InfoPath, fare clic su Creare un nuovo modello personalizzato.

      Nota : Se si fa clic su questo collegamento, verrà avviato InfoPath e visualizzato il modello predefinito, che potrà essere personalizzato per creare un riquadro personalizzato.

  7. Nella sezione Mostra sempre specificare se il riquadro informazioni documento deve essere visualizzato automaticamente quando i documenti del tipo di contenuto specificato vengono aperti o salvati per la prima volta in un'applicazione di Office 2010.

  8. Fare clic su OK.

Inizio pagina

Gestire le conversioni di documenti per un tipo di contenuto del sito

Gli amministratori dei siti possono attivare la conversione dei documenti per consentire agli utenti finali di convertire i documenti da un tipo di file in un altro formato. La conversione di un documento per i tipi di contenuto del sito, inoltre, consente agli amministratori dei siti di configurare i tipi di contenuto in modo da archiviare le impostazioni che definiscono i convertitori disponibili e il relativo uso con i documenti del tipo di contenuto in questione. Nell'applicazione sono inclusi numerosi convertitori di documenti, oltre agli eventuali convertitori personalizzati dell'organizzazione. Dopo aver attivato la conversione dei documenti in Amministrazione centrale, i convertitori sono disponibili per impostazione predefinita per tutti i tipi di contenuto sito che è possibile usare in una raccolta di documenti. Sono inclusi i tipi di contenuto seguenti:

  • Tipi di contenuto Documento, come pagina semplice, documento, modulo e immagine

  • Tipi di contenuto Layout pagina come pagina di articolo, pagina di reindirizzamento e pagina di benvenuto

I convertitori attivati sono disponibili per gli utenti finali quando questi selezionano un documento di un determinato tipo di contenuto e quindi scelgono Converti documento dal menu di scelta rapida che viene visualizzato. Viene elencato solo il convertitore o i convertitori specifici del tipo di file del documento, ad esempio con estensione docx.

Se esistono più convertitori per un tipo di file, ad esempio XML, può essere opportuno modificare l'elenco dei convertitori per assicurarsi che gli utenti vedano solo quelli relativi ai documenti del tipo di contenuto in questione. Può anche essere utile modificare le opzioni di configurazione di un convertitore. Per modificare i convertitori di documento in una di queste due situazioni, eseguire le operazioni seguenti.

  1. Nella home page della raccolta siti scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  2. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  3. Fare clic sul tipo di contenuto del sito per cui si vuole gestire la conversione di documenti.

  4. In Impostazioni fare clic su Gestisci conversione documenti per questo tipo di contenuto.

    Nota : I convertitori di documenti sono disponibili solo per i tipi di contenuto Documento.

  5. Deselezionare le caselle di controllo di tutti i convertitori che si desidera nascondere agli utenti finali. Assicurarsi che tutti i convertitori che si desidera utilizzare siano selezionati, quindi fare clic su Applica.

  6. Se accanto al convertitore che si desidera utilizzare è disponibili l'opzione Configura, fare clic su di essa per definire le nuove impostazioni di conversione.

Inizio pagina

Eliminare un tipo di contenuto del sito

Non è possibile eliminare un tipo di contenuto del sito se è in uso all'interno del sito.

  1. Accedere al sito per cui si vuole eliminare un tipo di contenuto del sito.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Fare clic su Tipi di contenuto del sito in Raccolte.

  4. Fare clic sul nome del tipo di contenuto del sito da eliminare.

    Nota : Se i nomi dei tipi di contenuto del sito non sono collegamenti ipertestuali, il sito eredita i tipi di contenuto da un altro sito. È quindi necessario aggiornare il tipo di contenuto del sito da tale sito.

  5. In Impostazioni fare clic su Elimina questo tipo di contenuto di sito.

  6. Quando viene richiesta conferma dell'eliminazione del tipo di contenuto del sito, fare clic su OK.

Inizio pagina

Attività correlate

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×