Correggere automaticamente errori di ortografia e di digitazione

Con la caratteristica Correzione automatica è possibile correggere errori di digitazione comuni durante l'immissione dei dati. È ad esempio possibile sostituire "tuuto" con "tutto" e "aqua" con "acqua". È inoltre possibile aggiungere voci alla correzione automatica per correggere specifiche parole che si digitano spesso in modo errato.

Le voci di Correzione automatica vengono condivise da tutte le applicazioni di Microsoft Office.

Per correggere automaticamente gli errori di digitazione più comuni, è necessario prima specificare le parole errate. La correzione verrà effettuata sul foglio dati ma non sul grafico.

  1. Scegliere Correzione automatica dal menu Strumenti.

  2. Assicurarsi che la casella di controllo Sostituisci il testo durante la digitazione sia selezionata.

  3. Nella casella Sostituisci, digitare le parole che vengono scritte spesso in modo errato - ad esempio, sulal.

  4. Nella casella Con, digitare la versione corretta della parola - ad esempio, sulla.

  5. Scegliere il pulsante Aggiungi.

Suggerimento Se si salva una frase di notevole lunghezza come voce di Correzione automatica, in seguito sarà possibile immettere la frase digitando solo poche lettere. Selezionare e copiare il testo che si desidera riutilizzare, quindi scegliere Correzione automatica dal menu Strumenti. Nella casella Sostituisci digitare una sequenza di caratteri non precedentemente immessa e che non costituisca una parola di senso compiuto. Fare clic sulla casella Con, incollare il testo copiato premendo CTRL+V, quindi fare clic sul pulsante Aggiungi. È possibile immettere ad esempio "Società Trasporti Alpe Adria" digitando staa.

Queste informazioni sono risultate utili?

Che cosa possiamo migliorare?

Che cosa possiamo migliorare?

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti