Creare o modificare un riferimento di cella

Un riferimento di cella si riferisce a una cella o a un intervallo di celle di un foglio di lavoro e può essere utilizzato in una formula per consentire a Microsoft Office Excel di trovare i valori o i dati da calcolare mediante la formula.

In una o più formule è possibile utilizzare un riferimento di cella per indicare:

  • I dati di una o più celle contigue nel foglio di lavoro.

  • I dati contenuti in altre aree di un foglio di lavoro.

  • I dati in altri fogli di lavoro della stessa cartella di lavoro.

Ad esempio:

Formula:

Riferimento:

Risultato restituito:

=C2

Cella C2

Valore della cella C2.

=A1:F4

Celle da A1 a F4

I valori in tutte le celle, ma è necessario premere CTRL+SHIFT+ENTER dopo aver digitato la formula.

=Entrate-Uscite

Celle denominate Entrate e Uscite

Valore della cella Uscite sottratto dal valore della cella Entrate.

{=Settimana1+Settimana2}

Intervalli di celle denominati Settimana1 e Settimana2

Somma dei valori degli intervalli di celle denominati Settimana1 e Settimana2 come formula in forma di matrice.

=Foglio2!B2

Cella B2 del Foglio2

Valore della cella B2 del Foglio2.

Per saperne di più

Creare un riferimento di cella nello stesso foglio di lavoro

Creare un riferimento di cella a un altro foglio di lavoro

Creare un riferimento di cella con il comando Collega celle

Sostituire un riferimento di cella con un altro

Sostituire un riferimento di cella con un intervallo denominato

Cambiare il tipo di riferimento (relativo, assoluto o misto)

Creare un riferimento di cella nello stesso foglio di lavoro

  1. Fare clic sulla cella in cui si desidera immettere la formula.

  2. Nella barra della formula Icona del pulsante digitare = (segno di uguale).

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Riferimento a una o più celle    Per creare un riferimento, selezionare una cella o un intervallo di celle nello stesso foglio di lavoro.

      È possibile trascinare il bordo della selezione della cella per spostare la selezione o trascinare l'angolo del bordo per espandere la selezione.

    • Riferimento a un nome definito    Per creare un riferimento a un nome definito, eseguire una delle operazioni seguenti:

      • Digitare il nome.

      • Premere F3, selezionare il nome nella casella Incolla nome e quindi fare clic su OK.

        Nota : Se non sono presenti angoli squadrati sui bordi contrassegnati da colori distintivi, il riferimento è a un intervallo denominato.

  4. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Se si sta creando un riferimento in una cella singola, premere INVIO.

    • Se si sta creando un riferimento in una formula di matrice (come A1:G4), premere CTRL+SHIFT+ENTER.

      Il riferimento può essere a una cella singola o a un intervallo di celle e la formula in forma di matrice può consentire il calcolo di uno o più risultati.

Inizio pagina

Creare un riferimento di cella a un altro foglio di lavoro

È possibile fare riferimento a celle che si trovano in altri fogli di lavoro nella stessa cartella di lavoro aggiungendo il nome del foglio di lavoro seguito da un punto esclamativo (!) all'inizio del riferimento di cella. Nell'esempio seguente la funzione del foglio di lavoro MEDIA consente di calcolare il valore medio dell'intervallo B1:B10 nel foglio di lavoro denominato Marketing della stessa cartella di lavoro.

Esempio di riferimento a un foglio
Riferimento a un intervallo di celle in un altro foglio di lavoro della stessa cartella di lavoro

1. Riferimento al foglio di lavoro denominato Marketing

2. Riferimento all'intervallo di celle tra B1 e B10 incluse

3. Distinzione tra il riferimento al foglio di lavoro e il riferimento all'intervallo di celle

  1. Fare clic sulla cella in cui si desidera immettere la formula.

  2. Nella barra della formula Icona del pulsante digitare = (segno di uguale) e la formula da usare.

  3. Fare clic sulla scheda del primo foglio di lavoro a cui si desidera fare riferimento.

  4. Selezionare la cella o l'intervallo di celle a cui si desidera fare riferimento.

Nota : Se il nome dell'altro foglio di lavoro contiene caratteri non alfabetici, sarà necessario racchiudere il nome o il percorso tra virgolette singole (').

Inizio pagina

Creare un riferimento di cella mediante il comando Collega celle

In alternativa, è possibile copiare e incollare un riferimento di cella e quindi utilizzare il comando Collega celle per creare un riferimento di cella. Tale comando risulta utile per gli scopi seguenti:

  • Agevolare la visualizzazione di informazioni importanti in una posizione più evidente. Se ad esempio si desidera evidenziare le celle di riepilogo in una cartella di lavoro che include numerosi fogli di lavoro, ognuno dei quali contiene una cella in cui sono visualizzate informazioni di riepilogo relative alle altre celle del foglio di lavoro in questione, è possibile creare un riferimento di cella a tali celle nel primo foglio di lavoro della cartella di lavoro, in modo da rendere disponibili nel primo foglio di lavoro le informazioni di riepilogo relative all'intera cartella di lavoro.

  • Agevolare la creazione di riferimenti di cella tra fogli di lavoro e cartelle di lavoro. Il comando Collega celle consente di incollare automaticamente la sintassi corretta.

  1. Fare clic sulla cella contenente i dati a cui effettuare il collegamento.

  2. Premere CTRL+C o passare al gruppo Appunti della scheda Home e fare clic su Copia Icona del pulsante .

    Gruppo Appunti nella scheda Home

  3. Premere CTRL+V o passare al gruppo Appunti della scheda Home e fare clic su Incolla Icona del pulsante .

    Per impostazione predefinita, quando si incollano i dati copiati viene visualizzato il pulsante Opzioni Incolla Icona del pulsante .

  4. Fare clic sul pulsante Opzioni Incolla e quindi su Incolla collegamento Icona del pulsante .

Inizio pagina

Modificare un riferimento di cella in un altro riferimento di cella

  1. Fare doppio clic sulla cella contenente la formula che si desidera modificare. Excel evidenzia con un colore diverso ogni cella o intervallo di celle a cui fa riferimento la formula.

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per spostare una cella o un riferimento di intervallo in una cella o in un intervallo differente, trascinare il bordo contrassegnato da colori della cella o dell'intervallo sulla nuova cella o intervallo.

    • Per includere un maggiore o un minore numero di celle in un riferimento, trascinare un angolo del bordo.

    • Nella barra della formula Icona del pulsante selezionare il riferimento all'interno della formula e quindi digitarne uno nuovo.

    • Premere F3, selezionare il nome nella casella Incolla nome e quindi fare clic su OK.

  3. Premere INVIO oppure CTRL+SHIFT+ENTER per una formula di matrice.

Inizio pagina

Modificare un riferimento di cella in un intervallo denominato

Se si definisce un nome per un riferimento di cella dopo avere immesso un riferimento di cella in una formula, spesso è necessario aggiornare i riferimenti di cella esistenti in base ai nomi definiti.

  1. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Selezionare l'intervallo di celle contenente le formule in cui si desidera trasformare i riferimenti in nomi definiti.

    • Selezionare una sola cella vuota per trasformare i riferimenti in nomi in tutte le formule del foglio di lavoro.

  2. Nel gruppo Nomi definiti della scheda Formule fare clic sulla freccia accanto a Definisci nome e quindi fare clic su Applica.

    gruppo nomi definiti della scheda formule

  3. Nella casella Applica nomi scegliere uno o più nomi e quindi fare clic su OK

Inizio pagina

Modificare il tipo di riferimento (relativo, assoluto o misto)

  1. Selezionare la cella contenente la formula.

  2. Nella barra della formula Icona del pulsante selezionare il riferimento da cambiare.

  3. Premere F4 per passare da un tipo di riferimento all'altro.

Per altre informazioni sui diversi tipi dei riferimenti di cella, vedere Panoramica delle formule.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×