Creare o aggiornare un riferimento incrociato

Un riferimento incrociato fa riferimento a un elemento visualizzato in un altro punto di un documento. È ad esempio possibile citare la "Figura 1" nel documento e indirizzare il lettore alla posizione della figura in un altro punto del documento. Per impostazione predefinita, Word inserisce un riferimento incrociato come collegamento ipertestuale su cui è possibile fare clic per passare direttamente all'elemento a cui viene fatto riferimento. È possibile creare riferimenti incrociati a elementi come titoli, note a piè di pagina, segnalibri, didascalie e paragrafi numerati. Se si aggiunge o rimuove un contenuto che causa lo spostamento dell'elemento a cui viene fatto riferimento, è possibile aggiornare il riferimento incrociato.

Eseguire una delle operazioni seguenti:

Creare un riferimento incrociato

È possibile inserire riferimenti incrociati a qualsiasi elemento esistente, ad esempio voci numerate, titoli, segnalibri, note a piè di pagina, note di chiusura, equazioni, figure o tabelle del documento.

  1. Scegliere Layout di stampa dal menu Visualizza.

  2. Posizionare il cursore nel punto in cui dovrà essere visualizzato il riferimento incrociato.

    Se ad esempio il riferimento incrociato inizia con Per altre informazioni, vedere aggiungere uno spazio dopo la parole vedere e quindi posizionare il cursore dopo lo spazio.

  3. Scegliere Riferimento incrociato dal menu Inserisci.

  4. Nel menu a comparsa Tipo di riferimento fare clic sull'elemento a cui fare riferimento.

  5. Nel menu a comparsa Inserisci riferimento a fare clic sulla descrizione che dovrà essere visualizzata nel documento.

    Se ad esempio si crea un riferimento incrociato per una tabella, selezionare Sopra/sotto per inserire la parola "sopra" se la tabella è situata sopra il riferimento incrociato.

  6. Nella casella Per la didascalia fare clic sull'elemento specifico a cui deve fare riferimento il riferimento incrociato.

    Nota :  Se non si vuole che il riferimento incrociato sia un collegamento ipertestuale su cui è possibile fare clic, deselezionare la casella di controllo Inserisci come collegamento ipertestuale.

  7. Fare clic su Inserisci.

Aggiornare un riferimento incrociato da una pagina a un'altra

Eseguire questa procedura se l'elemento a cui viene fatto riferimento viene spostato da una pagina a un'altra. Se ad esempio si imposta un riferimento incrociato a una tabella che in seguito viene spostata in un'altra pagina, è necessario aggiornare il riferimento incrociato.

  1. Scegliere Layout di stampa dal menu Visualizza.

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

Per

Eseguire questa operazione

Aggiornare uno specifico riferimento incrociato

Posizionare il puntatore sul riferimento incrociato, premere CTRL e fare clic sul riferimento incrociato da aggiornare, quindi scegliere Aggiorna campo.

Aggiornare tutti i riferimenti incrociati del documento

Selezionare l'intero documento, premere CTRL e in un punto qualsiasi e fare clic su Aggiorna campo.

  1. Nota : Se viene visualizzato il messaggio Errore. Segnalibro no definito. oppure Errore. L'origine del riferimento non è stata trovata., significa che l'elemento a cui punta il riferimento incrociato non si trova più nel documento.

Vedere anche

Usare i segnalibri

Usare le didascalie

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×