Cosa può fare con verifica fogli di calcolo in Excel 2016 per Windows

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Si supponga che si desidera confrontare le versioni di una cartella di lavoro, analizzare una cartella di lavoro per i problemi o incoerenze o visualizzare i collegamenti tra cartelle di lavoro o fogli di lavoro. Se nel computer è installato Office Professional Plus 2013 o Office Professional Plus 2016, il componente aggiuntivo verifica fogli di calcolo è disponibile in Excel.

È possibile utilizzare i comandi nella scheda verifica per eseguire queste operazioni e altro ancora. La scheda verifica sulla barra multifunzione di Excel include pulsanti per i comandi descritti di seguito.

Scheda Verifica in Excel

Se la scheda Verifica non è presente sulla barra multifunzione di Excel, vedere Attivare il componente aggiuntivo Verifica fogli di calcolo.

Confrontare due cartelle di lavoro

Il comando Confronta file consente di visualizzare le differenze, cella per cella, tra due cartelle di lavoro. Per eseguire il comando è necessario avere due cartelle di lavoro aperte in Excel.

Risultati sono i valori di colori diversi per tipo di contenuto, ad esempio immesso, formule, intervalli denominati e formati. Esiste anche una finestra che consente di visualizzare le modifiche al codice VBA riga per riga. Differenze tra le celle vengono visualizzate in un layout di facile lettura.

Risultati del confronto

Il comando Confronta file utilizza Microsoft confronto di fogli di calcolo per confrontare due file.

  • In Windows 10, è possibile avviare confronto di fogli di calcolo all'esterno di Excel fare clic sul pulsante Start, digitando Confronto fogli di calcoloe quindi fare clic su Confronto fogli di calcolo.

  • In Windows 8, fare clic su Confronto fogli di calcolo nella schermata di App.

  • In Windows 7, fare clic sul pulsante Start di Windows, fare clic su Tutti i programmi, fare clic su Microsoft Office 2013, fare clic su Strumenti di Office 2013 e quindi fare clic su foglio di calcolo di confronto tra 2013.

Per altre informazioni su Confronto fogli di calcolo e il confronto dei file, leggere Confrontare due versioni di una cartella di lavoro.

Analizzare una cartella di lavoro

Il comando Analisi cartella di lavoro viene creato un report interattivi con informazioni dettagliate sulla cartella di lavoro e la struttura, le formule, celle, intervalli e avvisi. L'immagine seguente mostra una cartella di lavoro molto semplice che contiene due formule e le connessioni dati a un database di Access e un file di testo.

Rapporto Analisi cartella di lavoro

Per altre informazioni, leggere Analizzare una cartella di lavoro.

Inizio pagina

Visualizzare i collegamenti tra cartelle di lavoro

Le cartelle di lavoro connesse ad altre cartelle di lavoro attraverso riferimenti di cella possono creare confusione. Usare il diagramma Relazione cartella di lavoro per creare una mappa grafica e interattiva delle dipendenze tra cartelle di lavoro create tramite connessioni (collegamenti) tra file. I tipi di collegamenti nel diagramma possono includere altre cartelle di lavoro, database di Access, file di testo, pagine HTML, database di SQL Server e altre origini dati. Nel diagramma della relazione è possibile selezionare elementi e trovare ulteriori informazioni, nonché trascinare le righe di connessione per modificare la forma del diagramma.

Questo diagramma mostra la cartella di lavoro corrente sulla sinistra e le connessioni tra questa cartella e altre cartelle di lavoro e origini dati. Mostra inoltre livelli aggiuntivi di connessioni, offrendo un quadro generale delle origini dati di tale cartella di lavoro.

Diagramma Relazione cartella di lavoro

Per altre informazioni, leggere Visualizzare i collegamenti tra cartelle di lavoro.

Visualizzare i collegamenti tra fogli di lavoro

Sono disponibili diverse di fogli di lavoro che dipendono da loro? Utilizzare il Diagramma relazione fogli di lavoro per creare una mappa interattiva e intuitive di connessioni (collegamenti) tra fogli di lavoro nella stessa cartella di lavoro e in altre cartelle di lavoro. In questo modo per ottenere un quadro di come i dati potrebbero dipendere da celle in altre posizioni.

Questo diagramma mostra le relazioni tra i fogli di lavoro di quattro diverse cartelle di lavoro, con le dipendenze tra i fogli di lavoro la stessa cartella di lavoro, nonché i collegamenti tra fogli di lavoro di diverse cartelle di lavoro. Quando si posiziona il puntatore del mouse su un nodo nel diagramma, ad esempio il foglio di lavoro denominato "Ovest" nel diagramma, verrà visualizzato un promemoria contenente le informazioni.

Diagramma Relazione fogli di lavoro

Per altre informazioni, leggere Visualizzare i collegamenti tra fogli di lavoro.

Mostrare le relazioni tra le celle

Per ottenere un diagramma interattivo e dettagliato di tutti i collegamenti da una cella selezionata alle celle di altri fogli o addirittura cartelle di lavoro, usare lo strumento Relazione cella. Queste relazioni con altre celle possono esistere nelle formule o in riferimenti a intervalli denominati. Il diagramma può riguardare più fogli e cartelle di lavoro.

Questo diagramma mostra due livelli di relazioni per la cella A10 nel Foglio5 in Cartella1.xlsx. Questa cella dipende dalla cella C6 sul Foglio 1 in un'altra cartella di lavoro, Cartella2.xlsx. Questa cella è un precedente per diverse celle in altri fogli di lavoro nello stesso file.

Diagramma Relazione cella

Per altre informazioni sulla visualizzazione delle relazioni tra celle, leggere Visualizzare i collegamenti tra celle.

Inizio pagina

Rimuovere la formattazione eccessiva dalle celle

Se una cartella di lavoro richiede del tempo per il caricamento o le sue dimensioni sono diventate eccessive, è possibile che ad alcune righe o colonne sia applicata della formattazione non desiderata. Usare il comando Rimuovi formattazione eccessiva dalle celle per ridurre la formattazione in eccesso. In questo modo è possibile ridurre sensibilmente le dimensioni del file e di conseguenza migliorare la velocità di Excel.

Importante : Può essere utile creare una copia di backup del file prima di rimuovere la formattazione eccessiva perché in alcuni casi questo processo può determinare l'aumento delle dimensioni del file e la modifica non può essere annullata.

Per altre informazioni, vedere Rimuovere la formattazione eccessiva dalle celle di un foglio di lavoro.

Gestire password

Se si usano le caratteristiche del componente Verifica per analizzare o confrontare cartelle di lavoro protette da password, sarà necessario aggiungerle al proprio elenco di password, in modo che il componente Verifica possa aprire la copia salvata delle cartelle di lavoro. Usare il comando Password cartella di lavoro della scheda Verifica per aggiungere le password, che verranno salvate nel computer. Le password sono crittografate e accessibili solo all'utente.

Per altre informazioni sull'uso delle password per l'analisi delle cartelle di lavoro, leggere Gestire le password usate per aprire file per l'analisi e il confronto.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×