Creare e gestire note rapide

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Considerare le note rapide come l'equivalente elettronico di una nota adesiva gialla piccola. A differenza di carta, le note rapide (in precedenza note rapide) sono immediatamente salvate al blocco appunti di OneNote in modo che è possibile cercare e organizzare le attività.

È possibile creare una nuova nota rapida mentre OneNote è in esecuzione.

  1. Fare clic su Visualizza > Finestra > Strumento Invia a OneNote > Nuova nota rapida.

    Gestire le note rapide con lo strumento Invia a OneNote

  2. Digitare la nota nella piccola finestra. È possibile formattare il testo utilizzando i comandi della mini barra degli strumenti visualizzata.

  3. Ripetere i passaggi precedenti per eventuali altre note rapide da creare.

È possibile spostare le note rapide in qualsiasi punto della schermata e non rimuoverle finché è necessario farvi riferimento. Quando una nota rapida specifica non è più necessaria, chiuderne la finestra.

Nota :  La chiusura della finestra di una nota rapida non implica l'eliminazione della nota. Analogamente alle normali note, OneNote salva automaticamente le note rapide non appena vengono create e ogni volta che vengono modificate, pertanto è possibile farvi riferimento in un secondo momento. Le note rapide vengono archiviate nella sezione corrispondente del blocco appunti e possono essere recuperate dalla parte finale dell'elenco dei blocchi appunti.

Inizio pagina

Creare una nota rapida quando OneNote non è in esecuzione

È possibile creare una nota rapida anche se OneNote non è aperto.

  1. Premere il tasto WINDOWS + N.

  2. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Invia a OneNote, premere N per creare una nuova nota rapida.

  3. Digitare la nota nella piccola finestra.
    è possibile formattare il testo selezionandola e quindi utilizzare i comandi sulla barra degli strumenti di formattazione rapida visualizzata.

  4. Ripetere i passaggi precedenti per eventuali altre note rapide da creare. È possibile farlo rapidamente premendo il tasto Windows + ALT + N sulla tastiera.

Nota :  Anche se OneNote non è in esecuzione, le note rapide create vengono salvate automaticamente nella sezione corrispondente del blocco appunti.

Inizio pagina

Bloccare le note rapide importanti nella schermata

Se si usano le note rapide per promemoria e informazioni importanti che si vuole siano sempre visibili, è possibile bloccarle in modo che vengano visualizzate in primo piano rispetto a eventuali altre finestre nella schermata.

  1. In qualsiasi nota rapida che si desidera mantenere visibile, fare clic su Visualizza > Sempre in primo piano.

  2. Spostare le singole note bloccate nel punto della schermata in cui si desidera visualizzarle.

  3. Per sbloccare una nota visualizzata in primo piano nella schermata, ripetere il passaggio 1.

Rivedere tutte le note rapide

Indipendentemente dalla modalità o dal momento in cui sono state create, è possibile scorrere tutte le note rapide in qualsiasi momento.

  1. Nella parte superiore della pagina corrente fare clic sul nome del blocco appunti corrente, ad esempio "Blocco appunti personale".

  2. Nella parte inferiore dell'elenco dei blocchi appunti fare clic su Note rapide.

  3. Nella sezione Note rapide, fare clic sulle linguette delle pagine da verificare.

  4. Ripetere i passaggi precedenti per eventuali altre note rapide da creare.

È possibile mantenere le note rapide archiviato nella sezione Note rapide, oppure è possibile spostare le note selezionate in altre parti dei blocchi appunti.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×