Creare, modificare o eliminare un gruppo di sicurezza nell'interfaccia di amministrazione di Office 365

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In Office 365, nella pagina Gruppi, è possibile creare gruppi di account utente che possono essere usati per assegnare le stesse autorizzazioni in SharePoint Online e CRM Online. Un amministratore può creare ad esempio un gruppo di sicurezza per consentire a un determinato gruppo di utenti di accedere a un sito di SharePoint. Solo gli amministratori globali e gli amministratori Gestione utenti hanno le autorizzazioni per creare, modificare o eliminare i gruppi di sicurezza. Per altre informazioni sui ruoli di amministratore, vedere Assegnare ruoli di amministratore.

Sono inoltre disponibili gruppi di Exchange Online che è possibile usare per inviare messaggi di posta elettronica o assegnare autorizzazioni a un gruppo di utenti e gruppi di sicurezza di SharePoint che consentono di concedere agli utenti i diritti e l'accesso a siti e raccolte siti.

Importante :  Si prevede di usare cassette postali del sito? Tutti gli utenti aggiunti a un sito di SharePoint tramite un gruppo di sicurezza invece che essere aggiunti individualmente potranno usare la cassetta postale del sito solo da SharePoint e non potranno accedervi da Outlook. Per altre informazioni, vedere Preparativi per l'uso delle cassette postali del sito in Office 365.

Gestire gruppi di sicurezza nell'Interfaccia di amministrazione di Office 365

  1. Passare a Gruppi > Gruppi.

    Suggerimento : È anche possibile immettere testo simile ad aggiungere gruppo di sicurezza nella casella di ricerca Che cosa si vuole fare? e se dall'elenco di attività si sceglie Aggiungi gruppo, verrà visualizzata la finestra di dialogo Nuovo gruppo.

    Nell'anteprima dell'interfaccia di amministrazione scegliere Gruppi e quindi Gruppi
  2. Nella pagina Gruppi scegliere Aggiungi gruppo.

  3. Nell'elenco a discesa Tipo scegliere Gruppo di sicurezza.

  4. Digitare un nome e una descrizione per il gruppo e quindi scegliere Aggiungi > Chiudi.

  5. Per aggiungere membri, selezionare il gruppo di sicurezza nella pagina Gruppi e scegliere Modifica membri nella finestra di dialogo Azioni in blocco per i gruppi selezionati.

    Digitare il nome della persona che si vuole aggiungere nella casella Cerca e quindi scegliere Aggiungi.

    Per rimuovere membri scegliere Rimuovi accanto al nome.

  1. Passare a Gruppi > Gruppi.

    Suggerimento : È anche possibile immettere testo simile ad aggiungere gruppo di sicurezza nella casella di ricerca Che cosa si vuole fare? e se dall'elenco di attività si sceglie Aggiungi gruppo, verrà visualizzata la finestra di dialogo Nuovo gruppo.

    Nell'anteprima dell'interfaccia di amministrazione scegliere Gruppi e quindi Gruppi
  2. Nella pagina Gruppi selezionare un gruppo o più gruppi selezionando la casella di controllo accanto ai nomi dei gruppi.

  3. Scegliere Modifica nella finestra di dialogo Gruppo di sicurezza per modificare Membri o Dettagli.

    È possibile modificare il nome del gruppo di sicurezza e la descrizione nella pagina Dettagli.

  4. Dopo avere apportato le modifiche nelle pagine Dettagli o Membri, scegliere Salva e chiudi.

  1. Passare a Gruppi > Gruppi.

    Suggerimento : È anche possibile immettere testo simile ad aggiungere gruppo di sicurezza nella casella di ricerca Che cosa si vuole fare? e se dall'elenco di attività si sceglie Aggiungi gruppo, verrà visualizzata la finestra di dialogo Nuovo gruppo.

    Nell'anteprima dell'interfaccia di amministrazione scegliere Gruppi e quindi Gruppi
  2. Nella pagina Gruppi selezionare un gruppo facendo clic sul relativo nome.

  3. Nella finestra di dialogo Gruppo di sicurezza scegliere Elimina gruppo > Elimina.

    Scegliere Chiudi dopo aver eliminato il gruppo.

Se si vogliono creare gruppi di utenti per poter inviare messaggi di posta elettronica a tutti contemporaneamente, è possibile eseguire questa operazione nell'Interfaccia di amministrazione di Exchange facendo clic su Amministratore > Exchange > Destinatari > Gruppi. Quindi fare clic su Nuovo Aggiungi e selezionare il tipo di gruppo che si vuole creare:

  • Gruppo di distribuzione: utilizzato per distribuire messaggi a un gruppo di utenti. Anche si tratta di un gruppo di distribuzione abilitati alla posta elettronica, o, in Office 365, una lista di distribuzione. Per ulteriori informazioni, vedere Gestire gruppi di distribuzione.

  • Gruppo di sicurezza: può essere utilizzato per distribuire messaggi a un gruppo di utenti o per concedere autorizzazioni di accesso alle risorse. Un gruppo di sicurezza abilitati alla posta elettronicaè l'acronimo di questo gruppo. Per ulteriori informazioni, vedere Gruppi di sicurezza Manage Mail-Enabled.

  • Gruppo di distribuzione dinamico: un tipo di gruppo di distribuzione cui l'elenco di destinatari viene ricalcolata ogni volta che si invia un messaggio in base a filtri e le condizioni definite dall'utente. Per ulteriori informazioni, vedere Gestire gruppi di distribuzione dinamici.

Dopo aver creato dei gruppi di distribuzione e dei gruppi di sicurezza abilitati alla posta elettronica nell'interfaccia di amministrazione di Exchange, i relativi nomi ed elenchi di utenti vengono visualizzati nella pagina Office 365Gruppi di sicurezza. È possibile eliminare tali gruppi in entrambe le posizioni, ma è possibile modificarli solo nell'interfaccia di amministrazione di Exchange. I gruppi di distribuzione dinamici non vengono visualizzati nella pagina Office 365Gruppi di sicurezza.

I gruppi di SharePoint vengono creati are automaticamente quando si crea una raccolta sito. I gruppi predefiniti usano i livelli di autorizzazione predefiniti di SharePoint, a volte indicati come ruoli di SharePoint, per concedere agli utenti i diritti e l'accesso. Per altre informazioni, vedere Gruppi di SharePoint predefiniti in SharePoint Online.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×