Correggere i collegamenti interrotti ai dati

Se la cartella di lavoro contiene un collegamento ai dati di una cartella di lavoro o a un altro file che è stato spostato in un altro percorso, è possibile correggere il collegamento aggiornando il percorso di tale file di origine. Se non fosse possibile reperire il documento a cui in origine il collegamento faceva riferimento, oppure accedere allo stesso, disattivare gli aggiornamenti automatici o rimuovere il collegamento per impedire a Excel di tentare l'aggiornamento del collegamento.

Importante : I oggetto collegato non corrispondono ai collegamenti ipertestuali. La procedura che segue non ripristina i collegamenti ipertestuali interrotti. Per ulteriori informazioni sui collegamenti ipertestuali, vedere Creazione, modifica o rimozione di un collegamento ipertestuale

Eseguire una delle seguenti operazioni:

Correggere un collegamento interrotto

Attenzione : Questa azione non può essere annullata. È consigliabile salvare una copia di backup della cartella di lavoro prima di iniziare questa procedura.

  1. Aprire la cartella di lavoro contenente il collegamento interrotto.

  2. Scegliere Collegamenti dal menu Modifica.

    Il comando Collegamenti non è disponibile se la cartella di lavoro non contiene collegamenti.

  3. Selezionare il collegamento interrotto da correggere nella casella Origine.

    Nota : Per correggere più collegamenti, tenere premuto COMANDO , quindi fare clic su ogni collegamento.

  4. Fare clic su Cambia origine.

  5. Eseguire una delle operazioni seguenti:

Per

Eseguire questa operazione

Correggere un collegamento interrotto a un foglio in un'altra cartella di lavoro

Nella finestra di dialogo Apri, individuare la cartella di lavoro e fare clic su Cambia.

Correggere un collegamento interrotto a una cartella di lavoro o a un altro documento di Office

Digitare il nuovo nome o la nuova posizione del documento nella casella di testo Cambia collegamenti a, quindi fare clic su OK.

Disattivare gli aggiornamenti automatici per i dati collegati

  1. Aprire la cartella di lavoro contenente il collegamento interrotto.

  2. Scegliere Collegamenti dal menu Modifica.

    Il comando Collegamenti non è disponibile se la cartella di lavoro non contiene collegamenti.

  3. Selezionare il collegamento interrotto da correggere nella casella Origine.

    Nota : Per correggere più collegamenti, tenere premuto COMANDO , quindi fare clic su ogni collegamento.

  4. Fare clic su Manuale.

Rimuovere un collegamento interrotto

Quando si interrompe un collegamento, tutte le formule che fanno riferimento al file di origine vengono convertite nel valore corrente. Ad esempio, se la formula =SOMMA([Bilancio.xls]Annuale!C10:C25) restituisce 45, la formula verrà convertita in 45 dopo l'interruzione del collegamento.

  1. Aprire la cartella di lavoro contenente il collegamento interrotto.

  2. Scegliere Collegamenti dal menu Modifica.

    Il comando Collegamenti non è disponibile se la cartella di lavoro non contiene collegamenti.

  3. Nella casella File di origine, fare clic sul collegamento interrotto da rimuovere.

    Nota : Per rimuovere più collegamenti, tenere premuto COMANDO e fare clic su ciascun collegamento.

  4. Scegliere Interrompi collegamento.

Vedere anche

Importare dati da un file CSV, HTML o di testo

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×