Creare e gestire gruppi esterni in Yammer

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Yammer consente ora di creare un gruppo che include utenti esterni, il cosiddetto gruppo esterno. È necessario impostare il gruppo come esterno al momento della creazione, perché non è possibile cambiarlo in seguito.

Suggerimento : Il contenuto è sulle nuove funzionalità che è ancora in fase di sviluppo. Per vedere quali sarà disponibile a breve per Yammer, vedere la Guida di orientamento di Office 365.

L'amministratore del gruppo può aggiungervi utenti esterni. Nei gruppi esterni pubblici, altri membri possono suggerire l'aggiunta di un utente esterno, ma è l'amministratore che controlla se viene o meno effettivamente aggiunto e deve approvarne l'aggiunta. Nei gruppi esterni privati, solo l'amministratore può aggiungere membri esterni, così come negli attuali gruppi privati.

I gruppi esterni hanno un aspetto diverso dai normali gruppi di Yammer, quindi quelli che hanno partecipanti esterni sono facilmente distinguibili. L'intestazione di un gruppo esterno indica che partecipano altre reti, come illustrato nello screenshot seguente.

Screenshot dell'intestazione di un gruppo di Yammer, con un'icona del globo che indica che si tratta di un gruppo esterno.

Inoltre, i gruppi esterni verranno inclusi in una sezione distinta del riquadro di spostamento sinistro, come mostrato nello screenshot seguente.

Screenshot della barra di spostamento di Yammer con la sezione Gruppi esterni

Gli utenti invitati a partecipare a un gruppo esterno ospitato in una rete diversa dovranno accettare l'invito prima di poterne visualizzare il contenuto.

Se non si vogliono consentire i gruppi esterni nella rete, è possibile rifiutarli esplicitamente. A questo scopo, usare gli stessi metodi disponibili per non consentire i partecipanti alla messaggistica esterna. Se la messaggistica esterna è già stata rifiutata, la stessa scelta verrà automaticamente applicata anche ai gruppi esterni.

Creare un gruppo esterno

Quando si crea un gruppo, si può decidere se è interno o esterno. Una volta creato il gruppo, non è possibile cambiare questa impostazione.

Per creare un gruppo esterno

  1. In Yammer, nell'elenco di gruppi, selezionare Crea gruppo.

    Viene visualizzata la finestra di dialogo Crea nuovo gruppo. Se la rete consente i gruppi esterni, verranno visualizzate le opzioni per creare un gruppo interno o uno esterno, come indicato nello screenshot seguente.

    Screenshot che mostra che è possibile scegliere di creare un gruppo esterno o interno
  2. Selezionare Gruppo esterno.

  3. Digitare un nome nella casella Nome gruppo.

  4. Digitare i nomi delle persone da aggiungere al gruppo nella casella Membri del gruppo.

  5. Scegliere se impostare il gruppo come pubblico o privato.

  6. Scegliere Crea gruppo.

I gruppi esterni possono essere trovati nella rete allo stesso modo degli utenti esterni. Per altre informazioni, vedere Trovare partecipanti alla messaggistica esterna in una rete Yammer.

Domande frequenti sul rifiuto esplicito

Nota : Solo le reti Yammer Enterprise possono rifiutare esplicitamente i gruppi esterni.

D. Se non si vogliono abilitare i gruppi esterni per la rete, quali opzioni sono disponibili per disabilitarli?

Il modo migliore per controllare la messaggistica esterna nella rete Yammer è scegliere di applicare le regole di trasporto di Exchange in Yammer. Per altri dettagli, vedere Controllare la messaggistica esterna in una rete Yammer con le regole di trasporto di Exchange. Se questa funzionalità di sicurezza non è sufficiente, è anche disponibile l'opzione per bloccare gli utenti:

  • Impedire agli utenti di creare gruppi esterni    È possibile scegliere di impedire agli utenti di creare gruppi esterni. Si tratta dello stesso controllo che si usa per bloccare i partecipanti alla messaggistica esterna. In questo modo i contenuti presenti nella rete Yammer non saranno visibili agli utenti esterni tramite i gruppi esterni. Quindi, le persone collegate alla rete non potranno creare gruppi esterni.

  • Consentire solo gruppi esterni in ingresso    È possibile impedire la creazione di gruppi esterni alla rete, ma comunque consentire agli utenti di essere inviatati nei gruppi ospitati in altre reti.

  • Proteggere la rete Yammer con un firewall    Separatamente, è possibile usare un firewall logico per impedire agli utenti di creare o partecipare a gruppi esterni nelle reti Yammer, ad esempio organizzazioni di partner o clienti, ospitati in altre reti Yammer. È tuttavia sconsigliabile limitare la messaggistica in questo modo perché rende più difficoltoso agli utenti contattare e collaborare con altri, creando l'equivalente del mancato recapito in Yammer e limitando il livello di coinvolgimento in Yammer.

Se non si vogliono usare le regole di trasporto di Exchange per bloccare gli utenti e si decide di rifiutare esplicitamente uno di questi metodi, è necessario contattare il supporto.

D. Se si decide di usare un firewall per impedire i gruppi esterni, quali funzionalità verranno disabilitate per la rete?

Yammer è oggetto di continue innovazioni, quindi verranno molto probabilmente sviluppate nuove funzionalità nell'ambito del framework dei gruppi esterni. Se si blocca la condivisione esterna e altre funzionalità, usando un firewall per impedire la ricezione di messaggi esterni, anche altre funzionalità future di Yammer non saranno disponibili agli utenti. Verranno inviati annunci relativi alle nuove funzionalità di Yammer basate sul framework di messaggistica esterna, in modo che le aziende siano a conoscenza delle caratteristiche che riceveranno.

D. Si possono usare i gruppi esterni ma non la messaggistica esterna?

No. Se si rifiuta esplicitamente la messaggistica esterna non si può acconsentire ai gruppi esterni. È necessario disabilitare o abilitare entrambe le funzionalità contemporaneamente.

D. Sarà possibile creare un gruppo esterno in una rete esterna?

No. Attualmente la creazione di gruppi esterni è limitata alle reti canoniche, mentre non è disponibili nelle reti esterne.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×