Creare file PDF accessibili

I tag di accessibilità ai file PDF agevolano la lettura e gli spostamenti delle utilità per la lettura dello schermo e di altri strumenti di assistive technology all'interno di un documento con sommari, collegamenti ipertestuali, segnalibri, testo alternativo e così via. Consentono anche di leggere le informazioni su diversi dispositivi, ad esempio display con caratteri grandi, PDA e telefoni cellulari. In Word per Windows e Mac e in Word Online è possibile aggiungere automaticamente i tag quando si salva un file in formato PDF.

Preparare il file di origine. L'applicazione di tag rende più accessibile il file PDF, ma è molto importante controllare il file di origine prima di salvarlo in formato PDF.

Seguire queste linee guida per rilevare e correggere i problemi di accessibilità, ad esempio il testo alternativo mancante, prima che causano problemi agli utenti con disabilità:

Molti dei suggerimenti in questo articolo sono validi anche se si lavora in un'altra app, come Publisher o Visio. Ad esempio, è sempre essenziale aggiungere testo alternativo alle tabelle e immagini e usare stili di titolo e paragrafo per il testo.

Salvare un PDF accessibile in Office

I tipi di file che è possibile salvare in formato PDF variano a seconda della piattaforma. Ad esempio, da un computer Windows è possibile salvare un documento di Word, una cartella di lavoro di Excel, una presentazione di PowerPoint, una pubblicazione di Publisher o un disegno di Visio. Per visualizzare le opzioni per i file in altre piattaforme, scegliere la scheda per la piattaforma desiderata.

In un computer Windows è possibile salvare il file come PDF con tag usando questa procedura.

Office 2016

  1. Fare clic su File > Salva con nome e scegliere dove salvare il file.

  2. Nell'elenco Salva come della finestra di dialogo Salva con nome scegliere PDF.

  3. Fare clic su Opzioni, assicurarsi che la casella di controllo Tag per la struttura del documento per l'accessibilità sia selezionata e quindi fare clic su OK.

Inizio pagina

Impostazioni account nella visualizzazione Backstage

  1. Fare clic su Salva con nome nella scheda File.

  2. In Scegli percorso scegliere il percorso in cui salvare il file.

  3. In Scegli una cartella scegliere una cartella già utilizzata oppure fare clic su Cerca altre cartelle per scegliere una cartella diversa.

  4. Fare clic sulla freccia nell'elenco Tipo file della finestra di dialogo Salva con nome e quindi fare clic su PDF.

  5. Fare clic su Opzioni.

  6. Assicurarsi che la casella di controllo Tag per la struttura del documento per l'accessibilità sia selezionata e quindi fare clic su OK.

  7. Fare clic su Salva.

Inizio pagina

Office 2010

  1. Fare clic su Salva con nome nella scheda File.

  2. Fare clic sulla freccia nell'elenco Tipo file della finestra di dialogo Salva con nome e quindi fare clic su PDF.

  3. Fare clic su Opzioni.

  4. Assicurarsi che la casella di controllo Tag per la struttura del documento per l'accessibilità sia selezionata e quindi fare clic su OK.

  5. Fare clic su Salva.

Inizio pagina

Dopo aver creato un documento di Word in un Mac, è possibile salvare il file come PDF con tag usando questa procedura.

Salvare un file PDF accessibile con Mac per Office

  1. Selezionare File > Salva con nome (o premere COMANDO+MAIUSC+S), digitare il nome del file nella casella di testo Salva con nome e quindi scegliere il percorso di salvataggio del file.

  2. Nella finestra di dialogo Salva con nome passare alla casella di riepilogo a discesa Formato file. Usare la freccia GIÙ per spostarsi tra i tipi di file e selezionare PDF.

  3. Selezionare il pulsante di opzione "Ottimale per la distribuzione elettronica e l'accessibilità (usa il servizio online Microsoft)". In questo modo vengono applicati tag al file PDF.

  4. Scegli Salva.

    Nota : La privacy e la sicurezza degli utenti sono molto importanti per Microsoft. Per convertire un documento di Word in formato PDF, li inviamo tramite Internet a un servizio di conversione Microsoft sicuro. I file convertiti vengono quindi restituiti immediatamente al dispositivo. Il servizio online Microsoft non archivia i contenuti dei file nei server Microsoft. È possibile salvare il file convertito nella posizione desiderata. Per altre informazioni, vedere Perché il servizio online Microsoft deve convertire alcuni file di Office?

In Word Online è possibile scaricare un documento in formato PDF.

  1. Sulla barra multifunzione selezionare il pulsante File.

  2. Selezionare l'opzione Salva con nome.

  3. Nel riquadro Salva con nome selezionare Scaricare come PDF per aprire la finestra di dialogo Microsoft Word Online. Viene visualizzato un collegamento per scaricare il documento PDF.

  4. Selezionare Fare clic qui per visualizzare il documento in formato PDF, quindi premere INVIO.

  5. Nel riquadro delle notifiche trovare il nome del documento nei download correnti, quindi eseguire una di queste operazioni:

    • Per salvarlo in un percorso predefinito, scegliere Salva.

    • Per salvare in un percorso diverso, premere Salva con nome. Nella finestra di dialogo Salva con nome è possibile digitare un nuovo nome file e scegliere la cartella desiderata. Fare clic sul pulsante Salva.

  6. Se si vuole aprire il documento o la cartella, scegliere l'opzione desiderata nella barra di notifica.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×