Creare animazioni personalizzate con percorsi animazione

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Se si ha voglia di osare, è possibile creare presentazioni sbalorditive contenenti numerosi percorsi animazione. Non è così difficile una volta compreso come funziona.

Personalizzare con percorsi animazione

È possibile creare presentazioni sbalorditive contenenti numerosi percorsi animazione:

Nella scheda ANIMAZIONI fare clic su Altro nella raccolta animazioni e quindi in Percorsi animazione eseguire una delle operazioni seguenti:

  • Fare clic su Linee, Archi, Giri, Forme o Cicli. Il percorso scelto viene visualizzato come linea punteggiata sull'oggetto o il testo selezionato. La freccia verde indica l'inizio del percorso, mentre quella rossa ne indica la fine. Trascinare l'una o l'altra per collocare i punti finali nella posizione desiderata.

  • Fare clic su Percorso personalizzato. Quando si fa clic nella posizione in cui si vuole far iniziare il percorso animazione, il puntatore assume la forma di un mirino.

Per disegnare un percorso composto da linee rette collegate   , fare clic nel punto in cui si vuole far iniziare il percorso animazione. Spostare il puntatore e fare clic per creare una linea tra i due punti. Spostare il puntatore e fare clic di nuovo per disegnare un'altra linea. Fare doppio clic per terminare il disegno delle linee.

Per disegnare un percorso a mano libera   , fare clic nel punto in cui si vuole far iniziare l'animazione. Tenere premuto il pulsante sinistro del mouse e spostare il puntatore lungo il percorso che dovrà seguire l'oggetto. Fare doppio clic nel punto in cui si vuole far terminare l'animazione.

Gli utenti più esperti possono creare presentazioni sbalorditive contenenti numerosi percorsi animazione.

Vedrete che non è così difficile una volta compreso il meccanismo. Ma iniziamo con le cose più semplici.

Facciamo clic sulla forma Dietro forma 1.

Aggiungendo un'animazione di entrata, ad esempio Cascata, possiamo controllare il punto di fine della forma,

nonché la direzione e la sequenza con Opzioni effetto.

Non possiamo invece controllare il punto di inizio della forma oppure il percorso.

A tale scopo dobbiamo utilizzare i percorsi animazione. Passiamo quindi a Percorsi animazione e selezioniamo Linee.

Il percorso animazione corrisponde alla linea che descrive il percorso.

La freccia verde indica il punto di inizio della forma, mentre la freccia rossa ne indica il punto di fine.

Selezioniamo il percorso. Questa forma semitrasparente indica la forma nel punto finale.

Trasciniamo la freccia rossa e posizioniamo il punto finale sopra la forma in primo piano.

A questo punto visualizziamo l'anteprima dell'animazione. La prima forma si sposterà dietro la seconda.

I percorsi animazione possono essere molto divertenti.

Proviamone altri, ad esempio archi e cicli.

È inoltre possibile fare clic su Percorso personalizzato per tracciare un proprio percorso animazione.

Torniamo indietro alla diapositiva precedente e aggiungiamo un percorso animazione a Dietro forma 2.

Utilizziamo Copia animazione per copiare l'animazione.

Selezioniamo quindi il percorso animazione e spostiamone il punto finale sopra la forma in primo piano.

Visualizziamo l'anteprima dell'animazione.

L'animazione funziona perfettamente, ma la seconda forma Dietro forma finisce col coprire la forma che vogliamo mantenere in primo piano.

Si tratta di un problema che si verifica frequentemente quando si creano animazioni personalizzate, ma che può essere risolto facilmente.

Facciamo clic con il pulsante destro del mouse sulla forma e scegliamo Porta in secondo piano, Porta indietro.

A questo punto visualizziamo l'anteprima dell'animazione.

Il risultato è quello che volevamo ottenere.

Avrete certamente notato che tutti gli oggetti della diapositiva sono organizzati in livelli.

Portando la forma in secondo piano, l'abbiamo spostata in un livello dietro la forma in primo piano.

Ecco un'altra cosa che è possibile fare per creare animazioni personalizzate.

Questa forma Palla contiene due animazioni, ovvero un percorso animazione per il movimento orizzontale della forma

e un'animazione Rotazione per far in modo che la palla giri mentre si muove.

Per aggiungere più animazioni a un oggetto, selezioniamo la prima animazione di questa raccolta.

Facciamo quindi clic su Aggiungi animazione per aggiungere le altre.

Non dobbiamo inoltre dimenticare queste opzioni aggiuntive per effetti e intervalli.

Ecco un altro modo per aprire questa finestra di dialogo nel riquadro Animazione.

Facciamo clic sulla freccia accanto all'animazione e scegliamo Opzioni effetto.

Ho aggiunto alle animazioni l'effetto Auto-reverse per consentire il ritorno degli oggetti alle posizioni di origine.

A questo punto avete a disposizione tutte le informazioni necessarie per iniziare a utilizzare le animazioni in PowerPoint.

Per imparare a utilizzare le animazioni, il modo migliore è sperimentarle.

Per ulteriori informazioni, è possibile fare riferimento ai collegamenti nel riepilogo del corso.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×